About Frodi Alimentari

Frodialimentari.it - il portale sugli illeciti agroalimentari

Denunciato titolare azienda e sequestrato cibo nocivo

Denunciato titolare azienda e sequestrato cibo nocivo

I Carabinieri per la Tutela Agroalimentare di Salerno, in provincia di Caserta, nel corso dell’attività ispettiva presso un deposito alimentare ha sequestrato 220 kg di prodotti alimentari di vario genere pronti alla commercializzazione nonostante fossero scaduti di validità. Denunciato il titolare dell’attività per commercio di sostanze alimentari nocive (art.444 c.p.) che, nel contempo, è stato diffidato ad ottemperare alla registrazione all’ASL di una cella frigo presente all’interno della struttura, così come previsto dalla norma per gli operatori del settore alimentare (Reg. CE 852/04).

Carabinieri NAS: sequestri per un valore di 50.000 euro in Campania – controlli sul trasporto degli alimenti in Abruzzo

Carabinieri NAS: sequestri per un valore di 50.000 euro in Campania – controlli sul trasporto degli alimenti in Abruzzo

I militari del NAS di Napoli hanno condotto un’ispezione igienico sanitaria presso un esercizio commerciale sito nell’hinterland partenopeo. Nel corso dell’accertamento, i Carabinieri hanno: – sequestrato amministrativamente circa 3.300 vasetti in vetro contenenti quasi una tonnellata e mezzo di alimenti (fichi ed albicocche) privi di documentazione che ne attestasse la tracciabilità/rintracciabilità; – chiuso un deposito alimentare abusivo e gravemente carente sotto il profilo igienico sanitario e strutturale. Il valore totale dei provvedimenti adottati è di 50.000 euro Il NAS di Pescara, invece, a seguito di una segnalazione pervenuta dalla Polizia Stradale, ha condotto un accertamento finalizzato a verificare modalità di trasporto di alcuni alimenti. Al termine del controllo, i militari […]

Carabinieri NAS: sicurezza nella filiera delle uova – sequestrate 9 aziende e 32 mila uova irregolari

Carabinieri NAS: sicurezza nella filiera delle uova – sequestrate 9 aziende e 32 mila uova irregolari

Nell’estate 2017, a seguito dell’emergenza sanitaria originata dalla contaminazione di uova e prodotti derivati, causata dall’uso illegale dell’insetticida fipronil in allevamenti di galline ovaiole, fu realizzato un piano di controllo straordinario, disposto dal Ministero della Salute, per accertare la regolarità delle uova e degli ovoprodotti presenti sul mercato italiano. L’operazione coinvolse i Carabinieri dei NAS e l’intero sistema nazionale di tutela della salute, dagli organi ispettivi ai laboratori, con l’immediato rintraccio di prodotti pericolosi o sospetti provenienti dall’estero e la realizzazione di un piano di controllo, campionamento ed analisi dell’intera filiera. L’attività dei NAS proseguì senza soluzione di continuità estendendosi anche nel corso del 2018, con l’esecuzione complessiva di 1.957 […]

Carabinieri NAS Napoli: deferita la preside di un istituto scolastico campano

Carabinieri NAS Napoli: deferita la preside di un istituto scolastico campano

Il NAS di Napoli, nell’ambito di alcune indagini finalizzate ad assicurare il rispetto delle normative sull’igiene e la sicurezza nei luoghi di lavoro, a seguito di un sopralluogo effettuato presso una scuola primaria e dell’infanzia sita nell’hinterland napoletano, hanno deferito una persona all’Autorità Giudiziaria. L’indagata, preside dell’istituto, è stata segnalata in quanto nel corso del controllo i militari hanno rilevato criticità nelle aule del plesso scolastico, nonché dei servizi igienici e degli spazi comuni. Il complesso, inoltre, è risultato essere altresì privo del certificato di agibilità.

Carabinieri NAS: controlli e sequestri in tutt’Italia

Carabinieri NAS: controlli e sequestri in tutt’Italia

Il NAS e il Nucleo Ispettorato del Lavoro di Latina, supportati dal Nucleo Elicotteri Carabinieri di Pratica di Mare, unitamente ai colleghi dell’Arma Territoriale, hanno effettuato una serie di ispezioni finalizzate a tutelare la sicurezza dei consumatori e a garantire il rispetto della normativa sul lavoro. Al termine dei controlli, i militari hanno segnalato all’Autorità Giudiziaria il titolare di un supermercato con annesso caseificio per avere detenuto in magazzino 2 quintali di formaggi in cattivo stato conservazione. Il titolare di un’azienda agricola, invece, è stato segnalato amministrativamente per avere impiegato 2 braccianti agricoli “in nero”, violazione che ha comportato altresì la contestuale sospensione dell’attività imprenditoriale. Nell’ambito di quest’ultimo controllo i […]

Carabinieri NAS Potenza: sospesa la mensa di un istituto scolastico

Carabinieri NAS Potenza: sospesa la mensa di un istituto scolastico

Il NAS di Potenza ha ispezionato una mensa scolastica unitamente al personale del NIL di Matera. Nel corso del controllo i militari hanno riscontrato che era stata attivata un’area per la manipolazione di preparati “senza glutine” in assenza dei requisiti igienico sanitari e di sicurezza alimentare. Considerato quanto riscontrato dai Carabinieri, l’ASL di Matera ha disposto l’immediata sospensione dell’attività di manipolazione e preparazione degli alimenti “senza glutine”.

Carabinieri NAS Firenze: sequestrati mangimi per un valore di 35.000 euro

Carabinieri NAS Firenze: sequestrati mangimi per un valore di 35.000 euro

Il NAS di Firenze, a conclusione di un’attività ispettiva eseguita presso una ditta di confezionamento e vendita di prodotti per l’alimentazione di animali da compagnia, ha proceduto al sequestro sanitario di 600 confezioni, 7.800 compresse e 35 scatole di mangimi riportanti etichette irregolari. Nell’ambito del medesimo accertamento gli operatori hanno contestato una violazione amministrativa dal valore di 4.000 euro.

Carabinieri NAS: chiuso un ristorante a Roma

Carabinieri NAS: chiuso un ristorante a Roma

Nei giorni scorsi i Carabinieri del N.A.S. di Roma hanno effettuato una serie di controlli, nella Capitale, finalizzati alla ristorazione tradizionale ed etnica. Nel corso degli stessi, all’interno di due ristoranti, tra cui uno sito nel centro storico, i militari hanno contestato violazioni amministrative per la detenzione di alimenti vari privi di tracciabilità, carenti condizioni igienico sanitarie, con presenza di escrementi di topi e blatte sul pavimento e sulle pareti, per cui è stata prevista la chiusura immediata dell’attività. Sono state sequestrati 90 kg circa di alimenti, ed elevate sanzioni amministrative per un valore di 7mila euro. Il N.A.S. di Alessandria invece, durante un’ispezione all’interno di un agriturismo sito nella […]

OPERAZIONE “SANNIO 1”

OPERAZIONE  “SANNIO 1”

SEQUESTRATI OLTRE 1 TONNELLATA DI PASSATA DI POMODORO, 400 KG DI POMODORINI DEL PIENNOLO DEL VESUVIO DOP IN VASETTO E 1.700 LITRI DI VINO ROSSO E BIANCO DOC Operazione “Sannio 1” dei Carabinieri per la Tutela Agroalimentare. Controlli eseguiti nell’area storico-geografica del Sannio e zone limitrofe, al fine di monitorare la salubrità delle filiere agroalimentari del territorio. La prima parte dell’attività ispettiva ha interessato aziende dedite alla produzione vitivinicola e conserviera del c.d. oro rosso ed ha consentito, al Reparto CC Tutela Agroalimentare (RAC) di Salerno, di sequestrare: – in provincia di Caserta • 1.650 bottiglie di passata di pomodoro, per oltre una tonnellata di prodotto, per mancata rintracciabilità; • […]

Carabinieri NAS: sequestri per un valore di 50.000 euro in Campania – controlli sul trasporto degli alimenti in Abruzzo

Carabinieri NAS: sequestri per un valore di 50.000 euro in Campania – controlli sul trasporto degli alimenti in Abruzzo

I militari del NAS di Napoli hanno condotto un’ispezione igienico sanitaria presso un esercizio commerciale sito nell’hinterland partenopeo. Nel corso dell’accertamento, i Carabinieri hanno: – sequestrato amministrativamente circa 3.300 vasetti in vetro contenenti quasi una tonnellata e mezzo di alimenti (fichi ed albicocche) privi di documentazione che ne attestasse la tracciabilità/rintracciabilità; – chiuso un deposito alimentare abusivo e gravemente carente sotto il profilo igienico sanitario e strutturale. Il valore totale dei provvedimenti adottati è di 50.000 euro Il NAS di Pescara, invece, a seguito di una segnalazione pervenuta dalla Polizia Stradale, ha condotto un accertamento finalizzato a verificare modalità di trasporto di alcuni alimenti. Al termine del controllo, i militari […]