Positano sequstro di alimenti in un super market

A Positano i militari durante dei controlli hanno sequestrato prodotti scaduti e tenuti in cattivo stato di conservazione. I militari hanno trovato nei frigoriferi e all’interno dei congelatori del supermercato  80 chilogrammi di carni ed insaccati di vario genere in evidente cattivo stato di conservazione. Oltre alla carne è stata trovata  verdura posta in vendita non era in perfette condizioni dal punto di vista igienico-sanitario. Circa 10 chilogrammi di ortaggi, infatti, sono risultati in cattivo stato di conservazione, presumibilmente a causa del loro ripetuto congelamento e scongelamento. Nello stesso esercizio commerciale sono stati anche rinvenuti 90 chilogrammi di generi alimentari tra carni ed insaccati vari (18 Kg), latticini (50 Kg), […]

Le frodi aumentano, ma sarà perchè si compiono più reati?

Secondo uan anlisi svolta dalla coldiretti sono aumentate le frodi . E' questo quanto emerge da una analisi sui dati  dei carabinieri dei Nas dal 2007 al 2013 . I dati evidenziano un incremento del 248 per cento del valore di cibi e bevande sequestrati perché adulterate, contraffate o falsificate.  su 39.308 controlli in ben 13.255 casi sono state individuate non conformità, in altre parole in un caso su tre. i dati parlano chiaro, scuramente sarà causa della crisi economica, ma non sarà pure al fatto che le forze di polizia in questi ultimi anni hanno incrementato le attività in tale comparto? Se  da un lato si evidenziano maggiori frodi […]

I Nuclei Antifrodi Carabinieri nel programma Hercule II

Nel quadro delle iniziative per il rafforzamento della cooperazione internazionale giudiziaria e di polizia per la lotta alle frodi, i Nuclei Antifrodi Carabinieri del Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari sono intervenuti al seminario internazionale organizzato nell'ambito del progetto Hercule II dall'OLAF, l'Ufficio europeo per la lotta alle frodi, e dalla rete internazionale delle Corti dei Conti europee sul tema: "Azione di prevenzione e contrasto alle frodi ai danni degli interessi finanziari dell'Unione Europea- Esperienze di Francia, Grecia, Italia, Portogallo e Spagna". Il seminario si è svolto presso la Corte dei Conti di Roma dal 25 al 27 marzo u.s. ed ha visto la partecipazione dei responsabili nazionali delle Magistrature […]

raccolta di prodotti alimentari nei punti di vendita del Gruppo Selex in tutta Italia – I prodotti verranno raccolti e distribuiti ai bisognosi dalla Croce Rossa Italiana

Domani sabato 29 marzo, nei punti di vendita del Gruppo Selex presenti in Italia partirà la prima giornata di raccolta di prodotti alimentari per i bisognosi. Per sapere quali punti vendita effettivamente aderiscono alla campagna è sufficiente cliccare  http://www.donaconselex.it/punti-vendita/, poi scegliere la città di interesse, il raggio di km intorno alla città (per esempio 1km o 5km) e poi cliccare sulle bandierine che compariranno per scoprire insegna, indirizzo e telefono del punto vendita.       In occasione del 50° Anniversario della sua fondazione, Selex Gruppo Commerciale lancia, con il supporto organizzativo della Croce Rossa Italiana, un'importante campagna a favore di chi ha più bisogno:  "Metti in tavola la solidarietà". […]

IL CORPO FORESTALE DELLO STATO PARTECIPA A “ EXPO 2015 E LA SCUOLA ITALIANA”

Ambiente, agricoltura, biodiversità e territorio protagonisti dei laboratori didattici che si svolgeranno nelle aree protette gestite dalla Forestale   Roma, 26 marzo 2014  –  Le 130 aree naturali protette gestite dal Corpo forestale dello Stato in occasione dell’Expo 2015 diventeranno dei grandi laboratori all’aperto per l’educazione alimentare ed ambientale. Il progetto è stato illustrato oggi a Roma presso l’istituto scolastico Vincenzo Gioberti dal Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali, Maurizio Martina, durante la conferenza stampa di presentazione progetto Scuola di Expo Milano 2015.   Per l’importante appuntamento dell’EXPO 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia della Vita”, che si svolge proprio sul tema dell’alimento e dell’ambiente per l’uomo, il Ministero delle […]

“Etichettatura dei prodotti alimentari: aggiornamenti normativi”

“Etichettatura dei prodotti alimentari: aggiornamenti normativi” è il titolo del corso che si terrà ad Albenga dal 27 marzo. Il corso sarà rivolto agli imprenditori.L’attività formativa è inserita nel percorso relativo all’educazione in campo alimentare, che ha già visto il Laboratorio Chimico Merceologico della Camera di Commercio di Savona trattare argomenti relativi alle analisi sensoriali (caffè, pane, olio, formaggio) e alla sicurezza alimentare in genere.

I succhi di frutta,scontro alla camera

Non trova pace la norma sull'innalzamento della percentuale di frutta nelle bibite. Ancora scontro alla Camera. Infatti la battaglia che fu portata avanti dalla Commissione Agricoltura della Camera, presieduta dall'allora Paolo Russo ( PDL), scatena ancora litigi.  All'innalzamento della percentuale minima di frutta nei succhi e bevande analcoliche dall'attuale 12% al 20%    punta un emendamento presentato da deputati del Pd Nicodemo Oliverio e Michele Anzaldi in Commissione affari costituzionali della Camera, emendamento che era già approvato a gennaio contro il parere dell'allora governo Letta. Oggi a sorpresa  sottosegretario Sandro Gozi ha reso o  parere contrario.  Questo ha fatto scatenare le  proteste del Pd tanto che il sottosegretario alla presidenza […]

Verona – I NAC alla 48^ edizione di Vinitaly Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari

Alla 48^ Edizione di Vinitaly, che si terrà a Verona dal 6 al 9 aprile p.v., saranno presenti con uno spazio espositivo anche i Nuclei Antifrodi Carabinieri (NAC), il Reparto Speciale del Ministero delle Politiche Agricole Alimentarti e Forestali che si occupa dell'azione di contrasto alle frodi all'Unione Europea, riferite principalmente al sistema dei finanziamenti della PAC, e alle frodi alimentari. Nel corso della manifestazione i Militari dei Nuclei Antifrodi Carabinieri forniranno utili consigli ai consumatori e agli operatori del settore e presenteranno anche l'attività operativa 2013, che ha visto l'attenzione dei NAC soprattutto sui nuovi fenomeni della contraffazione dei prodotti  alimentari, riferiti essenzialmente alle violazioni sull'etichettatura, tracciabilità e sulle […]

Pasta sotto accusa

Ancora una volta la pasta è sotto accusa. Da una indagine condotta Bon A Savoir ( Svizzera)  che ha analizzato 15 confezioni di pasta sono state  riscontrate delle irregolarità in 7 prodotti, di cui 4 italiani.  Tra i prodotti con pesticidi la barilla, indenne invece la de cecco. Spaghetti ai pesticidi: Barilla, Reggano, La Pasta di Flavio, Combino, Prix Garantie (Coop), Qualité&Prix (Coop), Denner. Spaghetti senza pesticidi: Garofalo, De Cecco, Barilla Integrale, Agnesi, Coop Naturaplan, Migros, Mi-Classic, M-Budget. Supermercati e Discount: Coop, Lidl, Aldi, Migros, Denner. Questa notizia riporta alla ribalta il problema legato alla rintracciabilità dei prodotti. Nelle confezioni di pasta infatti non è apposto nessuna indicazione sulla provenienza delle farine.