About Frodi Alimentari

Frodialimentari.it - il portale sugli illeciti agroalimentari

Sicurezza alimentare, sequestrate tonnellate di alimenti a rischio

Sicurezza alimentare, sequestrate tonnellate di alimenti a rischio

I Carabinieri del NAS proseguono, senza sosta, nella consueta azione di contrasto alle frodi alimentari. Il N.A.S. di Padova, nel corso dei controlli effettuati presso alcuni oleifici della provincia di Verona ha sequestrato quasi 3 (tre) tonnellate di olio, etichettato come extravergine biologico di propria produzione, ma risultato alterato dalle analisi di laboratorio. Il titolare, una 52enne di Verona, è stata denunciata in stato di libertà poiché responsabile della violazione penale sulla disciplina igienica degli alimenti e bevande. I militari del N.A.S. di Torino, al termine di una serrata attività di indagine ha segnalato all’A.G. due persone di 57 e 36 anni, rispettivamente amministratore unico e socio di una azienda […]

NAS Reggio Calabria: sequestrato allevamento suinicolo positivo alla malattia vescicolare, titolare deferito all’A.G.

NAS Reggio Calabria: sequestrato allevamento suinicolo positivo alla malattia vescicolare, titolare deferito all’A.G.

Il N.A.S. di Reggio Calabria, nel corso di un’ispezione ad un allevamento intensivo suinicolo della provincia reggina, ha denunciato in stato di libertà il titolare, un 57enne calabrese, per non aver adempiuto ad un provvedimento dell’Autorità Sanitaria. L’uomo, sebbene il suo allevamento fosse stato sottoposto a vincolo sanitario per accertata positività alla “malattia vescicolare suina”, vendeva 63 (sessantatrè) maiali ignorando il suddetto provvedimento e, di conseguenza, non rilasciando alcuna certificazione sanitaria. I militari hanno proceduto al sequestro dell’intero allevamento, composto da 2 (due) capannoni, nonché 430 (quattrocentotrenta) suini per un valore complessivo di 800mila euro.

NAS Salerno: controlli alle palestre, sospesa un’attività per gravi carenze igieniche

Nel quadro delle attività volte alla tutela della salute, i Carabinieri del NAS danno molta importanza a quelle inerenti le attività sportive. Per tali motivi, il NAS di Salerno, al fine di verificare l’aderenza alle norme che regolano la certificazione medica per le attività sportive non agonistiche, ha eseguito un’ispezione presso una palestra ubicata in una località della provincia salernitana. Al termine degli accertamenti i militari hanno scoperto che oltre 50 (cinquanta) frequentatori della palestra erano privi del certificato medico necessario per la pratica dello sport amatoriale. Inoltre gli stessi militari constatavano gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali dei locali in uso ai frequentatori, aggravate dalla mancanza di una autorizzazione e […]

NAS: controlli a mense scolastiche, gravi carenze igieniche e sequestrati oltre 3 quintali di alimenti

NAS: controlli a mense scolastiche, gravi carenze igieniche e sequestrati oltre 3 quintali di alimenti

Rimane sempre vigile l’attenzione dei Carabinieri del NAS sulla sicurezza alimentare presso le mense scolastiche. Infatti, i militari del Nucleo di Bologna, presso un istituto scolastico con sede in Ferrara, hanno proceduto al sequestro giudiziario di oltre 3 quintali di alimenti di varia tipologia, del valore stimato di 5mila euro, abusivamente congelati e pertanto in cattivo stato di conservazione. Per tali motivi, 4 (quattro) persone, tutte con incarichi di responsabilità nell’ambito dell’istituto, sono state deferite alla locale Procura della Repubblica e dovranno rispondere delle violazioni penali inerenti la disciplina igienica degli alimenti. L’Autorità Sanitaria, immediatamente allertata, ha disposto la sospensione della preparazione dei pasti all’interno dell’istituto sino alla completa risoluzione […]

Controlli nel settore alimentare, deferite 4 persone in stato di libertà – sequestrate oltre 3 tonnellate di prodotti carnei

Il NAS di Palermo, unitamente ai militari del locale Nucleo Ispettorato del Lavoro, ai colleghi dell’Arma territoriale, e ai veterinari dell’ASP di Palermo, ha effettuato dei controlli nel settore delle carni. Durante una delle ispezioni, gli operatori hanno sequestrato oltre 3 tonnellate di prodotti carnei e frattaglie di bovino in quanto detenuti in cattivo stato di conservazione ed insudiciati. Il titolare della ditta, oltre ad essere segnalato all’Autorità Giudiziaria per questa specifica violazione, è stato altresì denunciato per inosservanza dei provvedimenti di un’autorità, in quanto il suo stabilimento era già stato sospeso dall’assessorato regionale alla salute. Nel corso di un altro controllo, invece, gli operatori hanno sequestrato nr. 54 teste […]

NAS: una persona denunciata per detenzione di alimenti in cattivo stato di conservazione

Il NAS di Foggia ha deferito all’Autorità Giudiziaria la rappresentante di una ditta specializzata nel commercio di carni. La donna è accusata di aver detenuto 9 tonnellate circa di alimenti (pasta, passata di pomodoro e frutta secca), 756 litri di acque minerali e 6 litri di alcolici, tutto in cattivo stato di conservazione e stoccati all’interno di un deposito di sua proprietà. Il valore degli alimenti sottoposti a sequestro ammonta ad euro 15.000 circa. Il NAS di Napoli ha effettuato un’ispezione presso un esercizio specializzato nella rivendita di generi alimentari. Al termine del controllo i militari hanno proceduto al sequestro di oltre un quintale e mezzo di prodotti (mozzarella, pane, […]

NAS Salerno: controlli a 360 gradi

Il Nas di Salerno ha effettuato una vasta serie di controlli coordinati in diversi settori sanitari e alimentari. Nello specifico, i Carabinieri campani hanno deferito un dentista all’Autorità Giudiziaria in quanto il centro odontoiatrico di cui era titolare presentava modifiche sostanziali dello stato dei luoghi rispetto all’autorizzazione rilasciata dalle autorità. La struttura è stata sottoposta a sequestro penale. In un altro accertamento i militari, unitamente al personale veterinario dell’ASL/SA, hanno apposto i sigilli su un allevamento canino per mancanza dei requisiti strutturali previsti dalla normativa di settore, e hanno sequestrato altresì 47 cani adulti e due cuccioli in quanto non inseriti in alcun registro di carico/scarico, in violazione a quanto […]

Associazione quality news Italia: dal convegno a Roma al Cnel quattro proposte e un ricco dibattito su informazione e fake news

Associazione quality news Italia: dal convegno a Roma al Cnel quattro proposte e un ricco dibattito su informazione e fake news

Contrastare il dilagare delle fake news attraverso una rete tra addetti ai lavori, coinvolgendo il mondo della scuola, dell’università, delle professioni e delle forze dell’ordine, era l’obiettivo di “Vero o Falso? Promuovere i luoghi affidabili del web, combattere le fake news. Fare rete per bonificare la rete”. Un obiettivo pienamente raggiunto che ha visto una forte partecipazione di pubblico e la presenza di autorevoli relatori nella prestigiosa sede del Cnel a Roma. L’incontro è stato organizzato dall’associazione Qualitynews Italia, associata a Confassociazioni – che ha come obiettivo promuovere la cultura della qualità dell’informazione su web e la diffusione di “luoghi della comunicazione” affidabili – E’ stato patrocinato dal Senato della […]

Livorno: trovate blatte in un ristorante e in un panificio, attività sospese

Livorno: trovate blatte in un ristorante e in un panificio, attività sospese

I Carabinieri del NAS di Livorno, in occasione dei consueti controlli sulla sicurezza alimentare, hanno accertato, in un esercizio di ristorazione della Provincia di Pisa, gravi carenze igienico-sanitarie commesse da parte del titolare, rilevando la presenza di “blatte” sul piano di appoggio della macchina del caffè. Le gravità accertate hanno reso necessario il tempestivo intervento dell’Autorità Sanitaria che ha disposto la sospensione immediata dell’attività sino alla completa eliminazione delle carenze riscontrate. Analoga situazione constatata in un panificio in una località della Provincia di Massa, presso il quale i militari hanno rinvenuto sporco diffuso, non rimosso da tempo e “blatte”. Anche in questo caso, con l’immediato intervento dell’ASL competente per territorio, […]

NAS Cosenza: vendita di prodotti ittici con eccesso di solfiti

I Carabinieri del NAS di Cosenza, nel corso di attività ispettive presso pescherie della provincia cosentina, hanno scoperto due esercizi di vendita che ponevano in commercio crostacei freschi (gamberetti rosa) contenenti solfiti, additivi ad azione conservante, in quantità elevate, superiore ai limiti di legge e non dichiarati in etichetta. I due responsabili, autori della violazione penale, sono stati segnalati alla competente Procura della Repubblica.