Giornata contro lo spreco alimentare, Sondaggio MDC: 8 consumatori su 10 dichiarano di non gettare cibo

Ma le cattive abitudini sono dure a morire: oltre il 46% non controlla regolarmente le scadenze e circa la metà del campione va al supermercato solo una volta a settimana     Si spreca cibo poco o raramente. Otto  consumatori su dieci, nel campione intervistato  dal Movimento Difesa del Cittadino (MDC) nel sondaggio "E tu quanto sprechi a tavola?" hanno dichiarato di gettare quasi mai o raramente gli avanzi di cibo nella spazzatura.   Sono verdura, avanzi di cibi cotti, frutta e pane gli alimenti che più spesso finiscono la loro vita nel cestino della spazzatura. Ma gli  avanzi vengono spesso trasformati in nuove ricette, congelati oppure destinati all’alimentazione animale. […]

COMMERCIALIZZAVA FALSO PANE DOP PUGLIESE, DENUNCIATO DALLA FORESTALE

La Forestale denuncia il rappresentante legale di una ditta e sequestra 17.000 buste di plastica con falsa indicazione di pane Dop     Bari, 5 febbraio 2015 – Insolita scoperta quella fatta dal personale del Comando Regionale Puglia del Corpo forestale dello Stato quando, nel corso dei controlli in un’azienda del barese che produce e commercializza pane e prodotti da forno. Gli agenti si sono trovati di fronte a un improbabile “Pane DOP Gioia del Colle”. L’azienda lo vendeva apponendo sulle confezioni una falsa indicazione di pane DOP. Si tratta di pane di semola rimacinata prodotto dalla stessa azienda nelle versioni bianco, integrale e ai 4 cereali, al quale l’imprenditore […]

MICRO-MAXI: I MILLE VOLTI DELLA BIRRA

Il punto sulle produzioni di birra in Italia e l’impegno della Forestale a tutela del consumatore   Roma, 6 febbraio 2015 – Il Corpo forestale dello Stato presenta una giornata dedicata al mondo produttivo delle birre in Italia, sottolineando gli aspetti di filiera e valorizzazione di un prodotto che è in stretto legame con il territorio. Al contempo vuole essere un momento di confronto  sul fenomeno dei micro-birrifici e di quelli artigianali, che rappresentano un’interessante realtà del settore assieme alle produzioni nazionali di materie prime. All’evento interverranno i rappresentanti di AssoBirra, Coldiretti, UnionBirrai, nonché produttori di birre artigianali e industriali. Ci sarà anche uno spazio riservato al sistema dei controlli […]

Provincia di Rieti sequestrati circa 2.000 prodotti alimentari

La guardia di Finanza hanno sequestrato nella provincia di Rieti circa 2.000 prodotti alimentari, preconfezionati senza l’etichettatura in lingua italiana e posti in vendita in un esercizio commerciale di prodotti tipici rumeni. Tra i prodotti sequestrati scatolame, spezie, legumi, riso, pasta, lievito, bevande alcoliche e analcoliche tutti riportavano etichette esclusivamente in lingua straniera, quindi non rispettose delle norme nazionali

Irpinia sequestrati 28.000 litri di latte

Gli uomini dei Carabinieri della Compagnia di Montella hanno, durante i controlli presso dei caseifici, sequestrato  28.000 litri di latte di cui era  sconosciuta la provenienza. Il sequestro è avvenuto presso uno stabilimento,i militari hanno trovato un operai che versava latte nella cisterna, si può presupporre che il latte provenisse dalla Francia

Miele Ambrosoli ritirato dal commercio

Miele Ambrosoli ritirato dal commercio per contaminazione da antibiotici. Il Ministero della salute " “Se in casa non usatelo” Il Ministero della Salute concordemente con l’azienda produttrice, nel silenzio più assoluto delle autorità sanitarie regionali e locali, ha disposto il ritiro di una partita di Miele Ambrosoli ritenuta nociva per la salute pubblica. L’allerta sanitaria riguarda un lotto di vasetti da 250 grammi, il numero M0509, messo in commercio tra giugno e luglio 2014 e recante sulla confezione la data di scadenza 5/2017 ovvero maggio dell’anno 2017.La decisione è stata presa perchè l’Asl del Veneto, durante un controllo sulle derrate alimentari, avrebbe rilevato nel miele la presenza di antibiotici, evidentemente […]

E-commerce e frodialimentari, le aree rurali hanno un comportamento diverso,ecco il dossier

   A CURA DI ANNA ZOLLO Ma le frodi online nel settore agroalimetare sono diverse o hanno aspetti similari in aree non urbanizzate? Le imprese e i conSumatori hanno lo stesso comportamento? quali le differenze?   Per completare l’indagine avviata lo scorso anno  e verificare quale sia il comportamento dei consumatori nei piccoli centri urbani e rurali,  nel mese di dicembre  2014 – gennaio 2015 ( a seguito di un incontro alla camera di commercio di Bn organizzato dal Comitato imprenditorialità femminile presieduta dalla dottssa Annarita De Blasio) si è riproposta l’indagine sul sistema imprenditoriale sannita e sui cittadini della provincia di Benevento in collaborazione con il CIF CCIAA BN […]

Eurospin ritira le confezioni di “Datteri” vassoio Deglet Nour

Sicurezza alimentare. Eurospin ritira le confezioni di "Datteri" vassoio Deglet Nour per contaminazione   I supermercati Eurospin ritirano dagli scaffali dei punti vendita le confezione di Datteri.  Il prodotto riporta sulla confezione il marchio Datteri vassoio Deglet Nour  250 g – MON AMI. Le confezioni interessate riguardano il Lotto 037 D e sono state ritirate dalla vendita perché contengono una sostanza inquinante. Il termine minimo di conservazione sulla confezione indica 12.2016. Il problema riguarda solo questo lotto venduto in tutti i supermercati Eurospin delle regioni: Lazio, Campania, Abruzzo e Molise. Trattandosi di un problema rilevante, la catena ha avviato anche una campagna di richiamo avvisando i clienti in rete. Pertanto […]

Coop richiama Crispy tacchino, può contenere metallo.

Sicurezza alimentare. Coop richiama Crispy tacchino, può contenere metallo. I clienti possono riportare il prodotto in negozio    La COOP ha richiamato a titolo precauzionale e volontario,  al fine di garantire la sicurezza i Crispy tacchino surgelati nella confezione da 700 grammi con le date minime di conservabilità 31.12.2014 / 31.01.2015 / 28.02.2015 (numero d’articolo 4.183.285, lotto di produzione 5687318, codice EAN 7630017671448, prezzo fr. 8.30. ).  I Crispy tacchino recanti tali date possono contenere frammenti di metallo e in casi estremi il suo consumo può causare ferite. A Coop non è giunta finora alcuna segnalazione di danni alla salute provocati dai prodotti. La merce in questione non è più […]