Lettera aperta all’Espresso a seguito di ” Bevi Napoli e poi…muori”

Si potrebbe pensare che essendo   campana (e fiera di esserlo), potrei essere    un po’ troppo sensibile a determinati argomenti! Sbagliato! Ma la mia reazione alla copertina che avete deciso di pubblicare, qualunque  fosse stata la città o l’area oggetto della stessa, avrebbe sortito in  me lo stesso effetto (  http://frodialimentari.it/index.php?option=com_content&view=article&id=8083:lespresso-scatena-le-ire-del-web-quando-linformazione-puo-distruggere-una-economia&catid=1314:in-evidenza&Itemid=15). Irritazione,perplessità, sconcerto e solidarietà  per quella parte di imprenditori agricoli, e persone comuni che vivono in quella porzione di territorio e che sono sbeffeggiati e derisi per fatti non del tutto dipendenti dallo loro volontà! Anche se nell'articolo ponete l'attenzione sul problema idrico ed altri problemi, la copertina può deviare il pensiero dei cittadini. Non era mia intenzione […]

Giappone scopre frodi alimentari nei ristoranti

Interessante articolo a cura di Ettore Bianchi, su Italia Oggi, in cui evidenzia come il problema delle frodi alimentari colpisca anche il Giappone, sempre considerato Nazione dedita alla sana e sicura alimentazione. Infatti si legge nel pezzo come il paese si sia risvegliato dal letargo  dopo oa  denuncia di un cliente del Prince Hotel di Tokyo, che aveva notato qualcosa di strano in un piatto di pesce servito durante una cena. A seguito di tale fatto  l'albergo era stato costretto a rimborsare oltre un milione di dollari alla clientela che aveva protestato. Ma non è finita infatti si è scoperto come  all'aprile 2010 allo scorso luglio i 17 hotel e 11 ristoranti della catena […]

Wines of Sicily London Tasting 2013 Conclusione‏

Si è appena concluso con successo il Wines of Sicily London Tasting, la manifestazione dedicata alle eccellenze vinicole siciliane e promossa dall’Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia con la collaborazione di Michele Shah Srl. Per tutta la giornata di martedì 12 novembre, presso l’Altitude di Londra, trentadue produttori provenienti da tutti i territori del vino dell’isola, hanno dato vita a un walk around tasting rivolto ai principali buyer, ristoratori e giornalisti del Regno Unito. Ad arricchire la giornata anche tre seminari di approfondimento sulle peculiarità dei principali vitigni siciliani, affidati alla Master of Wine Jo Ahearne.     “Abbiamo deciso di investire sulla città di Londra – dichiara Lucio Monte, Direttore Generale dell’Istituto – perché è da […]

MOZZARELLA DI BUFALA CAMPANA E CONSUMATORI, PARTE L’OPERAZIONE TRASPARENZA

“Il nostro primo referente era e rimane il consumatore”. Un concetto chiaro e preciso quello espresso da Domenico Raimondo, Presidente del Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop, nel corso di un incontro con le principali associazioni che operano a difesa del diritti dei consumatori. Incontro fortemente voluto dal Consorzio stesso per avviare un’operazione indispensabile per fornire al pubblico dei consumatori un quadro reale della situazione in un momento in cui allarmismo e confusione stanno sconvolgendo il mercato dei principali prodotti del Sud, creando un effetto domino assolutamente preoccupante.   “Dichiarazioni di pentiti, titoli terroristici, voglia di sensazionalismo – Antonio Lucisano, Direttore del Consorzio, cerca di fare il punto della […]

I TRIMESTRE 2013: +4,4% VALORE AGGIUNTO, – 13.106 IMPRESE, +2,7% PREZ¬ZI DEI PRODOTTI ALIMENTARI, -4,6% I CONSUMI

Il settore  agricoltura, silvicoltura e pesca ha registrato, nel primo trimestre del 2013, una buona variazione del valore aggiunto in termini congiunturali (+4,4%) mentre in termini tendenziali la variazione è stata molto modesta (+0,1%). Particolarmente altalenante per il settore agricolo è stata la variazione tendenziale rispetto al settore industriale e dei servizi con una decisa e positiva inversione di tendenza rispetto ai due trimestri precedenti, che sembrerebbe aver annullato i risultati negativi registrati per tutto il 2012.  Permane un clima di grande sfiducia degli imprenditori per il  settore agricoltura, silvicoltura e pesca con una riduzione del numero d’imprese di 13.106 unità. Anche il settore delle industrie alimentari, registra una variazione […]

ALTRE 35 MILA UOVA SEQUESTRATE NEL BARESE

Denunciato rappresentante legale di un’azienda per frode in commercio e detenzione per il commercio di sostanze alimentari in cattivo stato di conservazione   Facendo seguito all’attività investigativa effettuata nei giorni scorsi, che aveva portato al sequestro di un ingente quantitativo di prodotti alimentari, tra cui pasta, taralli, uova e dolci, il personale del  Comando Regionale Puglia del Corpo forestale dello Stato, nel corso di un’attività di controllo per la sicurezza e la tutela dei prodotti agroalimentari effettuata in una azienda avicola nel sud barese, ha sottoposto a sequestro 35 mila uova mal conservate, senza termine minimo di conservazione o con termine minimo di conservazione illecito.  Le indagini condotte dal Nucleo […]

Formaggi boom di esportazioni in CINA

Ancora successo per i prodotti agroalimentari italiani nel paese della mezza rossa. I dati evidenziano come nel primo semestro del 2013 le esportazioni  dei formaggi si attestano  sulle 571 tonnellate con un aumento del 29,5% rispetto allo stesso periodo del 2012. Per arrivare al 43,5% per i prodotti freschi fra cui mozzarella, ricotta. Un vero successo soprattutto se si pensa che le imprese per esportare in Cina devono seguire un iter molto complicato. Tra le altre cose sono solo 31 i Paesei al Mondo che hanno completato l'iter per poter esportare in Cina

L’Espresso scatena le ire del Web… quando l’informazione può distruggere una economia

Fin dove l'informazione deve giungere per endere copie di giornali?Questo è quanto  vien da chiedersi leggendo la copertina di uno dei più importanti magazine italiani. Il sud e la Campania soprattutto in questi ultimi mesi sta subendo attacchi mediatici molto rilevanti, a seguito dei diversi scandlai che stanno caratterizzando il comparto agricolo. Da alcune indagini si evidnezia come  il 50% del Pil della Regione dipenda alla produzione ortofrutticola ed agroalimentare. Le aree oggetto di sveramenti ed inquinamento sono ben definite ed individuate, perchè aprire in prima pagina Bevi Napoli e poi muori!. La regione Campana è costiutita da 5 province, alcune delle quali incontaminate e famose per il paesaggio e […]

“Certe retromarce tradiscono interessi diversi dal mondo della buona rappresentanza del settore”

 Il Settore olivicolo italiano ha appena salutato con soddisfazione la recente decisione di Bruxelles di abbassare i limiti ammessi per i parametri analitici dell’olio di oliva. Da sempre l’Italia ha difeso la propria qualità imponendo limiti più restrittivi ed ottenendo che l’Europa riconoscesse la necessità di un progressivo adeguamento. “Oggi siamo esterrefatti – affermano i presidenti di CNO Gennaro Sicolo e di Unaprol Massimo Gargano – che importanti esponenti del mondo sindacale propongano una rapida retromarcia italiana. Non è così che si difendono gli interessi di chi produce autentica qualità, fra mille difficoltà di mercato e sostenendo superiori costi di produzione dispetto ad altri concorrenti. Ci auguriamo – hanno riferito i due presidenti in […]

OLIO DANTE CANDIDATI AGLI EUROPEAN BUSINESS AWARDS

E’ l’unica azienda agroalimentare del Sud Italia in gara per il prestigioso riconoscimento europeo   Gli Oleifici Mataluni – Olio Dante sono in gara per il titolo di “National Public Champion” agli European Business Awards, il prestigioso riconoscimento che premia le migliori aziende d’Europa.  Il complesso oleario di Montesarchio (Benevento) – avendo già superato la prima fase del concorso ed ora unica impresa agroalimentare del Mezzogiorno – accede alla seconda parte dell’evento, entrando in lizza con le altre 376 società finaliste, provenienti da 31 Paesi. Fino al  2 gennaio 2014, infatti, è aperto il voto pubblico: si potrà esprimere on line la propria preferenza sul sito www.businessawardseurope.com, dove saranno disponibili […]