About Frodi Alimentari

Frodialimentari.it - il portale sugli illeciti agroalimentari

Sequestro prodotto ittico ad Acitrezza

Sequestro prodotto ittico ad Acitrezza

Le Fiamme Gialle della locale Sezione Operativa Navale hanno individuato all’interno del MAAS di Catania e del mercato ittico di Acitrezza, pronti per la vendita, 65 kg di pesce, immediatamente sottoposto a sequestro amministrativo per l’impossibilità di reperire alcuna documentazione capace di attestarne la tracciabilità. Ai responsabili è stata, altresì, elevata una sanzione amministrativa si 1.500 euro. Il prodotto sequestrato, sottoposto a visita sanitaria da parte delle competenti autorità dell’A.S.P. di Catania e giudicato idoneo al consumo alimentare umano, è stato devoluto in beneficenza ad un’associazione caritatevole del territorio etneo.

Formaggio ammuffito e senza scadenza cosa fare?

Formaggio ammuffito e senza scadenza cosa fare?

Ieri ci ha contattato una nostra lettrice per chiederci delle informazioni su come comportarsi in quanto aveva scoperto, appena arrivata a casa ( tra l’altro  era ospite a casa di parenti) che il pezzo di formaggio acquistato era cosparso di muffa e senza nessuna indicazione che  descrivesse la provenienza del prodotto e la scadenza. Una situazione disdicevole oltre che grave per  l’esercizio commerciale. Abbiamo consigliato alla nostra lettrice di andare direttamente presso il negozio ( grande distribuzione ) e sottoporre il problema al direttore; i nostri esperti hanno consigliato alla signora, che nel caso in cui avesse avuto prroblemi, di rivolgersi alle forze dell’ordine preposte, che avrebbero a seguito della […]

Carabinieri NAS: estate 2018 – si intensificano i controlli nel settore alimentare

Carabinieri NAS: estate 2018 – si intensificano i controlli nel settore alimentare

Nel pieno della stagione estiva, con la presenza numerosa di turisti italiani e stranieri, i Carabinieri NAS attivano un piano supplementare per intensificare i controlli nel settore alimentare che riguardano anche gli stabilimenti balneari e i luoghi della movida serale, al fine di arginare il cosiddetto fenomeno del “binge drinking”. In tale ambito il NAS di Pescara, in collaborazione con l’Arma territoriale e i colleghi del locale Nucleo Ispettorato del lavoro, ha eseguito una serie di controlli ispettivi presso due stabilimenti balneari con annessi ristoranti del litorale pescarese e un auto-negozio dedito alla vendita di bevande alcoliche. Nel corso delle verifiche i militari hanno accertato numerose violazioni amministrative tra le […]

NAS: chiuso laboratorio lavorazione carni – sottoposti a vincolo sanitario 3500 kg di carne

NAS: chiuso laboratorio lavorazione carni – sottoposti a vincolo sanitario 3500 kg di carne

Il NAS di Pescara, in collaborazione con il locale Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro, nell’ambito della strategia operativa di controlli, disposta dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute su prodotti carnei, nel corso di un’attività ispettiva effettuata presso una ditta di produzione di prodotti tipici abruzzesi, (arrosticini), ha riscontrato numerose violazioni alla normativa igienico-sanitaria quali: inadeguatezze strutturali e condizioni igieniche carenti in particolare del laboratorio di lavorazione; mancata attuazione e aggiornamento del piano di autocontrollo di cui al sistema H.A.C.C.P. per la prevenzione dei rischi di contaminazione alimentare; omessa attuazione di idonee procedure di tracciabilità delle carni introdotte, lavorate e commercializzate; assenza di idonei contenitori per lo stoccaggio dei […]

Nas: sequestrate oltre 14.000 bottiglie di vino adulterato

Nas: sequestrate oltre 14.000 bottiglie di vino adulterato

I Carabinieri del NAS di Torino, nel corso di un’ispezione condotta presso un esercizio etnico del capoluogo piemontese, hanno proceduto al campionamento di una bevanda a base di vino, prodotta in Romania. Gli esiti analitici degli esami di laboratorio condotti dall’Agenzie delle dogane e dei monopoli, hanno evidenziato la presenza nella bevanda alcolica a base di vino di etanolo proveniente prevalentemente da mais e canna da zucchero ovvero da piante diverse dalla vite, in violazione della normativa comunitaria. Il titolare della ditta romena importatrice del prodotto in Italia è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per il reato di frode in commercio ovvero per aver posto in vendita bevanda mescolata a sostanze […]

SEQUESTRATI 3.146 FLACONI DI PRODOTTI FITOSANITARI E FERTILIZZANTI ILLEGALI

SEQUESTRATI 3.146 FLACONI DI PRODOTTI FITOSANITARI E FERTILIZZANTI ILLEGALI

CONTROLLI DEI CARABINIERI PER LA TUTELA AGROALIMENTARE A DIFESA DEI CONSUMATORI NEL SETTORE AGROALIMENTARE. Prosegue l’azione di monitoraggio da parte dei Carabinieri per la Tutela Agroalimentare finalizzati al contrasto delle illegalità a difesa dei consumatori. I Carabinieri del Re.T.A. (Reparto Tutela Agroalimentare) di Torino congiuntamente ai militari dei N.I.P.A.A.F. (Nuclei Investigativi di Polizia Ambientale, Agroalimentare e Forestale) di Asti, Alessandria, Torino, Vercelli e Pavia, hanno eseguito ispezioni presso aziende specializzate nello stoccaggio e vendita di prodotti per l’agricoltura. Durante le ispezioni presso due aziende delle provincie di Alessandria e Vercelli, i Carabinieri hanno scoperto e sequestrato amministrativamente fitofarmaci e fertilizzanti illegali, di provenienza estera, che non riportavano l’etichetta in lingua […]

PRESENTATO IL 9 REPORT SULLE FRODI AGROALIMENTARI

PRESENTATO IL 9 REPORT SULLE FRODI AGROALIMENTARI

Circa il 3/5 dei prodotti che si trovano sugli scaffali all’estero sono falsi. Il Paese in cui si riscontrano maggiori prodotti contraffatti sono gli Usa, seguiti dalla Cina, dal Regno Unito, in crescita nel sud America. Più di 110 mila posti di lavoro compromessi dal mercato del falso di cui circa il 30% dal mercato del cibo, un danno annuo di quasi per 5 miliardi e 300 milioni di euro di mancate entrate erariali, circa 90 miliardi di euro sono invece quelli sottratti alle imprese italiane nel settore food&beverage, con una crescita in questo ultimo decennio che varia fra il 55-75%, grazie anche alla vendita online ed alla globalizzazione, una […]