Vinexpo 2013 Bilancio positivo per le aziende siciliane

Si è appena conclusa la diciassettesima edizione del Salone Internazionale del vino che dal 16 al 20 giugno ha ospitato, presso il Parco delle Esposizioni di Bordeaux, 2.400 espositori provenienti da 44 paesi produttori e 48.800 visitatori di 148 nazionalità differenti. Un’edizione caratterizzata da forti segnali di ottimismo e voglia di ripresa per un mercato che, a differenza di altri settori, resta dinamico e con un consumo mondiale in crescita costante. Significativa la presenza della Sicilia che, sotto l’egida dell’Istituto Regionale Vini e Oli di Sicilia, ha schierato a Bordeaux ben ventinove aziende, presenti in fiera con il meglio delle loro produzioni Born in Sicily, lo slogan adottato da quest’anno […]

OGM: CONTROLLI DELLA FORESTALE SUL MAIS SEMINATO IN FRIULI

Il proprietario del terreno avrebbe confermato la natura transgenica dei semi piantati nella prima coltivazione OGM italiana     Roma, 25 Giugno 2013 –  Il personale del Corpo forestale dello Stato  (Comando Regionale Veneto) ha proceduto oggi ad effettuare controlli di vario genere  presso un’azienda agricola del Friuli Venezia Giulia finalizzati ad accertare la reale natura e provenienza del mais seminato nelle scorse settimane in provincia di Pordenone. Lo scorso 15 giugno a Vivaro (PN), infatti, circa 6.000 metri quadrati di terreno sarebbero stati seminati con mais OGM MON810 da un agricoltore locale. In relazione a notizie diffuse negli ultimi giorni, che affermano la possibilità di porre a coltura, nel nostro Paese, sementi […]

MDC: “10 consigli per evitare i rischi per la salute e lo spreco alimentare”

L’estate è arrivata (finalmente) e a gran voce. Le alte temperature di questi giorni hanno già cambiato le nostre abitudini, anche alimentari. Con il caldo la deperibilità degli alimenti è più veloce e i rischi per la salute maggiori. Il male minore è quello di trovarsi a dover gettare la spesa del giorno prima, perché non siamo stati attenti alla sua conservazione e gestione. Un comportamento da evitare visto che secondo il Parlamento Europeo, infatti, fino al 50% di cibo commestibile viene sprecato nelle case degli europei, nei supermercati e ristoranti e lungo la catena di approvvigionamento alimentare. Il Dipartimento Sicurezza Alimentare del Movimento Difesa del Cittadino ha messo a punto 10 consigli per evitare i […]

SICUREZZA AGROALIMENTARE: FALSI PRODOTTI MADE IN ITALY VENDUTI NEL GROSSETANO

Denunciate dalla Forestale quattro persone per frode in commercio e poste sotto sequestro 350 confezioni di formaggi e affettati   Intensificati i controlli in tutta Italia per la tutela dei produttori e dei consumatori    Grosseto, 24 giugno 2013 – Il Corpo forestale dello Stato ha scoperto tra le province di Modena e Grosseto un commercio illegale di formaggi e affettati venduti come made in Italy, ma in realtà provenienti dalla Germania e dalla Repubblica Ceca.  Il personale del Nucleo Agroalimentare Forestale (NAF) di Grosseto in seguito ad un controllo per la tutela dei prodotti tipici italiani, eseguito presso un supermercato appartenente ad una grande catena nazionale, ha riscontrato la presenza […]

Pesce Avariato sequestrato a Volla ( Napoli)

Gli uomini della Capitaneria di Porto e del Corpo Forestale dello Stato hanno sequestrato al mercato ittico di Napoli una ingente quantità  ( 1 tonnellata)di pescato malconservato ma diretto alla piccola distribuzione. Infatti molti napoletani avrebbero potuto mettere in avola pesce non idoneo al consumo. I prodotti sequestrati erano stoccati   in strutture abusive prive delle necessarie strumentazione per la conservazione. Gli illeciti amministrativi rilevati per un importo pari a diverse decine di migliaia di euro, mentre ammontano rispettivamente a 4 i sequestri di natura penale 

Sequestrato deposito di generi alimentari orientali

I Nas di Cagliari hanno sequestrato generi alimentari conservati in modo scorretto. Il sequestro è avvenuto in un deposito abusivo, fatiscente e inadeguato, dove fra muffe ed escrementi di topi, erano custoditi sia  alimentiche  e bevande orientali. In tutto sono   state sequestrate anche circa tremila confezioni di derrate alimentari, fra cui riso, cereali, soia liquida, frutta esotica e bevande

CHI HA PAURA DELLA MOZZARELLA DI BUFALA CAMPANA DOP?

Reportage a senso unico, strane leggi, attacchi ambigui. Cosa c’è dietro questa voglia di infangare uno dei prodotti più amati dagli italiani?   Interverranno: Domenico Raimondo – Presidente Consorzio Mozzarella di Bufala Campana DOP Antonio Lucisano – Direttore Consorzio Mozzarella di Bufala Campana DOP Giuseppe Liberatore – Presidente AICIG Emilio Gatto – Direttore generale della prevenzione e repressione frodi – Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Prof. Franco Valfrè – Amministratore organismo controllo DQA     Martedì 25 Giugno 2013 ore 12.00 Roma – Sede AICIG, Via XX Settembre 98/g   Seguirà degustazione di:  Mozzarella di Bufala Campana DOP Prosciutto di Parma DOP Olio Extravergine di Oliva Chianti Classico […]

CFS sequestra patate contraffatte al mercato ortofrutticolo

Sequestrate a Messina, presso il mercato ortofrutticolo, migliaia di chili di patate che, sebbene fossero messe in vendita come patate “di Bologna” Dop (denominazione d’origine protetta), erano invece patate di provenienza francese. L’attività investigativa, condotta dal Nucleo agro-alimentare del Comando Regionale del Corpo Forestale dello Stato di Reggio Calabria con la collaborazione del Nucleo investigativo di polizia ambientale e forestale di Reggio Calabria, ha portato all’individuazione di un box, ubicato all’interno dell’area mercatale, dove venivano spacciate per dop delle patate provenienti dalla Francia. L’azione di polizia agroalimentare è stata condotta in un clima di tensione e si è conlcusa con il deferimento all’Autorità giudiziaria di due persone per contraffazione di […]

Commercio di alimenti cancerogeni, nocivi ed adulterati

Dalle prime ore della mattinata, i Carabinieri del N.A.S. di Udine, a conclusione di un'articolata attività d'indagine, stanno eseguendo alcuni arresti per frode in commercio, adulterazione di alimenti e commercio di sostanze nocive. Sono in corso 86 perquisizioni locali e personali nelle provincie di Udine, Pordenone, Gorizia, Treviso, Padova, Vicenza, Arezzo, Perugia, Napoli, Bari e Brindisi con l'impiego di circa 300 Carabinieri del NAS e dell'Arma Territorial

Sequestrato un deposito di alimenti etnici pericolosi per la salute pubblica

 Nell'ambito dei servizi di controllo nel settore dell'alimentazione etnica, i Carabinieri del NAS di Cagliari hanno ispezionato un esercizio commerciale di alimenti e bevande provenienti da paesi asiatici, gestito da coniugi indiani.   Nel corso del controllo i militari hanno accertato le pessime condizioni in cui versava il deposito aziendale, dove venivano conservati i prodotti (riso, cereali, soia liquida, frutta esotica, bevande orientali, ecc.), del tutto abusivo, fatiscente e strutturalmente inadeguato, maleodorante, con sporcizia diffusa ed accumulata nel tempo, infiltrazioni di umidità che avevano deteriorato i contenitori degli alimenti, presenza copiosa di muffe ed escrementi di roditore.   I Carabinieri del Nucleo hanno sequestrato penalmente la struttura e circa 3mila […]