Frodi alimentari

Mercoledì
28 giugno 2017
  
Iscriviti alla newsletter per ricevere le notizie e gli aggiornamenti di frodialimentari direttamente nella tua casella email

  

Cerca   
Dimensione testo
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Scandalo mensa a Napoli, cibo con defecazioni come ingrediente PDF Stampa E-mail
Giovedì 08 Giugno 2017 22:00  |   Scritto da Redazione
 In base alle indagini svolte dall' Arpac e Asl di Napoli si è scoperto che il brasato servito ad alcune scuole
era prodotto con defecazione,  infatti le analisi condotte hanno accertato la presenza di elevatissime quantità di bacillus cereus e di colibatteri (escheria coeli). 
Sono stati circa 80 le persone coinvolte tra bambini, maestre e bidelle che hanno sofferto di tossinfezione con diarrea e vomito nelle ore successive il pasto.
Lo scandalo è avvenuto dopo una settimana ( il 16) quando alcune dirigenti hanno chiuso la refezione scolastica.
 

Aggiungi commento

Nello scrivere il tuo commento, ti preghiamo di mantenere un atteggiamento civile ed educato e di rispettare le regole delle netiquette, evitando commenti provocatori, insulti, volgarità e spam.
Tutti i commenti che contravengono a queste regole verranno immediatamente rimossi.

tribunapoliticaweb.it

Banner

Pubblicità

Pubblicità

Banner