OPERAZIONE SAFE FISH 2: SEQUESTRATI DUE QUINTALI DI PESCE FRESCO NEL BENEVENTANO

  Continuano i controlli sulla filiera ittica a tutela dei consumatori Comando Provinciale di Benevento   Benevento, 22 Dicembre 2015 – Come gia preannunciato nei giorni scorsi, sono proseguiti  i controlli sulla commercializzazione dei prodotti ittici  in occasione delle festività natalizie. La collaborazione tra il Corpo Forestale dello Stato di Benevento e la Capitaneria di Porto – Guardia Costiera di Torre del Greco continua a dare i suoi frutti, avendo come obiettivo la salvaguardia della salute del consumatore. Le verifiche hanno interessato sia le pescherie sia le attività localizzate nelle aree mercatali del Sannio. Anche in questo caso è intervenuto il Servizio Veterinario dell'ASL Benevento che ha focalizzato la propria […]

SEQUESTRATE CINQUE TONNELLATE DI ANGUILLE E DENUNCIATI TRE PESCIVENDOLI NEL CASERTANO

Le anguille, che sarebbero state vendute nel casertano, erano conservate in vasche abusive senza la necessaria documentazione che ne accertasse il rispetto dei requisiti igienico sanitari La Forestale del Comando Provinciale di Caserta ha evitato che finissero sulle tavole di Natale dei Casertani anguille conservate senza le prescritte regole che ne garantiscono la salubrità. Cinque tonnellate di anguille, detenute in vasche abusive all’interno di un fabbricato in parte usato come abitazione privata e pronte per essere smerciate, acquistate in Toscana e trasportate fino a San Marcellino (CS) in un camion. Le indagini, infatti, hanno accertato che il traffico delle anguille partiva dal Grossetano e le stesse venivano poi conservate nell’impianto […]

Ovetto Kinder messo al bando negli USA

I bambini statunitensi non potranno più mangiare i famosi ovetti kinder in quanto ritenuti pericolosi, o meglio pericolose sono le sorprese, ritenute troppo piccole se ingeriti a bimbi con meno di 36 mesi. Un problema soto già nel 1997 quando la Consumer Product Safety Commission, la commissione federale per la sicurezza dei prodotti di consumo dispose il sequestro di 15mila ovetti.  La Ferrero non si oppose ricordando che 90 Paesi approvano la commercializzazione dei prodotti, ma per bambini dai 3 anni in su.  La ditta ha tenuto ad evidenziare come comunque  ad oggi non ci sono casi di decessi a causa di ingerimento

Licata sequestrati 28 chili di merce

I carabinieri di Licata hanno sequestrato 28 kg di prodotti ittici in Pesce venduto abusivamente per strada. I prodotti erano venduti per strada e   conservato in delle cassette di polistirolo proprio sul marciapiede, in totale inosservanza di qualsiasi norma igienico – sanitaria circa la tracciabilità e vendita dei prodotti ittici.   Il pesce, pertanto, veniva sequestrato dai Carabinieri e successivamente distrutto a mezzo smaltimento rifiuto

Strega ritiro prodotto con allergenico

Strega Alberti Benevento, noto stabilimento dolciario, famoso per il liquore color giallo paglierino e simbolo della città di Benevento ha comunicato il ritiro del prodotto Araldi allo strega per un errore. Nella etichetta infatti è stato riportato senza glutine, cosa non vera. osì come si legge dalla nota informativa, chi avesse acquistato un podotto deve contattare la ditta per la restituzione dello stesso inviando una mail a info@strega.it, oppure chiamare al  numeo 0824 54292. I lotti da consegnare sono quelo da 300 gr, 2805,2825,3005 etc

CONTROLLI SULLA PRODUZIONE DEL VINO DOP “CINQUE TERRE” E “CINQUE TERRE SCIACCHETRÀ”

Il bilancio annuale dell'attività a tutela di eventuali frodi Coordinamento Territoriale per l'Ambiente – Parco Nazionale delle Cinque Terre.   La Spezia, 15 Dicembre 2015 – Come consuetudine, anche al fine di favorire il mantenimento ed il recupero dell’attività agricola ed assicurare la conservazione, il restauro e la valorizzazione del paesaggio storico agrario, il personale del Corpo forestale dello Stato ha controllato l’intera produzione del vino DOP “Cinque Terre” e “Cinque Terre Sciacchetrà”, esclusiva dei vigneti del Parco Nazionale delle Cinque Terre. Lo Sciacchetrà è un passito prodotto con i grappoli migliori di uva Bosco, Albarola e Vermentino, vinificato dopo la fine di ottobre ed invecchiato per almeno un anno […]

Consiglio Ue siglato un accordo per l’educazione alimentare nelle scuole

E' stato siglato un accordo di massima a Strasburgo dal  Consiglio Ue sulla proposta di regolamento relativo al nuovo schema  per la distribuzione di frutta e latte nelle scuole primarie,  con una dotazione finanziaria complessiva a livello comunitario di 250 milioni di euro annui.  Nell'accordo è siglato l’obbligo per gli Stati membri di destinare una quota del budget destinato ai programmi educativi a progetti di educazione alimentare per la fascia 6-10 anni (anche se la ComAgri del Parlamento europeo  sostine la necessità di   un minimo del 20%, e un massimo del 30% delle risorse complessive) e l’ampliamento della lista dei prodotti lattiero-caseari ammessi, sono state recepite e confermate.  Per […]

Sequestri presso le mense

 A seguito del protocollo di intesa fra ANAC il comando generale dell’Arma dei carabinieri’ è stata avviat auna vasta operazione e controlli presso gli istituti scolastici. Al termine dei controlli sono state elevate 4.464 sanzioni amministrative, per un importo di € 72.083, denunciate 13 persone all’autorità giudiziaria, irrogate ammende penali per € 17.339, nonché sono stati adottati  9 provvedimenti di sospensione dell’attività lavorativa e sequestrati 18,5 chili di prodotti alimentari, per un valore di € 1.500.Inoltre e'  stato inoltre sottoposto a sequestro, per violazioni della normativa sanitaria, il punto cottura di una mensa scolastica, per un valore commerciale di € 300.000. 

Allarme per contaminazione da Norovirus in ostriche provenienti dalla Corea.

Il Dipartimento di Stato Hawaii of Health (DOH) lancia l'allerta. Lo Sportello dei diritti :" non andrebbero mai consumate crude. Il mollusco è considerato un veicolo naturale del virus."   Tramite il sistema d’allerta per alimenti e mangimi è stato segnalato il riscontro sul mercato internazionale di ostriche su cui è stato trovato il Norovirus (virus della famiglia dei Caliciviridae, responsabili di gastroenteriti acute di origine non batterica). I molluschi provengono dalla Corea mentre l'allarme è stato lanciato dal Dipartimento della Salute Hawaii (DOH) che hanno attivato il sistema di allerta al fine di adottare le misure di ritiro dei lotti contaminati a tutela della salute pubblica. La positività è […]