Barilla ritira dai supermercati Ragù Contadino per errore di etichettatura.

La comunicazione è stata diffusa sul sito della Barilla  e riguarda solo i consumatori allergici al sedano e al latte. Il prodotto interessato è il Ragù Contadino Barilla con Vino Rosso 400 gr, Codice Lotto 666136704 con scadenza 18/06/2016 (leggibile sul tappo). Barilla precauzionalmente ha già attivato le procedure di ritiro del prodotto dalla vendita.L'ingestione di cibi contenenti sostanze con potere antigenico non è cosa da prendere alla leggera, perché potrebbe causare degli effetti  che si manifestano rapidamente subito dopo l'ingestione di un particolare alimento ed è quindi più facile collegarli al cibo ingerito. Le reazioni dell'organismo oltre ad essere immediate sono, di solito, violente. La reazione allergica produce shock […]

Maxi sequestro falso BIO

La guardia di Finanza di Pesaro ha concliso una importante operazione contro il falso biologico. E' stata infatti portata a termine la maxi operazione “Vertical Bio”, che ha portato alla denuncia di 35 persone e a sequestri per oltre 26 milioni di euro. I 35 indagati avrebbero immesso nel circuito del mercato biologico italiano ingenti quantitativi di granaglie destinate al comparto zootecnico e, in alcuni casi, all'alimentazione umana (in particolare, soia, mais, grano tenero e lino), provenienti sia da Paesi extra Ue (Moldavia, Ucraina e Kazakhstan) che Ue (Romania)

120 chili di carne sequestrata

 120 chili di carne di varia natura in cattivo stato di conservazione sono stati posti sotto sequestro dal Corpo forestale dello Stato nel comune di S.Marco Argentano (CS). Il sequestro è avvenuto nei giorni scorsi durante un controllo ad un esercizio di ristorazione da parte del personale dei Comandi Stazione di Trebisacce e Castrovillari a cui ha partecipato anche personale dell'Azienda sanitaria distretto Esaro-Pollino. All'interno dei locali dispensa dell'esercizio commerciale è stata rinvenuta carne congelata oltre la data di scadenza, senza rispettare le norme vigenti e in alcuni casi priva di tracciabilità, oltre a prodotti ortofrutticoli con evidenti segni di muffe . Il proprietario è stato deferito per violazione alle […]

Esperti a confronto al convegno sulle frodi alimentari ed e-commerce organizzato fa CNA BN Frodialimentari.it e MDC

Parterre di eccezione quello che si alternerà il 29 gennaio all’ Una  Hotel il Molino per discutere di illeciti agroalimentari ed ecommerce. Saranno presenti i vertici della CNA, di Mdc, di Frodialiementari.it, della  forestale dei Nas e dell’Ispettorato qualità repressioni frodi alla presenza delle rappresentanze locali. Il convegno è organizzato dalla CNA di BN, da MDC e dalla testata giornalista frodialimentari.it, è promosso dalla CCIAAA e patrocinato dalla Regione Campania e dall’Ordine degli Avvocati  e  Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Benevento. Il workshop, molto articolato  si suddividerà in tre parti. Ad aprire i lavori l’Ass Fucci della Regione Campania seguita dal Sindaco Pepe  dagli assessori Del […]

La contraffazione e la sofisticazione alimentare: danno all’economia, attentato alla salute

Mercoledì 28 gennaio 2015, ore 9,30 Salone Camera di Commercio Via T. Campanella, 12 Si conclude il ciclo di seminari organizzato dalla Camera di commercio di Reggio Calabria in materia di sicurezza e contraffazione dei prodotti di largo consumo, con particolare riferimento agli strumenti di tutela disponibili e alle problematiche collegate al consumo e alla produzione di beni contraffatti. Il terzo ed ultimo incontro si terrà mercoledì 28 gennaio alle ore 9,30, con l’obiettivo di inquadrare il tema della contraffazione in campo alimentare, dalle frodi alla sofisticazione, con particolare riferimento ai prodotti più rappresentativi del territorio reggino; nel seminario saranno anche approfonditi gli aspetti relativi alla corretta etichettatura dei prodotti […]

Terra Rossa, mostra che ritrae la vita dei contandini brasiliani del movimento Mst

Venerdì 20 febbraio ore 18, le amiche Valeria Graziussi e Valentina Cantori, riaprono la  gallery di Piazzale Tiburtino 19, per dare spazio al reportage fotografico "Terra Rossa" che ritrae la vita dei contandini brasiliani del movimento Mst   che da 30 anni lotta per la Riforma Agraria, riappropriarsi del diritto alla terra, contrastare il latifondismo, per realizzare un'agricoltura familiare , simbolo della volontà di ostacolare  l'egemonia  delle  circa 50 imprese multinazionali che  proseguono secondo un modello basato sulla monocoltura, eliminando la biodiversitá, allontanando i contadini dalla campagne. Il progetto fotografico é il risultato di un workshop tenutosi nel 2013 sotto la direzione del fotoreporter  Giulio Di Meo, da anni impegnato […]

Nuova etichettatura alimentare: seminario di aggiornamento normativo della CNA

Nuova etichettatura alimentare: seminario di aggiornamento normativo della CNA Il 13 dicembre 2014 è entrato in vigore il nuovo regolamento europeo n. 1169/2011 a Cna Alimentare della provincia di Ancona organizza un seminario di aggiornamento normativo che si terrà lunedì 26 gennaio alle ore 15.00 presso la sede Cna di Jesi.   Dopo l’introduzione di Andrea Moroni, presidente della Cna Alimentare della provincia di Ancona, il consulente senior della Tecno Quality Marco Morbidoni illustrerà le principali novità normative di questo importante regolamento.   Info: www.an.cna.it oppure: Andrea Cantori – cell. 3483363017 – email acantori@an.cna.it Lunedì 26 gennaio alle ore 15.00 presso la sede CNA di Jesi    

Sequestro alimenti presso le Baite da parte dei NAS

Sette quintali di alimenti in cattivo stato di conservazione sequestrati, 22 attività controllate, 16 violazioni accertate per sanzioni  complessive di 25mila euro e tre depositi alimentari chiusi: è il bilancio di una serie di ispezioni condotte dai Carabinieri del Nas di  Pescara nei punti ristoro e baite di montagna delle principali località sciistiche abruzzesi, nell'Aquilano, con l'obiettivo di garantire  la sicurezza alimentare dei turisti in settimana bianca. I militari del Nas, diretti dal capitano Domenico Candelli, in collaborazione con i colleghi delle Compagnie di Castel di Sangro, Avezzano  (L'Aquila) e L'Aquila e delle motoslitte in 'servizio piste', hanno riscontrato gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali in 15 esercizi  di ristorazione su […]

Tesco metro, nella bufera… tipo in una busta di chicchi per pop corn

A Londra una   signora ha trovato un topo morto in un pacco di chicchi per pop corn. La macabra scoperta solo a metà della consumazione, infatti la signora si è accorta del cadavere solo perchè ha deciso di preparare altri pop corn da consumare con il resto della famiglia , prendendo i chicchi in mano si è accorta di aver toccato qualcosa di anomalo. Sconcerto e disgusto, queste le sensazioni della signora, questo quanto riporta il Messaggero