About Frodi Alimentari

Frodialimentari.it - il portale sugli illeciti agroalimentari

Comunicato stampa congiunto #noceta

Comunicato stampa congiunto #noceta

Coldiretti, Cgil, Arci, Acli Terra, Fairwatch, Fare Ambiente, Greenpeace, Legambiente, Ecoitaliasolidale, Slow Food, Adusbef, Federconsumatori, Movimento Consumatori, Fondazione Campagna Amica, Fondazione Univerde Di Maio tradisce agricoltura, ambiente, lavoro e agricoltura: fermi il Jefta Il 17 luglio a Roma alla Camera dei deputati le associazioni della piattaforma No Ceta invitano al confronto il ministro Di Maio (altri ministri ?) e i parlamentari Il vicepremier Luigi Di Maio, come ministro dello Sviluppo economico, dando il via libera alla Commissione europea per la firma con il Giappone del trattato di Partenariato economico che liberalizza gli scambi commerciali tra le due parti, ha tradito gli impegni elettorali. Come tutti i candidati del M5S, infatti, […]

NAS: controlli nel settore alimentare – comminate sanzioni per un valore di 26.000 euro

NAS: controlli nel settore alimentare – comminate sanzioni per un valore di 26.000 euro

Controlli a tappeto sulle coste del Cilento da parte del NAS di Salerno che, unitamente ai colleghi della Compagnia Carabinieri di Agropoli (SA) e al personale dell’ASL/SA, ha ispezionato venti esercizi commerciali dediti alla somministrazione di alimenti. Al termine delle attività i militari hanno sequestrato amministrativamente quasi 4 quintali di alimenti per i quali non era possibile stabilire l’origine o la provenienza. A causa delle carenze igieniche riscontrate, inoltre, sono stati chiusi due laboratori per la preparazione di pizze e gelati e le cucine di due hotel/ristoranti. Il valore dei provvedimenti adottati dai Carabinieri ammonta a 750.000 euro, mentre quello delle sanzioni amministrative comminate è di 9.000 euro. Il NAS […]

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate 6 persone

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate  6 persone

I Carabinieri del NAS di Brescia hanno deferito quattro persone in stato di libertà per il reato di falso ideologico. Gli indagati, soci e amministratori di una società agricola sita in provincia di Bergamo, sono accusati di aver prodotto degli attestati falsi, nei quali dichiaravano che i bovini del loro allevamento destinati alla macellazione non avevano seguito terapie farmacologiche. La normativa italiana prevede che gli animali, le cui carni sono destinate al consumo umano, siano inviati al macello accompagnati da un’attestazione sulla quale viene indicato se gli stessi hanno subito trattamenti con sostanze farmacologiche negli ultimi 90 giorni. Sempre il NAS di Brescia ha deferito anche un’altra persona all’Autorità Giudiziaria. […]

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate 6 persone

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate 6 persone

I Carabinieri del NAS di Brescia hanno deferito quattro persone in stato di libertà per il reato di falso ideologico. Gli indagati, soci e amministratori di una società agricola sita in provincia di Bergamo, sono accusati di aver prodotto degli attestati falsi, nei quali dichiaravano che i bovini del loro allevamento destinati alla macellazione non avevano seguito terapie farmacologiche. La normativa italiana prevede che gli animali, le cui carni sono destinate al consumo umano, siano inviati al macello accompagnati da un’attestazione sulla quale viene indicato se gli stessi hanno subito trattamenti con sostanze farmacologiche negli ultimi 90 giorni. Sempre il NAS di Brescia ha deferito anche un’altra persona all’Autorità Giudiziaria. […]

NAS: controlli in campo alimentare – denunciate 3 persone

NAS: controlli in campo alimentare – denunciate 3 persone

Il NAS di Campobasso, al termine di una serie di accertamenti in campo alimentare effettuati nella provincia di Isernia, ha denunciato due persone all’Autorità Giudiziaria con le accuse di frode in commercio e vendita di sostanze alimentari non genuine. Gli indagati sono accusati di aver commercializzato 500 litri di una sostanza oleosa frutto della miscela di olio di semi e sostanze coloranti, che successivamente avrebbero posto in vendita etichettandola come olio extravergine di oliva. Il corpo del reato, dal valore di 2.500 euro, è stato posto sotto sequestro. Il NAS di Napoli ha effettuato un accesso ispettivo presso uno stabilimento per la lavorazione delle frattaglie di carni bovine e suine […]

Sequestrate 16 tonnellate di alimenti surgelati e 3.600 bottiglie d’acqua oligominerale

Sequestrate 16 tonnellate di alimenti surgelati e 3.600 bottiglie d’acqua oligominerale

I Carabinieri del NAS di Taranto, unitamente ai colleghi del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro del medesimo capoluogo, hanno effettuato una verifica ispettiva presso un deposito all’ingrosso di prodotti surgelati e hanno denunciato il suo amministratore per tentata frode in commercio. All’interno del deposito, infatti, i militari hanno rinvenuto un ingente quantitativo di prodotti alimentari la cui scadenza, a volte superata anche da alcuni anni, era stata modificata mediante l’applicazione di etichette contraffatte. Nel corso degli accertamenti i Carabinieri del NAS hanno rinvenuto diversi alimenti in cattivo stato di conservazione poiché custoditi in locali non autorizzati ed interessati da carenze igienico sanitarie. Al fine di tutelare la salute pubblica, i […]

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate 6 persone

NAS: accertamenti presso gli allevamenti – denunciate  6 persone

I Carabinieri del NAS di Brescia hanno deferito quattro persone in stato di libertà per il reato di falso ideologico. Gli indagati, soci e amministratori di una società agricola sita in provincia di Bergamo, sono accusati di aver prodotto degli attestati falsi, nei quali dichiaravano che i bovini del loro allevamento destinati alla macellazione non avevano seguito terapie farmacologiche. La normativa italiana prevede che gli animali, le cui carni sono destinate al consumo umano, siano inviati al macello accompagnati da un’attestazione sulla quale viene indicato se gli stessi hanno subito trattamenti con sostanze farmacologiche negli ultimi 90 giorni. Sempre il NAS di Brescia ha deferito anche un’altra persona all’Autorità Giudiziaria. […]