il polline GM non è un ingrediente

 Il polline GM non è un ingrediente! Questo è quello che ha affermato il Parlamento Europeo.   Il Parlamento europeo ha, infatti, votato a favore della proposta avanzata dalla Commissione che considera il polline un costituente naturale del miele, e che prevede l’etichettatura obbligatoria di polline GM se il quantitativo nel miele supera la soglia dello 0,9%.    Con 430 voti su 224, i votanti  hanno respinto l’emendamento presentato dalla Commissione ambiente di considerare il polline GM come ingrediente piuttosto che un componente naturale del miele, pertanto in questo caso si applica il Regolamento europeo No. 1829/2003 che prevede l’etichettatura obbligatoria di un prodotto solo quando la contaminazione accidentale da […]

“La Bonifica verde dei suoli contaminati”

Venerdì 7 febbraio 2014 ore 9,30 – 14,00  Napoli, Maschio Angioino Antisala dei Baroni, Incontro di divulgazione ed aggiornamento tecnologico  "La Bonifica verde dei suoli contaminati"  "Tecnologie sostenibili per il ripristino della qualità dei suoli" per informazioni :infoagriter@unina.it Partecipano: Gaetano Manfredi, Alessandro Piccolo, Domenico Pirozzi, Antonio Aronne, Pasquale Pernice, Filomena Sannino, Massimo Zaccardelli, Stefano De Falco, Guglielmo Trupiano,Tommaso Sodano, Massimiliano Manfredi, Paolo Russo, Daniela Nugnes, Michele Buonomo,Vincenzo Peretti, Teresa Caiazzo, Carmine Attanasio. Modera: Massimo Calenda

Expo: il 24 gennaio al via AMI EXPO’, primo expo’ di sapori mediterranei

“Prendiamoci gusto”, con questo slogan prenderà il via “AMI_Expo”, il primo salone dedicato all’alimentazione mediterranea che si svolgerà dal 24 al 26 gennaio al Palazzo dei Congressi di Roma.  Una tre giorni – organizzata da http://www.amiexpo.org – nata per celebrare il piacere del cibo sano come patrimonio della nostra cultura. L’obiettivo è quello di sostenere e diffondere le peculiarità dell’alimentazione mediterranea per valorizzare la conoscenza dei prodotti tipici e della loro filiera agroalimentare, per promuovere i princìpi di una corretta educazione alimentare e una migliore consapevolezza del mangiare naturale e salutare. L’EXPO si rivolge a due aree differenti: la prima rivolta agli espositori, l’altra rivolta agli operatori del settore per incontri e scambi di lavoro. “AMI_Expo”, quindi, è […]

Tavola rotonda sul tema ‘Cinema e valorizzazione territoriale

Ore 19.00 Tavola rotonda sul tema ‘Cinema e valorizzazione territoriale’ – Introduce e modera Donato Ciociola (organizzatore di Cinecibo Festival), interventi di Nico Cirasola (regista Focaccia Blues), di giornalisti e operatori del settore cinematografico. Ore 19.30 Proiezione del Film-documentario “Focaccia Blues” – Vincitore Globo d’Oro, Nastro D’Argento, Premio Cinecibo. A seguire assegnazione del Premio Cinecibo Chef Actor ad Andrea Fusco – Consegna il Direttore Artistico di Cinecibo Francesco Festuccia

Mangia come scrivi

Michele Cogni, Katia Brentani, Daniele Persegani, Cristian Grossi Il vincitore del Premio Mangia come scrivi 2013 con il suo nuovo Sessanta sfumature di gola (Damster), la responsabile della collana “I quaderni del Loggione” con Ricette fatali (Damster), lo chef di Casa Alice con L’occasione fa lo chef (LT Editore) e il precedente A tavola in 60 minuti (LT), il graphic designer e  illustratore Grossi con le sue donne “vestite” di cibo  PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA  Ecco il menu Antipasti Lollipop di pasta di Strolghino fritti in Pastella di Farina di Riso Roquefort e Cioccolato Bianco  Miglio Decorticato alle Verdure  Tortino di Fichi del Convento (ricetta liberamente tratta da “Ricette fatali” di Katia […]

Nasce CaseoArt, premio all’eccellenza dell’arte lattiero-casearia

I migliori produttori caseari italiani si sfidano a Pandino-Cremona, nella splendida cornice del castello di Bernabò Visconti. Tra valutazioni sensoriali e tecniche si sceglie, a colpi di naso, il top cheese del 2014   (Pandino-Cremona, 20 gennaio 2014) – Oltre 300 formaggi provenienti da tutta Italia,  dall’Asiago al Scimudin, dalla Casciotta d’Urbino al Piacentinu Ennese distinti in 20 categorie, parteciperanno alla 1° edizione di “Caseo Art – Premio all’eccellenza dell’arte lattiero-casearia”, organizzato da “Asso Casearia”, l’Associazione dei diplomati della scuola casearia di Pandino (www.assocaseariapandino.it/). Sabato 15 e domenica 16 marzo 2014, nella suggestiva cornice del castello Bernabò Visconti di Pandino, prenderà, infatti, il via il concorso nazionale che vedrà in gara alcuni […]

SALVA LA DATA MERCOLEDI’ 29 GENNAIO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI. OLIO: COME METTERE IN SICUREZZA L’OLIO EXTRA VERGINE DI QUALITA’

 il tema della qualità dell’olio extra vergine di oliva è sempre di grande attualità. Interessa tutta la buona rappresentanza del comparto olivicolo, i consumatori, gli esperti, le stesse istituzioni che ai vari livelli di decisione, quando si è trattato di discutere di olio extra vergine di oliva, ha sempre adottato provvedimenti all’unanimità. L’occasione per parlare di questi argomenti ci viene offerta dall’ultimo libro di Tom Mueller giornalista ed esperto del settore che ha condensato nel libro Extraverginità atteggiamenti e comportamenti poco trasparenti che nulla avevano ed hanno a che fare con gli interessi della buona rappresentanza dell’olivicoltura di qualità.

“Dalla terra alla tavola. Gusti e sapori dell’Isola del Sole” realizzato il calendario ricettario

“Dalla terra alla tavola.  Gusti e sapori dell’Isola del Sole” è giunto alla conclusione,i partecipanti allievi dell' IPSASR di Mussome hanno realizzato un calendario ricettario.Dodici mesi accompagnati dalle ricette di piatti tipici, da detti e proverbi del dialetto locale, e da foto di ieri e di oggi. Informazioni che gli alunni coinvolti hanno ottenuto intervistando nonni e nonne.

Al via la nuova edizione di “Mangiocando”

Mangiocando è un progetto di educazione alimentare, con sede all'Abbazia di Spineto aSarteano, ormai attivo da 10 anni nei comuni senesi di Sarteano, Cetona e San Cascianodei Bagni,  che segue circa 150 bambini delle ultime tre classi della scuola primaria, coinvolgendo insegnanti e genitori.Obiettivo del progetto è quello di  sensibilizzare e divulgare  la necessità dellaprevenzione primaria, attraverso una sana alimentazione, già nel bambino. Lotta alla cattiva alimentazione, sedentarietà, sovrappeso e obesità. Solo questo può essere utile a formare adulti sani, con beneficio per tutta la comunità, sia dal punto di vista sociale che ambientale, oltre che economico.