About Frodi Alimentari

Frodialimentari.it - il portale sugli illeciti agroalimentari

Catanzaro: 50mila bottiglie di acqua minerale e 34mila di vino sequestrato all’interno di un capannone

Catanzaro: 50mila bottiglie di acqua minerale e 34mila di vino sequestrato all’interno di un capannone

Cento pedane di acqua minerale e 34mila bottiglie di vino tenuti in cattivo stato di conservazione, all’interno di un capannone industriale ed in uso ad un supermercato della grande distribuzione sito nel Comune di Lamezia Terme. Questo il bilancio di una operazione compiuta dal NAS Carabinieri di Catanzaro collaborati da personale dell’ispettorato centrale della tutela della qualità della Calabria ed i sanitari dell’Azienda Sanitaria Provinciale. Il sequestro si è reso necessario attese le condizioni igieniche e strutturali del capannone assolutamente inidoneo alla conservazione di alimenti di alcun genere. Sul pavimento e sulle confezioni di acqua erano presenti anche escrementi di animali che, evidentemente, avevano facile accesso all’interno dell’area. Sul quantitativo […]

Firenze: sequestrati 530 kg. di prodotti ittici e sanzioni per 10mila euro

Firenze: sequestrati 530 kg. di prodotti ittici e sanzioni per 10mila euro

Questo il bilancio di due controlli effettuati dai Carabinieri del NAS di Firenze, in occasione delle imminenti festività natalizie, all’interno di pescherie e ristoranti. In particolare, alcuni molluschi, per la maggior parte vongole cinesi, erano esposti nei banchi di una pescheria cinese, nel Comune di Prato, in cattivo stato di conservazione ed introdotti nel territorio italiano illecitamente, quindi non proveniente da stabilimenti italiani di depurazione autorizzati. La merce è risultata non idonea al consumo ed è stata sottoposta a blocco sanitario ufficiale per la successiva distruzione, mentre i proprietari dei locali sono stati denunciati in stato di libertà all’Autorità Giudiziaria. Stesso esito al termine di un controllo a sorpresa effettuato […]

Bologna: sequestrati 300 kg. di alimenti natalizi e 600 bottiglie di alcolici

Bologna: sequestrati 300 kg. di alimenti natalizi e 600 bottiglie di alcolici

Panettoni artigianali, caramelle, cioccolato, ma anche bottiglie di vino e alcolici sono stati sequestrati dai NAS di Bologna in un bar pasticceria nel Comune di Pieve di Cento. Gli alimenti e le bevande erano stati prodotti e custoditi all’interno di un capannone inidoneo e non notificato all’Autorità Sanitaria competente. Per questo motivo i militari hanno comminato al titolare del locale una multa dell’importo di 3mila euro ed una segnalazione alla ASL locale con richiesta di emissione di provvedimenti prescrittivi di adeguamento agli standard igienico sanitari.

Napoli: 100 bottiglie di champagne e 6mila confezioni prodotti dolciari sequestrati

Napoli: 100 bottiglie di champagne e 6mila confezioni prodotti dolciari sequestrati

All’interno di un esercizio commerciale, sito nel Comune di Napoli, i Carabinieri del NAS hanno proceduto al sequestro di 100 bottiglie di champagne, di prestigiose marchi francesi e 6mila confezioni di prodotti dolciari, di una altrettanto famosa azienda italiana, poiché privi di alcuna documentazione inerente l’acquisto e quindi necessaria ai fini della rintracciabilità, inoltre le bottiglie erano sprovviste di etichettatura in lingua italiana. Al titolare del negozio è stata elevata una sanzione amministrativa di 1500 euro mentre ammonta a 10mila euro il valore della merce sequestrata.

Salerno: controlli alle pescherie. Sequestrati 2 quintali di prodotti ittici

Salerno: controlli alle pescherie. Sequestrati 2 quintali di prodotti ittici

Con l’avvicinarsi delle feste natalizie si intensificano i controlli dei carabinieri del Nas disposti dal Comando Tutela Carabinieri della Salute di Roma. Nel caso specifico, il dipendente NAS di Salerno unitamente a personale della locale ASL, ha effettuato un’ispezione presso due pescherie nella provincia di Benevento, sequestrando 200 kg di pesce privo della relativa documentazione attestante la rintracciabilità. I militari hanno proceduto alla chiusura di una delle due pescherie dopo aver riscontrato gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali, comminato sanzioni per un importo pari ad euro 3 mila.

SEQUESTRATI OLTRE 2 TONNELLATE DI PRODOTTI FITOSANITARI CON ETICHETTATURA NON CONFORME

SEQUESTRATI OLTRE 2 TONNELLATE DI PRODOTTI FITOSANITARI CON ETICHETTATURA NON CONFORME

SEQUESTRATI OLTRE 2 TONNELLATE DI PRODOTTI FITOSANITARI CON ETICHETTATURA NON CONFORME, 1 DEPOSITO E 2 TRATTORI PRESSO UN’AZIENDA ORTOFRUTTICOLA Nei giorni scorsi, in provincia di Taranto, i Carabinieri per la Tutela Agroalimentare (RAC) di Salerno in collaborazione con la locale Arma territoriale e l’ASL competente, nel corso di un controllo nel settore biologico presso un’azienda ortofrutticola, hanno sequestrato 2 tonnellate di prodotti fitosanitari, per un valore di 40 mila euro. La merce, con etichettatura non conforme ed autorizzazione sanitaria scaduta, è stata rinvenuta all’interno di un deposito privo dei necessari requisiti di legge. Unitamente ai locali, sono stati altresì sequestrati n. 2 trattori agricoli, del valore di 30 mila euro, […]

(Mense scolastiche) Carabinieri NAS Catania: chiusa una cucina abusiva presso una scuola d’infanzia

(Mense scolastiche) Carabinieri NAS Catania: chiusa una cucina abusiva presso una scuola d’infanzia

Il NAS di Catania, nell’ambito dei controlli periodici svolti nelle mense scolastiche, ha accertato l’attivazione abusiva di una cucina presso una scuola d’infanzia paritaria ubicata nel circondario. Il locale interessato non era in possesso della prevista autorizzazione e privo dei requisiti minimi igienico-strutturali. L’Autorità sanitaria, prontamente intervenuta, ne disponeva l’immediata chiusura e la sospensione della preparazione degli alimenti. Il servizio di refezione ai minori verrà garantito da un servizio di catering esterno. La titolare, una 45enne catanese, è stata segnalata alle Autorità amministrativa per i provvedimenti di competenza.

.Sequestrate quasi 53 tonnellate di aglio rosso privo di tracciabilità dal NAS di Palermo e circa una tonnellata di farine dal Nucleo di Treviso

.Sequestrate quasi 53 tonnellate di aglio rosso privo di tracciabilità dal NAS di Palermo e circa una tonnellata di farine dal Nucleo di Treviso

Il Nas di Palermo a conclusione di una attività ispettiva effettuata all’interno di un oleificio sito nella provincia di Trapani, ha sequestrato circa 53 tonnellate di aglio rosso. Nel corso dell’accertamento i militari, anche in collaborazione con personale del locale Comando Stazione Carabinieri, hanno rinvenuto l’enorme quantitativo di bulbi rossi, tipici della provincia trapanese, privi di documentazione attestante la tracciabilità, stoccati in 4 containers annessi allo stabilimento oleario e totalmente abusivi. Il titolare dell’azienda è stato sanzionato per un importo pari a 2500 euro e segnalato alla locale A.S.P. (azienda sanitaria provinciale). Sono state anche effettuate delle campionature dell’aglio e dell’olio evo in produzione. Il NAS di Treviso, nel corso […]

(Mense Scolastiche) Carabinieri NAS: continuano i controlli igienici delle mense scolastiche

(Mense Scolastiche) Carabinieri NAS: continuano i controlli igienici delle mense scolastiche

Continuano i controlli del Comando Carabinieri per la Tutela della Salute finalizzati a garantire la sicurezza delle mense scolastiche. In tale ambito due istituti scolastici della Capitale, a seguito di un’ispezione del NAS di Roma, hanno sospeso le attività didattiche per predisporre interventi di bonifica e derattizzazione dei locali. La AUSL Toscana Nord Ovest, a seguito di un accertamento eseguito unitamente al NAS di Livorno, ha disposto la chiusura di un istituto scolastico sito in provincia di Pisa. All’interno dell’edificio, infatti, erano stati rinvenuti escrementi di roditore. Il NAS di Catania, invece, nel corso di un controllo esperito presso un istituto comprensivo sito in provincia di Messina, ha constatato che […]