OBBLIGO Registrazione delle imprese agricole all’ASL Alla Federazione Regionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della SICILIA

Ci è pervenuto su inicazione del  dott. E. Niro una importante comunicazione su :OBBLIGO Registrazione delle imprese agricole all’ASL Alla Federazione Regionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali della SICILIA OGGETTO: OBBLIGO Registrazione delle imprese agricole all’ASL presentando la D.I.A. ai sensi del Reg. CE 852 /04 per la “Produzione Primaria” – olive, uva, cereali etc. e per i fini dell’igiene dei prodotti alimentari  e della sicurezza alimentare Premesso che: In relazione alla normativa vigente, l’ASL 9 di Trapani in data 4 marzo 2009 ha emanato il presente avviso  :   “ Il reg. CE 852/04 stabilisce l’obbligo di registrazione per tutte le imprese alimentari, anche per quelle che operano nella produzione primaria (colture di […]

Testo MOZIONE:S.1/00547 [Combattere la contraffazione alimentare e sostenere il made in Italy]

 Atto Senato     Mozione 1-00547 presentata da GIANPIERO D’ALIA   martedì 7 febbraio 2012, seduta n.670   D’ALIA, FISTAROL, GALIOTO, GUSTAVINO, GIAI, MUSSO, SBARBATI, SERRA, VIZZINI – Il Senato,   premesso che:   l’agroalimentare è uno dei settori strategici su cui investire per rilanciare lo sviluppo del Paese attraverso, da un lato, la valorizzazione del prodotto italiano di qualità e, dall’altro, la repressione di dinamiche distorsive di tipo contraffattivo o parassitario che ne minano la reputazione e la diffusione;   ogni anno il made in Italy subisce un danno valutabile, secondo il rapporto Coldiretti/Eurispes, in circa 60 miliardi di euro, che, tradotto in termini occupazionali, significa 300.000 posti di lavoro in meno;   a danno dell’agroalimentare […]

Editoriale gennaio 1/2012

  L’editoriale Di Francesco Luongo ( Direttore Frodialimentari.it) Un momento di informazione per i consumatori e di formazione chi intende approfondire regole, cultura e prospettive di uno dei pochi mercati di punta del nostro paese. Tutto questo ed altro è e sarà Frodialimentari.it che  inizia il suo primo anno da testata giornalistica del settore agroalimentare. Il mangiar sano non è più solo uno stile di vita, ma una impresa sempre più difficile anche per le famiglie. I prodotti alimentari e la loro adulterazione e contraffazione  sembrano aver suscitato gli immensi appetiti della  criminalità organizzata e non più solo di piccoli speculatori all’ingrosso o al dettaglio. Da tempo pubblichiamo  notizie di […]

D.M. n. 5464 del 3 agosto 2011 – Norme in materia di leggibilità delle informazioni inerenti l’origine dei prodotti alimentari

D.M. n. 5464 del 3 agosto 2011 – Norme in materia di leggibilità delle informazioni inerenti l’origine dei prodotti alimentari

 Il 3 agosto il ministro ha firmato  D.M. n. 5464 del 3 agosto 2011 – Norme in materia di leggibilità delle informazioni inerenti l’origine dei  prodotti alimentari.  Il decreto è composto da 26 considerando e da 9 articoli ognuno per il tipo di prodotto: Art. 1 olio di oliva; Art. 2 carni bovine; Art. 3 carni di pollame; Art. 4 miele; Art. 5 latte fresco; Art. 6 passata di pomodoro; Art. 7 altezza del carattere e contrasto; Art. 8 smaltimento scorte; Art. 9 abrogazioni. “La trasparenza dell’etichetta costituisce uno strumento fondamentale per la tutela dei nostri prodotti alimentari, per il rispetto nei confronti dei consumatori e dei produttori. Non è ammissibile che vengano percepiti, come italiani, […]

Gli agroasilo e agronido nuove proposte di educazione alla natura

Gli agroasilo e agronido nuove proposte di educazione alla natura

il rapporto fra natuara e bambini è oggi sempre più stretto tanto che dagli anni 2000 sono stati creati gli agroasili o agronidi  Il primo agrinido italiano nasce in Piemonte nel 2005.  Nel 2006 un’agriturismo di Chivasso, provincia di Torino, propone un progetto più complesso in collaborazione della Coldiretti e inaugura un agriasilo all’interno della propria struttura. A differenza del nido, l’agriasilo amplia la partecipazione ai bambini da 0 a 6 anni e propone maggiore continuità didattica. Coinvolgendo l’imprenditoria femminile, il progetto può avvalersi dei Fondi europei per la Promozione della partecipazione femminile al mercato del lavoro. iter per aprire un agriasilo  Innazitutto  è indispensabile individuare una fattoria che sia già avviata […]

Il cibo una via di relazione” di Maria Luisa Savorani, ed Fernandel 2011

Il cibo una via di relazione” di Maria Luisa Savorani, ed Fernandel 2011

 La curatrice nella prefazione scrive:   "Oggi al cibo vengono attribuiti molti più significati rispetto al passato; diverse discipline se ne sono occupate, dalla psicologia, alla  sociologia, ma il modo di accostarsi al cibo dipende  o di accostarsi al cibo dipende anche e soprattutto dalla  profondità con cui la persona lo vive e dei valori che ad esso attribuisce".   Il cibo, da elemento  cruciale per la sopravvivenza,  si è evoluto, di pari passo con la storia dell’umanità, sino a diventare un vero e proprio veicolo culturale: contempla in sé religiosità, tradizione, convivialità, identità, uso e costume. Nella tradizione alimentare si ritrovano le proprie radici culturali e storiche, spesso obnubilate da modelli alimentari  importati […]

Ultima cena a Tavola con i Boss- di Peppe Ruggiero- edEdizioni Ambiente 184 pagine – 14,oo euro

Ultima cena a Tavola con i Boss- di Peppe Ruggiero- edEdizioni Ambiente 184 pagine – 14,oo euro

 Ultimo di una seria  di libri indagine e  sintesi di importanti inchieste non solo giornalistiche ma anche di magistratura.  Nel libro al’autore evidenzia come le mafie vengano a mangiare con noi, sempre più spesso. Non è solo nelle case degli altri, non è solo in Campania, in Calabria o in Sicilia. Non prendiamoci in giro, la criminalità organizzata arriva sulle nostre tavole. L’indagine/inchiesta anche se spazia in tutta Italia focalizza la sua attenzione in Campania. Nel testo si parla di come i panificatori napoletani usassero le casse dei defunti come combustibiile e di come la camorra, nel caso in cui non possa più gestire distrugga purdi non dare allo stato. Libro […]

COSÌ CI UCCIDONO Storie, affari e segreti dell’Italia dei veleni Emiliano Fittipaldi Anno: 2010 – 280 pagg. – 18 euro Editore: Rizzoli – ISBN: 17034319

COSÌ CI UCCIDONO  Storie, affari e segreti dell’Italia dei veleni  Emiliano Fittipaldi  Anno: 2010 – 280 pagg. – 18 euro  Editore: Rizzoli – ISBN: 17034319

L’autore affornta come di solito le storie di  vita vissuta, di una società che sempre più sembra allo sbando. Le tematiche di cui parla sono conosciute a molti, il libro può rientrare in quelli di denuncia. L’autore accompagna ogni singolo argomento trattato ( diossina, acqua rifuuti) con delle sentenze o indagini portate avanti dalle forze dell’ordine e dagli organi preposti alla tutela del cittadino. Il libro parla degli intrecci fra mafia, politica impresa, interessante è la parte che parla degli illeciti nel settore aliemntare ed agroalimentare con dovizia di particolari e con fonti certe. L’autore èEmiliano Fittipaldi, una delle firme più giovani e agguerrite del giornalismo italiano d’inchiesta, è stato giornalista […]

La società dei rifiuti- Giorgio Nebbia- ed Edipuglia 1990

La società dei rifiuti- Giorgio Nebbia- ed Edipuglia 1990

 Le frodi sono una delle attività criminali più antiche dell’umanità; quando il denaro è diventato l’indicatore del valore delle merci e quando il possesso del denaro è diventato l’indicatore del valore delle persone, i commercianti disonesti hanno cercato di aumentare i propri guadagni vendendo a prezzo elevato merci meno pregiate. Delle frodi si trovano denunce nella Bibbia, nella “Storia naturale” di Plinio del I secolo dopo Cristo; ci sono pervenuti vari manuali per svelare le frodi commerciali e alimentari scritti nel mondo islamico e occidentale medievali; lo studio delle frodi e della loro storia e dei modi per svelarle occupa un importante capitolo della merceologia. Il vero cammino trionfale delle […]

Le frodi alimentari di Laura Biarella- Altalex eBook “Crimina” 2011

Le frodi alimentari di Laura Biarella- Altalex eBook “Crimina” 2011

 La collana Crimina di Altalex si è arricchita di un altro importante volume. Autore è Laura Biarella Avvocato del Foro di Perugia e giornalista pubblicista ed autrice di numerose monografie giuridiche di carattere sia civile che penale e collabora con riviste giuridiche.  In questa sua ultima opera ha affrontato da un punto d vista normativo il fenomeno delle frodi alimentari. Lo scopo del presente volume, pienamente raggiunto dalla chiarezza che contraddistingue l’Autrice, è quello di fare luce sulle principali fattispecie delittuose in materia di frodi alimentari, analizzando gli aspetti più salienti dell’istituto, al fine di rendere maggiormente edotto il lettore sui rischi connessi a tale pratica. Indice del volume   Prefazione … 3 […]