Frodi alimentari

Lunedì
18 dicembre 2017
  
Iscriviti alla newsletter per ricevere le notizie e gli aggiornamenti di frodialimentari direttamente nella tua casella email

  

Cerca   
Dimensione testo
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
7 tonnellate di prodotti ritirati nel salernitano:omogeneizzati e dolci PDF Stampa E-mail
Lunedì 12 Giugno 2017 08:24  |   Scritto da Redazione
Agroalimentare: controlli e sequestri nel settore prima infanzia, 7 tonnellate di prodotti ritirati
I Nuclei Antifrodi di Parma e Salerno, a seguito di accertamenti svolti in Lombardia e Campania, procedevano al sequestro di 45.000 confezioni omogeneizzati  e 432 confezioni di dolciumi per l’infanzia per l’ammontare di 7.278 kg di prodotti. L’attenzione dei militari si è incentrata sulla carenza in etichetta di due elementi essenziali: 
• le informazioni addizionali obbligatorie  – previste dalle norme di settore- per alcuni coloranti presenti nel prodotto che possono influire negativamente sull’attività e l’attenzione dei bambini; 
• l’evocazione fraudolenta di prodotto a denominazione di origine protetta. 
La sicurezza dell’alimentazione dei piccoli consumatori è un bene prezioso e prioritario,  riportare le diciture obbligatorie e le informazioni corrette in etichetta consentono al consumatore un acquisto consapevole, sia sul pregio del prodotto sia sugli effetti collaterali del medesimo, che permetta di sapere le reali caratteristiche degli alimenti destinati a fruitori indifesi come i bambini.
 

Aggiungi commento

Nello scrivere il tuo commento, ti preghiamo di mantenere un atteggiamento civile ed educato e di rispettare le regole delle netiquette, evitando commenti provocatori, insulti, volgarità e spam.
Tutti i commenti che contravengono a queste regole verranno immediatamente rimossi.

Banner

Pubblicità

Pubblicità

Banner