Frodi alimentari

Mercoledì
28 giugno 2017
  
Iscriviti alla newsletter per ricevere le notizie e gli aggiornamenti di frodialimentari direttamente nella tua casella email

  

Cerca   
Dimensione testo
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Da Coquis si pubblicano solo “Notizie al dente”: al via il primo campionato di cucina tra giornalisti PDF Stampa E-mail
Mercoledì 19 Aprile 2017 19:05  |   Scritto da Redazione
Il torneo è organizzato dall’ Ateneo di cucina guidata dallo chef stellato Angelo Troiani e diventerà un appuntamento fisso tra le iniziative dell’accademia romana
 
 
Prova del cuoco per giornalisti di carta stampata, Tv, online e radiofonici: prende infatti il via “Notizie al dente”, il Primo campionato di cucina tra giornalisti organizzato da Coquis, l’Ateneo italiano della Cucina guidato dallo chef stellato Angelo Troiani (Il Convivio, Acquolina Hostaria).
 
L’iniziativa vuole introdurre i protagonisti dell’informazione nei segreti dell’arte culinaria, arricchendone le conoscenze e l’abilità nell’uso delle materie prime per renderli pienamente partecipi di una tradizione gastronomica che grazie agli insegnamenti di Coquis evolve sempre in una chiave di innovazione e sapore contemporaneo.  Angelo Troiani e lo staff dell’Ateneo hanno scelto dunque una chiave divertente per mettere alla prova i giornalisti di ogni settore e dimostrare la loro  bravura e creatività anche davanti ai fornelli e non solo nel quotidiano lavoro di desk.
 
“Notizie al Dente” sarà aperto a tutti i giornalisti che vorranno accettare la sfida culinaria e diventerà un appuntamento fisso dell’Ateneo della cucina. Alla gara parteciperanno i rappresentanti delle redazioni di diverse testate riuniti in Brigate (il termine del gergo con cui si indicano gli staff che lavorano in cucina) e sarà incentrata nella preparazione di un piatto a tema dopo una dimostrazione di uno chef di fama nazionale.  Le squadre in competizione per ogni giornata di gara saranno quattro in tutto per un totale di sedici giornalisti concorrenti e verranno  capitanate da un giornalista specializzato dell’informazione enogastronomica. I partecipanti alla sfida a tutto sapore avranno a disposizione 90 minuti per realizzare il loro piatto.  La Brigata vincitrice sarà coinvolta in una serata sotto le stelle.
 
 

Aggiungi commento

Nello scrivere il tuo commento, ti preghiamo di mantenere un atteggiamento civile ed educato e di rispettare le regole delle netiquette, evitando commenti provocatori, insulti, volgarità e spam.
Tutti i commenti che contravengono a queste regole verranno immediatamente rimossi.

tribunapoliticaweb.it

Banner

Pubblicità

Pubblicità

Banner