PASQUA SICURA: SEQUESTRATE DALLA FORESTALE IN PUGLIA 80MILA UOVA

Sarebbero finite sulle tavole dei consumatori nonostante riportassero date di scadenza falsificate e fossero mal conservate o di dubbia provenienza. Denunciati due imprenditori Roma, 25 marzo 2016 – Due denunce per il reato di frode nell’esercizio del commercio e circa 80.000 uova sequestrate. Una ventina le ditte controllate su tutto il territorio pugliese, tra aziende avicole, commercianti all’ingrosso e al dettaglio. In sette di esse sono stati riscontrati illeciti e sono state elevate complessivamente 10mila euro di sanzioni amministrative. Questo il bilancio dell’operazione “PASQUA CON UOVA SICURE” effettuata dai Forestali del Comando Regionale per la Puglia di Bari e del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente di Altamura – Parco Nazionale dell’Alta […]

Foodwatch lancia l’allarme:coniglietti pasquali di cioccolato con olio minerale

Foodwatch lancia l'allarme:coniglietti pasquali di cioccolato con olio minerale. Dalla Germania il test che accusa la Lindt, Feodora e Niederegger.   L'organizzazione non governativa Foodwatch ha trovato sui cioccolatini tracce di miscele di vari idrocarburi (oli minerali) derivati dal petrolio dopo una serie di test tossicologici: "Potrebbero essere cancerogeni". Il prossimo rischia di essere una Pasqua avvelenata, per molti bambini. Almeno per quelli che, dal primo a Pasqua, apriranno le molte uova colorate di Pasqua e coniglietti di cioccolato della Lindt, Feodora e Niederegger  e di altre ditte svizzere che producono cioccolata oltre quegli venduti a basso prezzo da catene di supermercati della Lidl, Aldi Nord e Penny. Lo sostiene […]

Ogm nel cioccolato “Mars”. Lo riporta in etichetta il produttore USA

Anche se attualmente negli USA l’etichettatura che specifica la presenza di organismi geneticamente modificati negli alimenti è volontaria, la Mars ha precisato di aver cambiato le etichette per mettersi in regola con una legge che entrerà in vigore il prossimo luglio in Vermont, e che richiederà la notificazione dei prodotti contenenti sostanze 'ogm'. Lo ha fatto sia pure in caratteri piccolissimi sulle confezioni dei dolcetti. E così i consumatori hanno scoperto che, senza saperlo e senza volerlo, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti” hanno consumato alimenti come gli 'M&M' con le noccioline coperte di cioccolato, le barrette 'Snickers', e altre caramelle e cioccolate prodotte dalla multinazionale Usa 'Mars' […]

Listeria nel “PROSCIUTTO COTTO ALTA QUALITÀ ITALIANO”

Listeria nel "PROSCIUTTO COTTO ALTA QUALITÀ ITALIANO" a Marchio "Portamivia". Eurospin fa scattare il richiamo. Non è da escludersi un pericolo per la salute per chi dovesse consumare il prodotto di gastronomia   Nel " PROSCIUTTO COTTO ALTA QUALITÀ ITALIANO " a marchio "PORTAMIVIA" con  Stabilimento di Via delle Industrie, 9effettuato e chi lo ha in casa a non utilizzarlo e a riconsegnarlo al punto vendita, per il rimborso o la 5 – Bellizzi (SA) e distribuito da Eurospin è stata riscontrata la presenza di Listeria monocytogenes. Immediato è scattato il ritiro dal mercato. La catena di supermercati Eurospin lo ha annunciato con una comunicazione ufficiale. Il ritiro riguarda tutti i […]

Pesce sequestrato al mercato di Castel di Sangro

CONTROLLI NELL'AQUILANO SULLA FILIERA ITTICA LOCALE Castel di Sangro, 24  marzo 2016 . Pesce senza l'etichettatura di legge che ne certifichi la provenienza e tracciabilità, venduto al mercato di Castel di Sangro. Lo hanno trovato gli Agenti del Comando Stazione Forestale di Castel di Sangro, nel corso di un controllo specifico, finalizzato proprio alla prevenzione e repressione della commercializzazione di prodotti ittici privi di etichettatura, di tracciabilità di filiera e/o di dubbia provenienza" ai sensi dell’art.18 reg. CE 178/2002. Il bilancio dell’operazione è di 1.500 euro di sanzione amministrativa e 60 Kg di pesce pregiato sottoposto a sequestro; il pesce, tra cui spigole, orate e sogliole per un valore di […]

PASQUA: CONTROLLI SU CARICO DI AGNELLI A LATINA

Sanzioni per violazioni al Regolamento CE in materia di protezione degli animali durante il trasporto. Disposto anche il fermo amministrativo del veicolo Ispettorato Generale Latina, 24 marzo 2016 – Un carico di 900 agnelli provenienti dalla Romania è stato fermato nella zona industriale di Pontinia (LT) dai Forestali del Comando Provinciale di Latina e del Nucleo Investigativo per i Reati in Danno agli Animali (NIRDA). A causa di numerose violazioni riscontrate, il veicolo che li trasportava è stato sottoposto a fermo amministrativo e sono state elevate sanzioni per seimila euro. Nell’ambito dei controlli inerenti al benessere degli animali e alla sicurezza agroalimentare, in particolare nel periodo precedente la Pasqua, si […]

Coop e Simply ritirano “SALSICCIA CON CINGHIALE”

Coop e Simply ritirano "SALSICCIA CON CINGHIALE" prodotta dal Salumificio LANZI S.r.L. "Non conforme ai parametri di sicurezza alimentare". L’avviso arriva sui siti   I supermercati Coop Unicoop Tirreno e Simply hanno ritirato dagli scaffali dai punti vendita di tutta Italia la "SALSICCIA CON CINGHIALE" prodotta dal Salumificio LANZI S.r.L. con sede a Norcia. L’avviso riguarda esclusivamente le confezioni di salsiccia Lotto 365 Scadenza 13/04/2016. C’è la possibilità che nella salciccia con cinghiale, prodotta per la catena di supermercati dal Salumificio LANZI S.r.L., non sia "Conforme" ai parametri di sicurezza alimentare stabiliti. L’annuncio è stato rilanciato anche sul sito internet dell’azienda. Nel comunicato ufficiale  si invitano “i consumatori che avessero […]

Nell’amaro c’è la plastica. Campari richiama Averna

Ancora un altro sensazionale richiamo nella vendita al dettaglio tedesco! Dopo Mars ora tocca allo scandalo del liquore alle erbe "Averna". Campari ha ordinato in Germania il ritiro del popolare amaro, in quanto alcuni consumatori hanno denunciato all'azienda la presenza di corpi estranei di plastica all'interno della bevanda alcolica. Gli amanti tedeschi dell''Averna sono avvisati di non berlo, in quanto potrebbero contenere plastica. Il richiamo si ritiene che sia stato attivato dopo ci si è accorti che le bottiglie interessate presentavano il beccuccio di plastica integrato danneggiato da un errore di produzione durante la tappatura delle bottiglie. Quando si versa potrebbero le parti in plastica essere versate nel bicchiere. Il […]

Gli italiani a Pasqua acquistano in base alle richieste dei figli

Gli italiani acquistano, per il  17,6%, le uova di cioccolato  in base alle richieste dei figli, nipoti, etc e per il  18% in base alla marca, i prodotti artigianali sono acquistati per il 47% da persone con un reddito medio/alto con elevata scolarità ( 36%), questo è quanto è emerso dalla indagine svolta dalla testata www.frodialimentari.it. La Pasqua rappresenta per l’economia nazionale un momento molto importante sia in termini di cibo che viaggi, il valore si aggira sui 4 mld di euro, nello specifico 40 milioni in cioccolato, 30 milioni in colombe, e sono 2 milioni di italiani che andranno fuori a pasqua (dati espresso spa), con un incremento del […]

Sequestrati tremila chili tra confetti e materie prime

Una confetteria della provincia dell'Aquila, hanno scoperto i Nas "rigenerava" i confetti ritirati, oramai scaduti. Secondo quanto scoperto per rivendere i prodotti scioglieva lo zucchero per poi riprodurli Sono stati sequestrati tremila chili tra confetti e materie prime utilizzate, in quanto carenti di informazioni sulla tracciabilità.