Allerta alimentare. Corpi estranei nei salumi

 Allerta alimentare. Corpi estranei nei salumi: salcicce di maiale ritirate per precauzione.    Nella lista delle informative sui prodotti, alimenti e mangimi, diffusi che implicano un intervento urgente troviamo l'allerta sui salumi. Le autorità americane avvertono della presenza di piccoli corpi estranei nei salumi provenienti e commercializzati in tutta Europa via Olanda ed importati nel Michigan. Il comunicato diffuso oggi dall'Ufficio federale della sicurezza alimentare è molto chiaro e non lascia spazio a dubbi. Nelle salcicce di carne di maiale  sono state trovati corpi estranei. Tutti i lotti interessati dal richiamo sono stati prodotti fra il 22 e 23 aprile. L' Inspection Service delle autorità americane, dicono di aver ricevuto […]

Allerta in Europa per gli alimenti speciali per lattanti e bambini contaminati da salmonella

Allerta in Europa per gli alimenti speciali per lattanti e bambini contaminati da salmonella. Lo segnala oggi l'Ufficio federale della sicurezza alimentare tedesco   L'Ufficio federale della sicurezza alimentare tedesco ha lanciato un'allerta alimentare. Negli alimenti per l'infanzia "NutriniMax" confezione da 500 ml e "Infatrini" confezione da 500 ml prima del consumo sono state trovate tracce di salmonella. I lotti in commercio avente n° 100 492 033 e 100505227 possono essere contaminati microbiologicamente e per questo motivo il produttore ha ritirato dai tutti i punti vendita i prodotti interessati ancora esposti  sugli scaffali. I rivenditori a loro volta dovrebbero avere sbandierato un cartello per avvisare i clienti. Più in dettaglio, […]

Sequestrati 1500 kg di pesce senza tracciabilità

Gli uomini della  Guardia Costiera di Siracusa hanno  sequetrato, a Lentini, a seguito di alcuni controlli  otto tonni rossi di grandi dimensione. Tra i più grandi ptesenti ve en era uno che   pesava 250 kg. La merce era sporvvista delle  necessarie certificazioni attestanti la provenienza e l'etiichettatura. Sono state elevate sansioni per 5000 euro

Giornata Mondiale Alimentazione 2015_ al via l’indagine sullo spreco alimentare

Quest’anno ricorre il 47 esimo anniversario. L’ Assemblea generale delle Nazioni Unite nel 1972 decise di istituire tale data. Ogni anno si sceglie un tema  questo di quest’anno è  relativo al corretto modo di consumare nel rispetto dell’ambiente “  'SETTE miliardi di sogni. Un pianeta. Consumare con moderazione”. L’Italia quest’anno  sarà al centro dell ’attenzione, in quanto la giornata sarà celebrata all’Expo che ospiterà  l’evento. Sarà presente   il vice direttore generale dell'Onu e direttore esecutivo dell'Unep (United Nations Environment programme), Achim Steiner. In considerazione del tema che coinvolge quest’anno tutte le nazioni     che è nutrire il pianeta_ energia per la vita, frodialimentari.it in collaborazione con il Movimento […]

L’ALIMENTAZIONE È ANCORA POCO SOSTENIBILE

I risultati di una ricerca dell’Osservatorio nutrizionale Grana Padano sui consumi alimentari rivela un comportamento poco eco-friendly – I consigli dei nutrizionisti per una dieta eco-sostenibile   (Milano, 4 giugno 2015) –  Il tema dell’alimentazione è reso ancor più attuale dal semestre di Expo2015, focalizzato sul come nutrire la popolazione della terra migliorando la salute delle persone, senza distruggere il pianeta. Un’alimentazione sostenibile prevede il consumo di cibo in grado di fornire tutti i nutrienti necessari agli esseri umani che non abbiano un impatto negativo sull’ambiente. È importante soprattutto ridurre gli sprechi di energia per produrre, conservare e trasportare alimenti, oltre a non sprecare il cibo e l’acqua alimentando i rifiuti […]

“Nuovi stili di consumi. Sicurezza agroalimentare ed ambientale

 “Nuovi stili di consumi. Sicurezza agroalimentare ed ambientale” è il titolo del convegno che si terrà il 5 giugno a Potenza, (ore 10,30) presso il Ridotto del Teatro Stabile, organizzato da Fare Ambiente Basilicata (coordinatrice dott.ssa Patrizia Baccari ) e da Lega Consumatori Basilicata (avv. Luisa Rubino, coordinatrice provinciale).   Numerosi gli spunti e i messaggi di riflessione che saranno lanciati durante la giornata in tema di tutela della sicurezza alimentare ed ambientale, al fine accrescere la fiducia del consumatore e assicurare la fruizione di alimenti sicuri.   Di prestigio – spiega una nota degli organizzatori – il parterre dei relatori: Domenico Pisani, Presidente Ordine Agronomi e Forestali – Basilicata; […]

Marshmallow con sorpresa… una unghia di piede

Una signora di Wimbledon ha scoperto che nei marshmallow che stava consumando la figia di 4 anni c'era una unghia, e del piede per giunta.A quanto riporta il messaggerto.it, la donna dopo le lamentele della figlia ha predo il dolciume ed ha trovato un pezzo duro, inizialmente pensava fosse zucchero rappreso, poi la macabra scoperta.  

Ago veterinario trovato in una braciola di maiale: allarme in Italia di Rasff, sistema di allerta rapido comunitario.

Sicurezza alimentare. Ago veterinario trovato in una braciola di maiale: allarme in Italia di Rasff, sistema di allerta rapido comunitario.   In una nuova segnalazione diffusa dal sistema di allerta rapido per alimenti mangimi (Rasff) figura la notifica inviata dal nostro Ministero della Salute, con cui è segnalata la presenza di un ago veterinario di 2,5 centimetri in una partita di braciole di maiale proveniente dalla Germania. Le braciole di maiale oggetto della segnalazione, non sono state distribuite in Italia. La notifica di allerta alimentare è stata effettuata dall'Italia nella categoria di rischio dedicata ai corpi estranei. Non vengono però indicate le aziende coinvolte osserva Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello […]

LA SPESA VIRTUALE TRA I 1.000 MARCHI DEL FOOD MADE IN ITALY NEL PADIGLIONE “CIBUS E’ ITALIA”

I visitatori possono selezionare i prodotti di interesse e farli recapitare a qualsiasi indirizzo, a Milano, in Italia e nel mondo   (Milano, 3 giugno 2015) – I visitatori di Expo2015 possono acquistare i migliori prodotti dell’industria alimentare italiana e farseli comodamente recapitare nell’hotel in cui alloggiano, oppure nelle proprie abitazioni, in Italia o in qualsiasi Paese del mondo. Nel padiglione “Cibus è Italia – Federalimentare” è possibile scegliere tra i 1.000 marchi del food made in Italy esposti (formaggi, salumi, riso, pasta, dolci, olio, pomodoro, caffè, etc.) e tramite il servizio CIBUS EXPO SHOP farli recapitare dove si preferisce. Al primo piano del padiglione è attivo un Service Point […]