About Frodi Alimentari

Frodialimentari.it - il portale sugli illeciti agroalimentari

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate 6 persone

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate  6 persone

I Carabinieri del NAS di Brescia hanno deferito quattro persone in stato di libertà per il reato di falso ideologico. Gli indagati, soci e amministratori di una società agricola sita in provincia di Bergamo, sono accusati di aver prodotto degli attestati falsi, nei quali dichiaravano che i bovini del loro allevamento destinati alla macellazione non avevano seguito terapie farmacologiche. La normativa italiana prevede che gli animali, le cui carni sono destinate al consumo umano, siano inviati al macello accompagnati da un’attestazione sulla quale viene indicato se gli stessi hanno subito trattamenti con sostanze farmacologiche negli ultimi 90 giorni. Sempre il NAS di Brescia ha deferito anche un’altra persona all’Autorità Giudiziaria. […]

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate 6 persone

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate 6 persone

I Carabinieri del NAS di Brescia hanno deferito quattro persone in stato di libertà per il reato di falso ideologico. Gli indagati, soci e amministratori di una società agricola sita in provincia di Bergamo, sono accusati di aver prodotto degli attestati falsi, nei quali dichiaravano che i bovini del loro allevamento destinati alla macellazione non avevano seguito terapie farmacologiche. La normativa italiana prevede che gli animali, le cui carni sono destinate al consumo umano, siano inviati al macello accompagnati da un’attestazione sulla quale viene indicato se gli stessi hanno subito trattamenti con sostanze farmacologiche negli ultimi 90 giorni. Sempre il NAS di Brescia ha deferito anche un’altra persona all’Autorità Giudiziaria. […]

NAS: controlli in campo alimentare – denunciate 3 persone

NAS: controlli in campo alimentare – denunciate 3 persone

Il NAS di Campobasso, al termine di una serie di accertamenti in campo alimentare effettuati nella provincia di Isernia, ha denunciato due persone all’Autorità Giudiziaria con le accuse di frode in commercio e vendita di sostanze alimentari non genuine. Gli indagati sono accusati di aver commercializzato 500 litri di una sostanza oleosa frutto della miscela di olio di semi e sostanze coloranti, che successivamente avrebbero posto in vendita etichettandola come olio extravergine di oliva. Il corpo del reato, dal valore di 2.500 euro, è stato posto sotto sequestro. Il NAS di Napoli ha effettuato un accesso ispettivo presso uno stabilimento per la lavorazione delle frattaglie di carni bovine e suine […]

Sequestrate 16 tonnellate di alimenti surgelati e 3.600 bottiglie d’acqua oligominerale

Sequestrate 16 tonnellate di alimenti surgelati e 3.600 bottiglie d’acqua oligominerale

I Carabinieri del NAS di Taranto, unitamente ai colleghi del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro del medesimo capoluogo, hanno effettuato una verifica ispettiva presso un deposito all’ingrosso di prodotti surgelati e hanno denunciato il suo amministratore per tentata frode in commercio. All’interno del deposito, infatti, i militari hanno rinvenuto un ingente quantitativo di prodotti alimentari la cui scadenza, a volte superata anche da alcuni anni, era stata modificata mediante l’applicazione di etichette contraffatte. Nel corso degli accertamenti i Carabinieri del NAS hanno rinvenuto diversi alimenti in cattivo stato di conservazione poiché custoditi in locali non autorizzati ed interessati da carenze igienico sanitarie. Al fine di tutelare la salute pubblica, i […]

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate 6 persone

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate  6 persone

I Carabinieri del NAS di Brescia hanno deferito quattro persone in stato di libertà per il reato di falso ideologico. Gli indagati, soci e amministratori di una società agricola sita in provincia di Bergamo, sono accusati di aver prodotto degli attestati falsi, nei quali dichiaravano che i bovini del loro allevamento destinati alla macellazione non avevano seguito terapie farmacologiche. La normativa italiana prevede che gli animali, le cui carni sono destinate al consumo umano, siano inviati al macello accompagnati da un’attestazione sulla quale viene indicato se gli stessi hanno subito trattamenti con sostanze farmacologiche negli ultimi 90 giorni. Sempre il NAS di Brescia ha deferito anche un’altra persona all’Autorità Giudiziaria. […]

Listeria, richiami di prodotti vegetali surgelati

Listeria, richiami di prodotti vegetali surgelati

I richiami fanno seguito a una segnalazione di allerta europea proveniente dall’Ungheria, relativa alla presenza di Listeria monocytogenes in vegetali surgelati. La Listeria è un batterio resistente alle basse temperature e provoca tossinfezioni alimentari. Comunque viene inattivato con la cottura. Al momento non risultano focolai di infezione in Italia e i richiami dei prodotti sono effettuati in via precauzionale. Listeria, richiami di prodotti alimentari da parte degli operatori Gli operatori del settore alimentare (OSA) hanno l’obbligo di informare i propri clienti sulla non conformità riscontrata negli alimenti da essi posti in commercio e a ritirare il prodotto dal mercato.In aggiunta al ritiro, qualora il prodotto fosse già stato venduto al […]

6.887 PRODOTTI ALIMENTARI SEQUESTRATI PER FALSE INDICAZIONI IN ETICHETTA.

6.887 PRODOTTI ALIMENTARI SEQUESTRATI PER FALSE INDICAZIONI IN ETICHETTA.

CONTINUANO I CONTROLLI A LARGO RAGGIO DEI CARABINIERI PER LA TUTELA AGROALIMENTARE A DIFESA DEI CONSUMATORI . I Carabinieri dei Re.T.A., proseguendo l’azione di monitoraggio e controllo nella filiera agroalimentare hanno sequestrato: • in provincia di Bolzano, 1.751 prodotti che evocavano in etichetta e nella presentazione le denominazioni protette “Prosciutto di Parma “ e “Coppa di Parma” e 11.434 etichette adesive “Salami di Parma”. I militari accertavano la commercializzazione di “Prosciutto al Prosecco”, senza la preventiva autorizzazione del Consorzio di Tutela del Prosecco. Per questo sono state sequestrate 4.854 etichette adesive riportanti la dicitura “Prosciutto al Prosecco”; al titolare sono state contestati illeciti amministrativi per € 9.000. • in provincia […]

62.000 UOVA SEQUESTRATE DESTINATE ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E 2 PERSONE DENUNCIATE

62.000 UOVA SEQUESTRATE DESTINATE ALLA COMMERCIALIZZAZIONE E  2 PERSONE DENUNCIATE

CONTINUANO I CONTROLLI A LARGO RAGGIO, FINALIZZATI AL CONTRASTO DELLE ILLEGALITÀ DIFFUSE A TUTELA DEL CONSUMATORE AD OPERA DEI REPARTI CARABINIERI TUTELA AGROALIMENTARE. I Carabinieri dei Re.T.A., proseguendo l’azione di monitoraggio delle scorse settimane presso aziende avicole, procedevano al sequestro di 62.080 uova e alla denuncia di due soggetti responsabili, in concorso fra loro, di tentata frode in commercio. Nel dettaglio i sequestri venivano eseguiti nelle province di: • Verona, rinvenute 47.520 uova prive di rintracciabilità e riscontrate violazioni amministrative; • Rieti, bloccate 8.100 uova pronte alla commercializzazione prive degli elementi utili per risalire alla provenienza del prodotto; • Napoli, 1.980 uova fresche da immettere sul libero mercato carenti delle […]

NAS di Catania e Palermo: sequestro di tonno rosso venduto abusivamente

NAS di Catania e Palermo: sequestro di tonno rosso venduto abusivamente

L’inizio dell’estate, come da recente cronaca, ha evidenziato già alcuni casi di tossinfezione alimentare in Sicilia dovuti al consumo di tonno rosso acquistato verosimilmente presso venditori abusivi o addirittura sottobanco attraverso canali di fornitura clandestini. L’azione dei Carabinieri del NAS di Catania, già avviata da tempo per il contrasto del fenomeno, si è rafforzata effettuando controlli a tappeto nelle provincie di Catania e Messina, incluse le aree cittadine a diretto contatto con l’area portuale, ove diventano più frequenti i traffici illeciti di questo pregiato alimento che in alcuni casi arriva a sfiorare quotazioni di diverse decine di euro al chilogrammo. Complessivamente sono stati eseguiti 20 controlli ad esercenti, pescherie e […]