NAS: chiuso un frantoio in provincia di L’Aquila.

NAS: chiuso un frantoio in provincia di L’Aquila.

Il NAS di Pescara ha ispezionato un frantoio sito nella provincia di L’Aquila. Al termine del controllo i militari hanno segnalato all’autorità amministrativa il proprietario della struttura per aver: mantenuto in esercizio l’opificio in precarie condizioni igienico-sanitarie; omesso di munire le cisterne per lo stoccaggio dell’olio sfuso; omesso di aggiornare i registri dell’olio e di attuare le procedure di rintracciabilità aziendali; attivato un laboratorio di confezionamento olio in assenza della prescritta comunicazione all’autorità competente ai fini della registrazione; Il Dirigente del Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione della A.S.L. Avezzano-Sulmona-L’Aquila, intervenuto sul posto su segnalazione dei Carabinieri, ha disposto: la sospensione immediata dell’attività di confezionamento e lavorazione dell’olio di oliva; il […]

CAMPAGNA CONTROLLO SETTORE OLEARIO NEL TERRITORIO NAZIONALE. ISPEZIONATE OLTRE 100 AZIENDE E SEQUESTRATE DECINE DI TONNELLATE DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA PRIVO DEI REQUISITI DI SICUREZZA ALIMENTARE

CAMPAGNA CONTROLLO SETTORE OLEARIO NEL TERRITORIO NAZIONALE. ISPEZIONATE OLTRE 100 AZIENDE E SEQUESTRATE DECINE DI TONNELLATE DI OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA PRIVO DEI REQUISITI DI SICUREZZA ALIMENTARE

Domani 20 novembre 2018, alle ore 10,30 in Roma, via Torino 44, presso la sede del Comando Carabinieri per la Tutela Agroalimentare, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione dei risultati della “Campagna di Controllo Oleario 2018” condotta dai Reparti Tutela Agroalimentare (RAC). Saranno presenti il Comandante dei Carabinieri per la Tutela Agroalimentare, Col. Luigi Cortellessa, e il Comandante del Reparto Tutela Agroalimentare di Roma, Ten. Col. Riccardo Raggiotti. Per l’accreditamento dei giornalisti che intendono partecipare alla conferenza stampa si prega far pervenire l’adesione entro le ore 17.30 odierne all’indirizzo e-mail ccpacdo@carabinieri.it.  

Nas: controlli in campo alimentare in tutto il territorio nazionale, sequestrate uova ed altri alimenti

Nas: controlli in campo alimentare in tutto il territorio nazionale, sequestrate uova ed altri alimenti

L’ Azienda USL Toscana Sud Est – Zona Casentino Valtiberina, a seguito di una segnalazione da parte del NAS di Firenze, ha emesso un’ordinanza di sospensione immediata dell’attività di vinificazione e stoccaggio di un’azienda con sede nella provincia di Arezzo. Durante un’attività ispettiva, i militari del NAS avevano infatti accertato che l’attività versava in gravi carenze igienico sanitarie e che il manuale di autocontrollo HACCP veniva applicato in maniera inadeguata. I Carabinieri hanno elevato sanzioni amministrative per un valore complessivo di 6.000 euro. Il valore commerciale dell’azienda è stimato in 300.000 euro. Sempre il NAS di Firenze ha segnalato all’Autorità Amministrativa il legale rappresentante e il titolare di un esercizio […]

Falsa mozzarella di bufala in Spagna, intervento dell’ICQRF

Falsa mozzarella di bufala in Spagna, intervento  dell’ICQRF

In merito alla vendita a Barcellona e nei negozi alimentari catalani del prodotto locale “Bufala de L’Emporda”, l’Ispettorato centrale repressione frodi (ICQRF) del Mipaaft si è immediatamente attivato sulla piattaforma Europea Food Fraud Network per allertare le Autorità spagnole circa la frode, in quanto la mozzarella in questione sarebbe fatta in gran parte con latte vaccino e non interamente con latte di bufala. È stato quindi chiesto alle Autorità spagnole di intervenire prontamente a tutela dei consumatori iberici e anche del buon nome del prodotto “mozzarella di bufala”. “Il nostro sistema di controlli è riconosciuto tra i migliori al mondo e, ancora una volta, lo abbiamo dimostrato – commenta il […]

Sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione

Sequestrati alimenti in cattivo stato di conservazione

Il Nas di Roma, nell’ambito di una più ampia strategia di controllo alla filiera di importazione e distribuzione dei prodotti destinati alla successiva commercializzazione presso esercizi etnici nella Capitale, ha eseguito uno specifico intervento ispettivo presso un deposito di alimenti sito in un’area periferica di Roma, riconducibile ad un’azienda di commercio all’ingrosso gestita da due cittadini di origine turca. Nel corso delle verifiche i militari operanti hanno riscontrato gravi carenze strutturali ed igieniche sulla gestione e conservazione delle derrate alimentari immagazzinate all’interno dello stabile, detenute in ambienti privi di idonee protezioni da contaminanti esterni e con diffusa presenza di insetti, escrementi di roditori e guano di volatili. Le condizioni generali […]

Sequestrati generi alimentari in tutta Italia

Sequestrati generi alimentari in tutta Italia

I Carabinieri del NAS di Parma, presso un pastificio della Provincia di Reggio Emilia, hanno sequestrato circa 1500 confezioni di pasta fresca ripiena perché riportanti in etichetta la dicitura “prosciutto di Parma 18 mesi”, non autorizzata dal Consorzio di Tutela della denominazione protetta. Il NAS di Padova, a seguito di attività ispettiva presso uno stabilimento di produzione mele della Provincia di Rovigo, ha sequestrato 25 tonnellate di mele Fuji e Golden privi di elementi utili a determinare l’origine dei prodotti. Inoltre gli stessi militari hanno riscontrato gravi inadempienze igienico-sanitarie per le quali l’Autorità Sanitaria ha disposto la sospensione delle attività di lavorazione e produzione. Invece, i Carabinieri del Nucleo di […]

NAS Cagliari: sequestrati prodotti pericolosi per un totale di quasi 6 milioni di euro

NAS Cagliari: sequestrati prodotti pericolosi per un totale di quasi 6 milioni di euro

Il NAS di Cagliari, unitamente ai colleghi dell’Arma territoriale, ha effettuato un’ispezione presso un negozio di esercizio al dettaglio che ha portato alla segnalazione di una persona all’Autorità Amministrativa. Nel corso del controllo, infatti, i militari hanno rinvenuto, esposti per la vendita e stoccati nei magazzini di pertinenza dell’attività, 355.000 articoli non conformi a causa dell’etichettatura, e oltre 12.000 confezioni di alimenti per animali da affezione, commercializzati senza che il titolare avesse mai richiesto preventiva autorizzazione. Il valore totale dei prodotti sequestrati è di quasi 6 milioni di euro.

CONTROLLI DEI CARABINIERI NELL’AEROPORTO “LEONARDO DA VINCI”, sequestrato olio

CONTROLLI DEI CARABINIERI NELL’AEROPORTO “LEONARDO DA VINCI”, sequestrato olio

I Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma e quelli del Reparto Tutela Agroalimentare, nell’ambito di una campagna di controlli congiunti tra i reparti territoriali e le specialità dell’Arma dei Carabinieri hanno controllato numerosi esercizi commerciali ubicati all’interno dell’Aeroporto “Leonardo da Vinci” di Fiumicino. In cinque punti vendita, i Carabinieri hanno sequestrato 40 bottiglie da 500 ml di olio extra vergine di oliva; il prodotto “made in Italy”, posto in vendita al prezzo di 54,90 euro, nonostante fosse “etichettato” era carente delle previste indicazioni qualitative del pregiato olio previste per legge.

NAS: denunciate tre persone e sospese 9 attività commerciali

NAS: denunciate tre persone e sospese 9 attività commerciali

Il NAS di Treviso, unitamente ai Carabinieri del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Venezia e al personale dell’AULSS nr. 3 “Serenessima”, al termine di una serie di ispezioni igienico sanitarie nella città di Venezia, ha denunciato tre persone alla Procura della Repubblica della città veneta. Gli indagati, titolari di esercizi di commercio al dettaglio di prodotti ortofrutticoli, sono accusati di violazioni della normativa inerente la sicurezza nei luoghi di lavoro e di aver assunto del personale in “nero”. I Carabinieri del NAS, inoltre, hanno provveduto a sospendere 6 attività commerciali per la mancata applicazione delle procedure di autocontrollo HACCP e prive di autorizzazione/ registrazione sanitaria. Il Direttore del Servizio Igiene […]