Sequestrato pesce per un milione di euro nel cosentino

I Nas di Cosenza hanno sequestrato  ottocento tonnellate di alimenti di ignota provenienza, conservati  in pessime condizioni igienico-sanitarie, e stoccati in ambienti non adeguati. Durante i controlli i militari hanno trovato la merce con presenza di evidenti segni di alterazione o con date di scadenza superate.  La merce sotto sequestro aveva  un valore di oltre un milione di euro, 

Tiramisù alla salmonella al via al processo

Si è aperto il  processo a Macerata per verificare se un ristoratore debba essere condannato per aver somministrato volontariamente del tiramisù containato con la salmonella. A quanto si apprende un uomo dopo aver mangiato un dolce contaminato con della salmonella, dopo essersi sentito male ed aver avvertito il gestore, abbia appreso che quest'ultimo lo avesse servito ancora. Nei gironi successivi altre 4 persone si sarebbero sentite male ( o una donna  avrebbe avuto una pancreatite grave con una prognosi di 90 giorni, e altri tre avrebbero avuto gli stessi sintomi da salmonella, cioè febbre alta e diarrea). Il ristoratore si dichiara innocente in quanto non presente nella struttura al momento […]

Le bionde contaminate con le plastitche: birra a rischio

Grido di allarme per le birre tedesche. Secondo un studio condotto da ricercatori del Marine and Environmental Chemistry di Varel in Germania, la birra tedesca ( compresa quella delle grandi marche) è contaminata da  microplastiche.   La ricerca pubblicata su "Food Additives and Contaminants" evidenzia come su 24 birre abbiano rinvenuto "fibre di polimeri sintetici, frammenti o particelle granulari inferiori ai cinque millimetri di dimensioni".  Nella stragrande maggioranza  dei casi si tratta di "particelle individuali e frammenti". I ricercatori hanno tenuto a precisare che la quantità scoperta nella fresca bevanda non è considerata pericolosa per la salute umana. Le industrie prouttrici parlano di speculazioni e ritengono la ricerca non valida, […]

ADDITIVI ALIMENTARI NELLE PREPARAZIONI DI CARNI: il regolamento (UE) N. 601/2014 della commissione del 4 giugno 2014

Gruppo Scientifico Italiano Studi e Ricerche, associazione senza fini di lucro impegnata da più di quarant’anni nell'attività di formazione e divulgazione tecnico-scientifica, organizza la giornata di studio “ADDITIVI ALIMENTARI NELLE PREPARAZIONI DI CARNI: il regolamento (UE) N. 601/2014 della commissione del 4 giugno 2014” il giorno Mercoledì 8 OTTOBRE 2014 a Milano presso il Doria Hotel viale Andrea Doria 22.   Nell’Unione Europea l’impiego degli additivi alimentari è stabilito dal Regolamento 1333/2008 che indica quali sostanze possono essere impiegate ed in quali alimenti.   Nei vari Paesi esistono numerosi prodotti alimentari a base di carne, che spesso fanno parte delle tradizioni locali, per i quali è richiesto l’impiego di  alcuni […]

Sportello etichettatura e sicurezza alimentare

Presso la sede operativa di Unioncamere Molise, in C.da Selvapiana – Cittadella dell’Economia, a Campobasso,  il 16 cm è stato  presentato il nuovo servizio tecnico di primo orientamento in materia di etichettatura e sicurezza dei prodotti alimentari destinati al commercio nazionale e comunitario e in materia di vendita in UE ed esportazione extra UE dei prodotti alimentari, fruibile attraverso quesiti inoltrati per posta elettronica, rivolto alle imprese della regione Molise al fine di supportarle nell'assolvimento degli obblighi specifici previsti dalla legge. Si tratta dello “Sportello Etichettatura e Sicurezza Alimentare” gestito da Unioncamere Molise, partner di Enterprise Europe Network (EEN), la più grande rete europea di supporto alle PMI, in collaborazione […]

L’embargo costringe a promuovere l’italian sounding: ecco a voi il made in Minsk L’editoriale Anna Zollo

  Incredibile a credersi ma purtroppo  è vero molte marche storiche italiane  dell’agroalimentare ( quelle più oggetto di copia e di fake) per aggirare l’embargo russo incentivano  l’italian sonding!! E’ il caso del Parmigiano, uno dei prodotti principalmente oggetto di contraffazione straniera. Fino al alcuni mesi fa,  mai avremmo  pensato di dover supportare e creare il  Parmigiano ''made in Belarus''. Ma è successo a causa del’embargo russo sui prodotti europei che stava mettendo in ginocchio un indotto rischiando di mettere in strada centinaia di famiglie. L’escamotage per aggirare l’embargo è quello di far arrivare il prodotto made in italia in Bielorussia e rietichettarlo prima di immetterlo nel mercato russo. Questo […]

Ancora sequestri ad opera dei NAS

I Nas di Parma e Potenza hanno sequestrato  c  20 tonnellate di alimenti "vegetali e carne" per un valore di 130mila euro.  Nello specifico i  Nas di Parma mentre ispezionavano    una ditta di lavorazione  e conservazioni carni per conto proprio e terzi hanno sequestrando 5 tonnellate di carne (in gran parte suina e in minima parte ovina)  e di diversi tagli (filetto di ovino, stinco di ovino, trippa di agnello, cervello di suino, pance bovine, ginocchietto suino e code)  conservate in sacchetti di plastica e involucri senza etichetta, di cui 4 tonnellate scadute da oltre 6 mesi, congelate e tenute in due celle frigorifere in condizioni igienico-sanitarie precarie.

Sapori condivisi:il temporary restaurant per la promozione territoriale

  le dolci reliquie de’ convivi  (Ariosto)     Riparte Sapori Condivisi, una nuova veste grafica   ma con la stessa mission, quella della promozione enogastronomica di una realtà  territoriale famosa nel mondo anche  se offuscata. La mission del format è  “Promuovere e diffondere i prodotti tradizionali del territorio campano, sulle tavole salernitane", attraverso la creazione di Temporary Restaurant Il format si differisce dalle altre inizaitive perchè vie è condivisione e ricerca. Prima di dare il via al progetto è stato necessario un lungo studio su quelle che sono le eccellenze  da valorizzare e soprattutto i luoghi dove riproporli. Ecco l'idea progetto sitetizzata  dagli orgnizzatori " Dopo aver individuato piatti e […]