Frodi alimentari

domenica
21 gennaio 2018
  
Iscriviti alla newsletter per ricevere le notizie e gli aggiornamenti di frodialimentari direttamente nella tua casella email

  

Cerca   
Dimensione testo
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Sequestrato un laboratorio che produceva falsi prosciutti a marchio per venderli in Polonia PDF Stampa E-mail
Domenica 28 Giugno 2015 18:12  |   Scritto da Redazione
Presso un laboratorio di Villaricca è stato scoperto un laboratorio che contraffaceva prosciutti provenienti  dalla Polonia per poi venderli .
I prosciutti disossati ed etichettati con marchi di aziende italiane, sarebbero stati venduti al dettaglio a prezzi inferiori a quelli di mercato. Tra le etichette applicate anche quella del consorzio prosciutto di Parma.
I carabinieri in collaborazione con gli uomini dell'Asl Na2 Nord, hanno rinvenuto e sequestrato tutte le attrezzature utilizzate per la manipolazione del prodotto importato dall'estero: frigoriferi; coltelli; fermagli; banchi; presse, nonche' migliaia di etichette pronte per essere applicate e tutto il materiale (reti e buste)
 necessario a riconfezionamento.
Durante i controlli si è anche accertata la completa mancaza delle norme igieniche sanitarie 
 

Banner

Pubblicità

Pubblicità

Banner