Frodi alimentari

Lunedì
18 dicembre 2017
  
Iscriviti alla newsletter per ricevere le notizie e gli aggiornamenti di frodialimentari direttamente nella tua casella email

  

Cerca   
Dimensione testo
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Consumatori
Salmonella, ritirato pepe nero macinato PDF Stampa E-mail
Giovedì 14 Dicembre 2017 12:30  |  Scritto da Redazione
Marchio: cucina e sapori
 
Denominazione: pepe nero macinato
 
Motivo della segnalazione: Rischio microbiologico
 
Data pubblicazione: 13 dicembre 2017
 
RICHIAMO PROVOLA FORMAGGIO APASTA FILATA di latte di Mucca PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Dicembre 2017 18:57  |  Scritto da Redazione
F.lli Gentile snc via Bellavista Carlopoli CATANZARO - PROVOLA FORMAGGIO APASTA FILATA di latte di Mucca
Marchio: F.lli Gentile snc via Bellavista Carlopoli CATANZARO
 
Denominazione: PROVOLA FORMAGGIO APASTA FILATA di latte di Mucca
 
Motivo della segnalazione: Rischio microbiologico
 
Data pubblicazione: 12 dicembre 2017
 
RichiamoPatatine TRAFO - PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Dicembre 2017 18:54  |  Scritto da Redazione
 
Marchio: TRAFO
 
Denominazione: Patatine
 
Motivo della segnalazione: Rischio fisico
 
Data pubblicazione: 12 dicembre 2017
 
 
Ririro Salame MACELLERIA ZANIN VALENTINO PDF Stampa E-mail
Martedì 12 Dicembre 2017 18:52  |  Scritto da Redazione
 
Marchio: MACELLERIA ZANIN VALENTINO
 
Denominazione: SALAME
 
Motivo della segnalazione: Rischio microbiologico
 
Data pubblicazione: 11 dicembre 2017
 
c
 
Richiamo SALAME NOSTRALELa Bottega di Adò, per potenziale rischio microbiologico PDF Stampa E-mail
Mercoledì 06 Dicembre 2017 13:56  |  Scritto da Redazione
Marchio: La Bottega di Adò
 
Denominazione: SALAME NOSTRALE
 
Motivo della segnalazione: Rischio microbiologico
 
Data pubblicazione: 5 dicembre 2017
 
NAS Milano, diete in palestra. Denunciati due personal trainer per esercizio abusivo della professione di dietologo PDF Stampa E-mail
Mercoledì 29 Novembre 2017 21:47  |  Scritto da Redazione
I Carabinieri del NAS di Milano, nell’ambito dei controlli nel settore del fitness e delle palestre, hanno scoperto che due personal trainer, titolari di una palestra del mantovano, erano soliti prescrivere ai propri numerosi clienti diete alimentari personalizzate dietro compenso economico, pur non avendo alcun titolo professionale ed abilitativo ed esponendo gli sportivi a potenziali rischi per la salute.  
 
I Carabinieri del NAS ricordano che per intraprendere una dieta o un particolare regime alimentare occorre rivolgersi a figure professionali competenti -  dietologi, dietisti e biologi nutrizionisti – abilitate all’esercizio della professione sanitaria.
 


<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>

Banner

Pubblicità

Pubblicità

Banner