Olio, Mipaaf: 16 arresti e 400 tonnellate di prodotto sequestrato tra Puglia e Calabria

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che nell'ambito di un'operazione antifrode nel settore della commercializzazione dell'olio di oliva sono state sequestrate circa 400 tonnellate di prodotto riconducibile a diverse imprese attive in Puglia e Calabria. Nel corso dell'operazione sono state emanate 16 ordinanze di custodia cautelare e 16 sequestri hanno coinvolto le aziende.   L'operazione è stata condotta attraverso una collaborazione tra il Comando Provinciale Guardia di Finanza di Bari – Tenenza di Andria, l'Ispettorato Repressione Frodi del Mipaaf di Roma e Bari e l'Agenzia delle Dogane – Ufficio di Bari.   Le imprese fornivano fatture false relative ad approvvigionamenti di olio extravergine di oliva prodotto […]

AGRICOLTURA/FITOSANITARI: GLI STOP DI M5S E LE PROPOSTE

ROMA, 25 luglio 2014 – “Troppe le cose che non ci stanno bene in materia di fitosanitari, innanzi tutto il continuo ricorso alla procedura di ‘autorizzazione speciale’ di prodotti fitosanitari, bypassando in questo modo il normale iter. I decreti autorizzativi fanno riferimento alle etichette ministeriali, che tendono a declassificare le classi di rischio. I dati reali, corretti e completi, con le giuste classi di rischio, sono visibili solo nelle schede di sicurezza che, con la nostra risoluzione, chiediamo vengano allegate ai decreti dirigenziali e inserite nel database dei prodotti fitosanitari, finora assenti ingiustificate”. Lo affermano i deputati del MoVimento 5 Stelle in commissione Agricoltura. “Impegniamo inoltre il governo alla revisione […]

McChicken con morso

Un 18enne di BERNA  ha trovato una brrutta sorpresa mangiando il suo McChicken, mentra ha aperto e la scatola di cartone ha notato chec'era un hamburger già morso. La direzione si è scusata, sotutuendo il panino. A quanto pare sembra essere stato una distrazione di uno dei dipendenti che ha inscatolato il panino che stava consumando

CORPO FORESTALE DELLO STATO, PROCURA DI UDINE ORDINA SEQUESTRO E DISTRUZIONE CAMPO MAIS

Il Corpo forestale dello Stato in collaborazione con la Forestale friulana, su delega della Procura della Repubblica di Udine, ha posto oggi sotto sequestro i terreni nel comune di Colloredo di Monte Albano (UD) dove sono state piantumate coltivazioni di mais MON 810 transgenico su una superficie di 6.500 metri quadrati. E' in corso l'opera di distruzione con mezzi meccanici di tutte le piante OGM seminate. La distruzione procede a rilento e con molta attenzione perché i Forestali hanno rinvenuti numerosi chiodi metallici infissi all'interno delle piante che possono danneggiare le macchine operatrici. Sono indagati coloro i quali hanno affittato i campi  e lo stesso coltivatore.  Il Corpo forestale dello […]

Alla chiusura dei mercati rionali, troppo cibo va sprecato! la denuncia di Costantino

Sul sito di affari italiani.it  è stato pubblicato un interessante articolo ( oggi 21 luglio)  a cura del  Redattore Sociale che parla di Costantino, ex assicuratore, che per poter sopravvivere  va di mercato in mercato ( nella città di Roma) a raccolgiere cassette di legno e plastica per poi portarle al centro di stoccaggio, che le rivende ai contadini per essere utilizzate. Già con questo suo lavoro ( con cui riesce a portare a casa circa 20 euro nette al giorno lavarando quasi 18) potrebbe ricevere la medaglia per un comportamento etico, ma Costantino fa ancora di più raccolgie la frutta e verdura ancora integra e in buono stato per […]

Immagine hard? no effetto ottico

Notizia dei giorni scorsi quella della scoperta da parte di un ragazzino di una immagine hard sulla barretta di cioccolato . Errore, da una attenta analisi si può notare che non è altro che una giraffa o un cavallino Dal disegno si evincono bene i particolari, il ciuffo, gli occhi le orecchie. Non è necessario che sia la ditta Nestlè a giustificarsi basta guardare meglio senza falsi preconcetti.  Di sicuro l'effetto ottico è notevole, sembrano i casi in cui da una macchia di umidità è possibile vedere una icone sacra oppure come dalla forma particolare di una nuvola trovare un oggetto tipo paperelle, fiori etc. Un altro caso di scandalo, costruito […]

GLI INGANNI DELLE PATATINE FRITTE IN BUSTA

'Patatine artigianali', 'fatte a mano' e 'cotte a mano': possiamo fidarci? L'Antitrust apre un procedimento su Pata S.p.A., Ica Foods S.p.A. e Amica Chips S.p.A. a seguito della denuncia dell'Unione Nazionale Consumatori.   Roma, 21 luglio 2014 – "Nel mercato delle patatine fritte in busta, le cosiddette chips, sono diffuse alcune campagne pubblicitarie che promuovono questo genere di prodotti in modo poco trasparente: per questo abbiamo segnalato all'Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato alcuni operatori colpevoli, secondo le nostre indagini, di aver lanciato una comunicazione commerciale poco veritiera, così tradendo le aspettative dei consumatori. Oggi l'apertura del procedimento da parte dell'Antitrust conferma i nostri sospetti". E' quanto dichiara Massimiliano […]

Hamburger avariati: McDonald, KFC e Pizza Hut hanno sospeso le ordinazioni da un fornitore cinese accusato di aver utilizzato nei suoi prodotti carne scaduta.

Dopo lo scandalo della cavallo carne della scorsa primavera e la serie di frodi alimentari di natura transazionale segnalate dallo “Sportello dei Diritti”, ora dall'estero giunge la notizia di una nuova inchiesta che l’associazione che si occupa anche della salute e diritti dei consumatori ritiene opportuno comunicare anche nel Nostro Paese, notoriamente importatore di carni dalla Cina. Le catene di fastfood McDonald, Kfc e Pizza Hut hanno sospeso le ordinazioni ad un fornitore cinese che è stato accusato in un programma televisivo di aver usato per i suoi prodotti della carne andata a male. Le tre catene hanno affermato che nei prossimi giorni alcuni dei loro prodotti potrebbero scarseggiare. L'avviso […]