Ascoli Piceno ancora sequestri per contraffazione

 Le fiamme gialle hanno fermato un 25 emnne cinese in quanto comemrcializzava prodotti non coonformi alle eticchette CE, quindi pericolose per la salute. del valore commerciale di circa 40.000 euro, 1.270 erano rivolti alla fascia dei più piccoli (544 giocattoli luminosi, 662 pupazzetti natalizi e 61 megafoni), 2.980 alle correzioni visive (occhiali da vista) e i rimanenti 239.805 all’uso personale e domestico (234.000 luci di natale raccolte in 936 filari, 2.100 cerotti, 1.183 orologi da polso, 1.985 batterie alcaline, 265 torce, 150 lampade, 58 rasoi elettrici, 37 piastre per capelli e 27 sveglie). Solo pochi giorni fa, sempre la finanza, aveva sequestrato in un altro minimarket di Porto Sant’Elpidio, gestito […]

Pistacchi di Bronte sequestrati dalla Guardia di Finanza

I militari della Guardi di Finanza di Catania hanno sequestrato oltre 3 tonnellate e mezzo di pistacchi e di derivati   in provincia di Catania. L’operazione è stata condotta in collaborazione con gli uomini del CfS. Il sequestro è avvenuto dopo che i militari hanno ispezionato  dieci ditte all’ingrosso. I controlli sono stati fatti sulla   tracciabilità del pistacchio verde di Bronte Dop e di altre materie prime impiegate. A seguito delle indagini è stato constatato che h in diversi casi vi era  ‘utilizzo non dichiarato di prodotti esteri al posto di quelli nostrani. I gestori sono stati denunciati per frode in commercio

Zafferano principe della cucina sempre sotto attacco

Quando si pensa al risotto, in genre si pensa subito al suo colore giallo brillante ed al   sapore squsito dello zafferano. Lo zafferano non tutti sanno è uno dei prodotti leader italiani, molto diffiicle da coltivare e da produrre. Il costo per la produzione è molto elevato soprattutto a  causa della complessa produzione. La procedura di coltivazione nizia con una aratura ad una profondità di 30 cm. ed interramento di circa 300 q.li/ha di letame ben maturo, affinamento e livellamento della superficie, preparazione delle aiuole e apertura di 2 – 4 solchi alla distanza di 20 – 25 cm che ospiteranno la nuova piantagione.  I bulbi vengono messi a dimora […]

Wine Kit la storia infinita

 E’ ancora recente la scoperta fatta da striscia sulla esistenza  in Europa dei Kit Wine. Questi kit promettevano al creazione di vino di qualità DOC da un miscuglio di polvere di mosto e acqua. L’Europa aveva messo al bando questi kit, a quanto sembra invece questo fenomeno è ancora in giro e trova il suo Habitat in rete. E’ di queste ore l’allarme lanciato da coldiretti  che afferma la possibilità di acquistare  suddetti kit su un portale di vendita online molto famoso ed importante.  Il costo di questi kit varia fra  gli 80 e i 40 dollari e si possono acquistare kit per produrre bottiglie di vino spacciato per le […]

”La lotta alla contraffazione ed i pericoli dell’agropirateria: frode alle imprese ed inganno ai consumatori”

 ANSA) – AOSTA, 30 NOV – Danneggiando sia le aziende sia i consumatori, l’agro-pirateria rende necessario un contrasto che andando oltre ”l’ambito legale” porti ”avanti anche un grande lavoro nell’ambito della comunicazione e dell’informazione dei consumatori”. Lo ha dichiarato Federico De Simoni, responsabile degli Affari Legali del Consorzio del Prosciutto di Parma, ad Aosta per il workshop ”La lotta alla contraffazione ed i pericoli dell’agropirateria: frode alle imprese ed inganno ai consumatori”, organizzato dalla Chambre valdotaine.  Anche per il comandante del Nucleo Antifrodi dei Carabinieri di Parma, il capitano Marco Uguzzoni, sempre piu’ ”diventa importante la collaborazione con il consumatore”, soprattutto quando l’agro-pirateria investe ”situazioni di particolare complessita’, solitamente perpetrate […]

Matese: sequestrati funghi contraffatti

 I militari del Corpo forestale dello stato, sezione sicurezza alimentare e ambientale ( NAF) della provincia di Benevento in collaborazione con il  personale del Dipartimento di Prevenzione dell’Asl Bn1, hanno sequestrato  un ingente  quantitativo  di prodotti alimentari presso un’azienda operante  nel matesino. La ditta messa sotto controllo commercializzava e forniva funghi secchi apponendo etichette riportanti provenienza locale (zona del Matese), mentre in realtà gli alimenti risultavano giungere dall’Europa dell’Est e dalla Cina. Per altri tipi di alimenti, tra cui alcune conserve (sempre distribuite con marchio locale), non è stato possibile risalire alla provenienza.  tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro penale, mentre il responsabile della ditta è stato deferito alla competente autorità giudiziaria per frode in commercio.Inoltre in […]

Sequestro immediato di 900 kg di alimenti scaduti a Nicotera Marina

    Ieri, 24 Novembre, è stata, per fortuna, scoperta un’azienda operante nel settore della distribuzione di prodotti alimentari, che ‘conservava’ salumi e formaggi senza etichetta e scaduti da molto tempo. Il Corpo Forestale dello Stato del Nucleo Regionale di Sicurezza Agro-alimentare e dei Comandi Stazioni di Vibo Valentia, Laureana di Borrello e Giffone supportati dal personale medico veterinario dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Vibo Valentia, hanno gravosamente  sanzionato con una multa di 8.666,67 euro, la detenzione dei 900 kg di cibo scaduto e pronto per essere immesso sul mercato, nonostante non fosse affatto idoneo al consumo umano. La cella frigorifero dell’azienda, di Nicotera Marina, in Calabria, era piena di prodotti […]

I prodotti slovacchi … un marchio unico

 Vi proponiamo un articolo che ci permette di comprendere come nel resto del mondo si organizzino per internazionalizzare e per promuovere i propri prodotti alimentari tipici. http://www.buongiornoslovacchia.sk/index.php/archives/33171 Le catene di supermercati in Slovacchia vendono attualmente l’85% di tutti i prodotti alimentari sul mercato slovacco, e gli alimenti prodotti nel Paese costituiscono il 46% di tali vendite. A sentire il Ministro dell’Agricoltura Lubomir Jahnatek, il suo dicastero vorrebbe alzare questa quota all’80%. Il ministro ha detto di non essere soddisfatto dell’attuale stato delle cose. È necessario trovare «strumenti efficaci per aumentare la quota di alimenti slovacchi [sugli scaffali]. Non può essere tuttavia una soluzione immediata ma un processo di lungo periodo». […]

Al via gli stati generali lotta alla contraffazione

 Il 19 novembre si terranno a Milano gli Stati Generali Lotta alla Contraffazione “Uniti nella Lotta alla Contraffazione”, presso Palazzo delle Stelline (sala Volta) in corso Magenta 61.  L’evento è organizzato dal Consiglio Nazionale Anticontraffazione (CNAC), che riunisce il Sistema Italia per la presentazione del Piano Nazionale Anticontraffazione, con riferimento alle seguenti macro-priorità: • Enforcement e rafforzamento territoriale • Comunicazione • Formazione alle imprese • Lotta alla contraffazione via Internet • Tutela del Made in Italy e Italian Sounding.   In apertura dei lavori interverranno il Presidente del CNAC, Daniela Mainini, il Presidente dell’ANCI, Graziano Delrio, e il Direttore Generale della DG Lotta alla contraffazione-UIBM del Ministero dello Sviluppo Economico, Loredana Gulino. Nel corso della […]

Il premio Dona : quest’anno punta sulla contraffazione

 L’Unione Nazionale Consumatori ha istituto, a partire dal 2007, il PREMIO “Vincenzo Dona, voce dei consumatori”, per ricordare il suo fondatore, riconosciuto anche come il padre del movimento consumerista italiano  Con il Patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali e del Ministero dello Sviluppo economico (oltre che della Regione Lazio e del Comune di Roma) in occasione della cerimonia di premiazione, si svolge annualmente una giornata di convegno per fare il punto sull’attuale livello di protezione del consumatore. Quest’anno il Premio, giunto alla sesta edizione, si svolgerà a Roma il 22 novembre 2012, a partire dalle 9:30, al Centro Congressi Montecitorio Eventi, Piazza Capranica 101 . La […]