Sequestrati 260 q di pasta e venduta sotto costo

I Carabinieri di Scafati hanno sequestrato 260 quintali di pasta, venduta a 50 cent il chilo. L merce posta sotto sequestro è risultata rubata e poi immessa nel mercato a prezzo basso. Tra le marche sequestrate :trovati 174 quintali di marca Garofalo, 84 quintali De Matteis e 4200 bottiglie di aceto balsamico Colavita.  

Cremonini acquisisce Manzotin

Per un volta è una marca italaina che acquisisce un competitor, è notizia infatti che la Generale Conserve ( Manzotin), azienda italiana specializzata  in conserve alimentari, e Inalca, società del Gruppo Cremonini, hanno siglato un accordo che regola la cessione a Inalca della Manzotin. Pr formalizzare l'accordo è necessario aspettare alla decisione dell'Anti trust che dovrebbe decidere entro un mese

Nas Bologna, sequestrate 3.700 confezioni di integratori alimentari provenienti dalla Polonia

Carabinieri Nas Bologna, sequestrate 3.700 confezioni di integratori alimentari provenienti dalla Polonia, contenenti sostanze dopanti I Carabinieri del NAS di Bologna, con la collaborazione dei militari del NAS di Taranto, nell’ambito di attività investigativa finalizzata al contrasto all’importazione e al commercio illegale di farmaci anabolizzanti, hanno dato esecuzione a decreti di perquisizione, emessi dal Dr. Paolo Gengarelli della Repubblica di Rimini, in palestre e rivendite di integratori alimentari ubicati nelle province di Forlì-Cesena, Rimini e Taranto, finalizzati al rinvenimento e al sequestro di integratori provenienti dalla Polonia, contenenti sostanze medicinali ad azione dopante.   L’attività di indagine è scaturita da un controllo di natura amministrativa effettuato, nei mesi scorsi, dai […]

Macdonald’s ha il Fattore….furturo

Che bella sorpresa entrare in un punto MacDonald’s e scoprire che puoi mangiare prodotti non solo made in Italy ma che sono stati coltivati/ allevato da 20 giovani italiani dislocati su tutto il sistema  territoriale nazionale. Dopo la  piacevole sorpresa anche un po’ di sconcerto. Nessuno ne sapeva nulla neanche la  banconista… quando gli ho chiesto di cosa si trattasse mi ha guardato come se mi fossero spuntate le ali ( peccato che nn avessi bevuto la ret bul ntr) Cosa significa che della più nota catena di fast food si parla solo quando ci sono delle criticità? Quante associazioni di categoria e di consumatori sono a conoscenza del progetto?  […]

Legumi … alla riscossa, alcune considerazioni di Patrizia Iannella

La tradizione gastronomica rurale ha poggiato  le sue radici sui piatti a bese di legumi e prodotti similari. Questo tipo di scelta è stata forzata nel senso che i legumi non solo rappresentavano un piatto sostanzioso, ma anche economico e facile da conservare. Le popolazioni del mezzogiorno soprattutto  partenopee venivano  indicati, prima di diventare  i mangia maccheroni i mangia foglie. L’alimentazione delle comunità plebee era tutta a base di  legumi e verdure di stagione. I fagioli in genere, ma tutti i  legumi hanno sempre rappresentato un apporto di proteine simile a quelle delle carni tanto che sin dall’antichità questi venivano definiti quale “carne dei poveri”. Una pietanza che negli ultimi […]

BARI, PRODUCEVA E COMMERCIALIZZAVA OLIVE DA TAVOLA IN UNA STRUTTURA PRECARIA

Bari, 21 gennaio 2016 – Il sequestro di oltre 500.000 Kg di olive da tavola è stato effettuato dal personale della Forestale del Comando Regionale per la Puglia e del Coordinamento Territoriale per l’Ambiente di Altamura – Parco Nazionale dell’Alta Murgia e dal personale dell’Asl competente per il territorio, in una azienda nel barese, nel corso di un’attività di controllo per la sicurezza e tutela dei prodotti agroalimentari. Il provvedimento si è reso necessario poiché durante il sopralluogo è stato verificato che all’interno dell’azienda, in aperta campagna, erano in atto operazioni di lavorazione di olive ed in particolare di lavaggio, di snocciolatura e trattamento in salamoia di olive da tavola […]

Sequestrate 70 tonnellate di prodotti nocivi

I Finanzieri del Comando Provinciale di Ragusa hanno sequestrato oltre 70 tonnellate di prodotti agro-alimentari nocivi detenuti in cattivo stato di conservazione e destinati alla vendita.   Le Fiamme Gialle della Tenenza di Pozzallo, congiuntamente a personale dell’A.S.P. 7 – Unità Operativa Igiene di Ragusa, hanno concluso nei giorni scorsi un’importante operazione nel settore delle frodi alimentari.   A seguito di attività info-investigativa, i militari hanno individuato, nel comune di Ispica, un capannone all’interno di un’azienda agricola in evidente stato di degrado, adibito a deposito di alimenti deperibili, quali peperoni e melanzane in salamoia, pomodori essiccati, olive, conservati in totale assenza dei requisiti igienico-sanitari previsti dalla normativa vigente.   Dopo […]

Nas Bari, sequestrate 3 tonnellate e mezzo di cagliata estera

 Nas Bari, sequestrate 3 tonnellate e mezzo di cagliata estera presso Azienda Casearia della Murgia Barese I Carabinieri del N.A.S. di Bari, nell’ambito di mirati controlli in campo nazionale disposti dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, volti a monitorare sia le condizioni igieniche delle attività dedite alla lavorazione del latte e dei suoi derivati, che il corretto utilizzo degli ingredienti impiegati dalle aziende di prodotti “locali”, in un caseificio della murgia barese hanno sequestrato circa 3 tonnellate e mezzo di cagliata di provenienza estera (tedesca e irlandese) poiché in parte rinvenuta con termine minimo di conservazione abbondantemente superato ed in parte in pessimo stato di conservazione e congelata […]

Nas Bologna, sequestrate 3.700 confezioni di integratori alimentari provenienti dalla Polonia,

Carabinieri Nas Bologna, sequestrate 3.700 confezioni di integratori alimentari provenienti dalla Polonia, contenenti sostanze dopanti I Carabinieri del NAS di Bologna, con la collaborazione dei militari del NAS di Taranto, nell’ambito di attività investigativa finalizzata al contrasto all’importazione e al commercio illegale di farmaci anabolizzanti, hanno dato esecuzione a decreti di perquisizione, emessi dal Dr. Paolo Gengarelli della Repubblica di Rimini, in palestre e rivendite di integratori alimentari ubicati nelle province di Forlì-Cesena, Rimini e Taranto, finalizzati al rinvenimento e al sequestro di integratori provenienti dalla Polonia, contenenti sostanze medicinali ad azione dopante.   L’attività di indagine è scaturita da un controllo di natura amministrativa effettuato, nei mesi scorsi, dai […]