Water Land Food and Energy Security and the Challenge of Large Scale Land Acquisitions

 On behalf of the School of Doctorate of the University of Venice IUAV and the Department of Design and Planning in Complex Environment, and the Venice International University (VIU), we kindly invite you to participate to the seminar series “Water, Energy and Food Security and the Challenge of Large-Scale Land Acquisitions” that will be run in Venice from October 2014 to January 2015. The seminars have received the endorsement of the National Institute of Agricultural Economics (INEA), the Venice Expò2015 Committee and the ENEL Foundation.   Since the early 2000s, private companies, state-owned companies, investment funds and public-private partnerships have invested in large tracts of agricultural land, especially in developing […]

‘Dna Controllato’.

Il DNA controllato non è altro che marchio, sviluppato dal Parco Tecnologico Padano (PTP) può essere usato  in caso in cui si stanno sviluppando nuovi prodotti, come varietà con caratteristiche migliorate, o tracciando e rintracciando in ogni prodotto, anche lavorato, le materie prime utilizzate

“Aree marginali e modelli geografici di sviluppo, teorie e esperienze a confronto

Il volume “Aree marginali e modelli geografici di sviluppo, teorie e esperienze a confronto” curato da Rosario De Iulio e Antonio Ciaschi affronta tematiche di grande attualità relative a strategie di sviluppo, in chiave interdisciplinare: turistiche, agronomiche, economiche e sociali. Il pregio principale del  testo è quello di racchiudere contributi metodologici e lavori applicativi utili sia sul piano della sperimentazione di nuovi modelli organizzativi  per sperimentale percorsi di sviluppo idonei a ridare centralità ad aree marginali. Il volume contiene numerosi case study e proposte per rivitalizzare una area ad elevato pregio naturalistica. Nel testo viene dato notevole spazio alla tutela dei prodotti tipici ed alla tutela della biodiversità agronomica. Si […]

Marsala sequestri

A Marsala sono tati sequestrati Ricci e frutti di mare oltra ad  altri 55 chili di pesce  Inoltre nel settore ortofrutticolo sono stati sequestrati  300 chili di meloni gialli e  circa 80 chili di frutta e verdura mista sono stati sequestrati a venditori ambulanti in giro per la città. 

VENDEMMIA 2014: SI E’ PRODOTTO MENO MA CON QUALITA’

Traguardo in vista per la vendemmia 2014 in Sicilia che, con la raccolta delle uve rosse sull'Etna, sta per essere definitivamente conclusa.  Il quadro è oramai chiaro: si è prodotto di meno, circa il 25% in media, ma con alta qualità e vere punte d'eccellenza. L'andamento climatico è stato determinante, dopo le piogge primaverili e d'inizio estate, le temperature si sono progressivamente stabilizzate alle medie stagionali, ma senza picchi di caldo.  Antonio Rallo, presidente DOC Sicilia: "Una buona vendemmia anche se meno produttiva. Chi ha ben gestito il vigneto ha portato a casa uve sane e mature.  Per i vini della DOC SICILIA si profila  un'opportunità importante: dobbiamo saper sfruttare […]

LA MOZZARELLA DI BUFALA CAMPANA DOP TIENE A BATTESIMO IL FOOD&WINE COUNSELING

  IL PRODOTTO CAMPANO PROTAGONISTADEL PRIMO LABORATORIO DI COUNSELING ENOGASTRONOMICO   È' una delle tendenze del momento. Stiamo parlando del counseling, attività di sostegno orientata al benessere della persona.   Un supporto mirato che trova molteplici forme di applicazione: dal cinema alle fiabe, dai colloqui individuali a quelli di gruppo. È ora la felice intuizione di utilizzare il cibo è il vino come gustosi "strumenti" per migliorare la percezione di se stessi e, al tempo stesso, il proprio rapporto con l'alimentazione.   Nasce così, da un progetto del gruppo Eidos, il primo laboratorio di food&wine counseling che si terrà a Roma, domenica 19 ottobre a partire dalle 17.00, presso i […]

Giornata mondiale dell’alimentazione 2014, MDC: la lotta allo spreco alimentare

Giornata mondiale dell'alimentazione 2014, MDC: la lotta allo spreco alimentare può essere una delle vie per nutrire il mondo e preservare il pianeta   Verdura, avanzi di cibi cotti, frutta e pane gli alimenti che più spesso finiscono nella spazzatura   Nutrire il mondo, preservare il pianeta. Questa lo slogan e la grande sfida che tutti i cittadini del mondo devono affrontare in occasione della Giornata mondiale dell'alimentazione 2014. Consumiamo più di quanto produciamo. Per sfamare la popolazione mondiale in modo sostenibile è impensabile puntare a una intensificazione della produzione agroalimentare.   Secondo la FAO, 1,3 miliardi di tonnellate di cibo vengono sprecate ogni anno. Cibo per produrre il quale […]