OLIO – Con tracciabilità UE, MIPAAF e UNAPROL lanciano in Danimarca alta qualità europea

  Sbarca in Danimarca la tracciabilità di filiera dell’olio extra vergine di oliva di alta qualità europea di Unaprol. Il programma di tracciabilità di filiera che investe 600 filiere e oltre 7000 aziende agricole sarà presentato domani alla stampa danese. La conferenza stampa "Condisce la vita: concedetevi un extra" lo slogan della campagna UE, si inserisce nell’ambito del programma europeo di promozione del consumo consapevole dell’olio extra vergine di oliva di alta qualità, di cui al Reg. CE 501/08, cofinanziato da Unione Europea, Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e Unaprol. L’argomento è di grande attualità ed è stato fortemente richiesto dalla stessa stampa danese dopo che in Europa sono stati riscontrati […]

Dopo il topo nei fagiolini, è l’ora della lucertola nei pisellini

 Sembra che questa  ondata di emergenze alimentari non volgia proprio arrestarsi. Innumerevoli le segnalazioni in tutto il mondo. Il 7 marzo è giunta una seconda segnalazione al sistema di allerta su un lotto di piselli in scatola prodotti in Francia e esportati in Itala ritirato dal mercato avendo trovato all’interno di una confezione una lucertola. https://webgate.ec.europa.eu/rasff-window/portal/index.cfm?event=notificationDetail&NOTIF_REFERENCE=2013.0309    

Nuovi casi di carne di Cavallo in Italia

  Non si arrestano in Italia i casi di pietanza con carne di cavallo, tracce di carne equina sono state trovate dai Nas in alcune confezioni di pasta fresca a Roma, a Viterbo, nel Bolognese e nel Perugino.A Roma sono state trovate tracce di carne equina nei tortellini alla carne "Nuova Tort Uovo" e nei tortellini al prosciutto "La spiga dei buoni sapori". I NAS di Roma hanno quindi sequestrato 280 confezioni di tortellini al prosciutto e 4.406 confezioni di prodotti a base di carne bovina (tortellini e ravioli). L’azienda ha inoltre avviato le procedure di ritiro dal mercato dei prodotti. A Viterbo, positivi ai test i cannelloni alla carne "Delizie di pasta" […]

Ulteriore emergenza alimentare viene dalla CINA: 900 maiali morti nel fiume… non si conoscono le motivazioni

 Ancora una notizia allarmente sulla sicurezza laimentare, questa volta viene dai cugini del Sol Levante, la BBC ha diffuso la notizia della presneza di 900 carcasse di maiali sul fiume Huangpu. Al momento resta un mistero la causa del decesso, se morte naturale  o pandemia. Una cosa è certa la prima paura è stato sulla salubrità dell’acqua del fiume che serve per la città di Shangai , ma al momente le autorità dichiarano che il fiume non è stato contaminato. Secondo alcuni media cinesi, i maiali provengono da una fattoria nella provincia di Zhejiang, circa 160 km dalla capitale economica cinese, una zona ad alta densità di allevamenti. 

Fare Ambiente rilancia la necessità di una legge sulla traccibilità dei prodotti semi pronti e nei ristorante

 Sul Sole 24 ore del 8 marzo una bella intervista ad opera di Silvia Sperandio, che a seguito dei diversi casi  che stanno caratterizzando questo periodo in merito della sicurezza alimentare,  fatta al presidente di FAREAMBIENTE su come e cosa si possa fare per cercare di limitare queste emergenze.Il Movimento che si contraddistingue per un modo "ragionevole" di vedere il sistema ambiente, ha sin dalla sua istituzione cercato di portare avanti azioni che potessero contrastare gli illeciti nel campo agroalimentare. Fra queste il rapporto che si redige annualmente in collaborazione con le forze dell’ordine, e la presentazione di una proposta di legge per tutelare anche i consumatori che si servono […]

: Progetto di comunicazione ed educazione alimentare Province di Nuoro e Oristano Proroga dei termini

 Il Direttore del Servizio DETERMINA 1. Di riaprire i termini per acquisire ulteriori manifestazioni di interesse per la progettazione e  realizzazione di n. 3 percorsi didattici in fattoria in provincia di Nuoro e di n. 3 percorsi didattici in fattoria in provincia di Oristano fino alla data del 11 Marzo 2013;  2. Di pubblicare la presente determinazione sui siti istituzionali www.sardegnaagricoltura.it e  www.regionesardegna.it.;  3. Di inviare, per conoscenza, la presente determinazione al Direttore Generale dell’Agenzia, al Direttore del Dipartimento per la Multifunzionalità dell’azienda agricola, per lo sviluppo rurale e per la filiera agroalimentare e all’Assessorato all’Agricoltura e Riforma Agro-Pastorale. 4. Di dichiarare la presente determinazione immediatamente esecutiva ai sensi della legge  regionale 15 […]

5 tonnellate di carne avariata e scaduta da 8 anni sequestrata dai NAS

 I militari dei Nas durante le attività di controllo per rinvenire carne di cavallo, hanno sequestrato 5 tonnellate di carne avariata e scaduta da 8 anni. La carne, sequestrata è  potenzialmente pericolosa per la salute, i militari l’hanno trovata  avvolta in pellicole protettive rotte ed in gran parte inadatte agli alimenti. I prodotti si presentavano disidratati, "bruciati" dal freddo e con una copiosa presenza di ghiaccio frammisto alle carni. Inoltre erano stipate in modo indifferenziato, mischiate carni  di origine bovina, avicola e ovina. Il sequestro è avvenuto presso un ingrosso di carni nel Milanese