SICUREZZA ALIMENTARE: QUANTA CARNE DI CAVALLO C’E’ IN GIRO?

 Nuovi casi di carne di cavallo non dichiarata in etichetta, questa volta nel sugo ragù Star; numerosi consumatori scrivono agli sportelli dell’Unione Nazionale Consumatori (http://www.consumatori.it) per avere chiarimenti.   Roma, 8 marzo 2013 – “Non è in gioco la salute dei consumatori, ma l’obbligo di trasparenza nei loro confronti”. E’ quanto dichiara Agostino Macrì, esperto di sicurezza alimentare dell’Unione Nazionale Consumatori (http://www.consumatori.it), commentando l’ennesimo caso di carne equina, non dichiarata in etichetta, riscontrato questa volta nel sugo ragù Star. “Il dato che accomuna tutti gli episodi -afferma Macrì- è che la carne utilizzata proviene dall’ est Europa: evidentemente il prezzo era allettante e molte aziende l’hanno acquistata, fidandosi della certificazione dei […]

Insalata italiana contaminata con veleno di topi in Germania

 In Germania le autorità hanno lanciato l’allarme per una partita di insalata romana importata dall’Italia contaminata da veleno per topi. L’insalata fa parte di un gruppo di 110 cassette vendute nella regione di Reno-Meno: 105 sono state distrutte mentre, delle cinque che mancano, una sarebbe già stata venduta. Delle cinque cassette mancanti, una è stata venduta in un mercato della cittadina di Offenbach, mentre altre quattro sono già state smerciate ai consumatori da venditori ambulanti. Per ora non si hanno notizie di avvelenamenti. L’agenzia Dpa scrive che il commerciante tedesco all’ingrosso Oezdemir di Francoforte ha ritirato tutte le insalate del produttore "Ortofrutticola La Trasparenza". http://www.tgcom24.mediaset.it Chioggia, trovato cadmio in capesante – […]

Barattolo di fagiolini con incluso topo morto

 In un barattolo di fagiolini commercializzati dalla Carreful in Francia è stato tovato un Topolino morto.L’animale è stato trovato nei fagiolini Grand jury, prodotto premiato dal gruppo carrefour, secondo un’informazione De le Parisien, confermata dall’azienda, che ha aperto un’indagine e ritirato grandi quantità del prodotto. La multinazionale ha chiesto scusa ai consumatori aggiungendo che il fornitore è una piccola azienda francese, che è stata informata e dove è in corso un’indagine per accertare come il topolino sia finito nel prodotto. fonte http://www.huffingtonpost.it

Lo scandalo carne equina supera i confini comunitari: casi anche in marocco

 Lo scandalo della presenza di carne equina nei prodotti semipronti, supera i confini comunitari, infatti nei giorni scorsi l’Ufficio di sicurezza interna marocchino ha sequestrato   1,6 tonnellate di piatti surgelati di marca francese Findus contenenti carne di cavallo al posto del manzoindicato sull’etichetta. La merce sequestrata sarà distrutto oppure riconsegnata al mittente. Si allarga sempre più il problema e fallacià del  sistema sicurezza alimentare.

Nuova allerta alimentare: cinghiali radiattivi

 Il ministro Balduzzi, ha allertato i NAS e i NOe per la presenza di Cesio 137 in alcuni Cinghiali. L’allerta si è resa necessaria a seguito di alcuni controlli  sulla lingua e sul diaframma di capi abbattuti nel 2012/2013.  La prima riunione urgente di coordinamento è prevista domani mattina, 8 marzo.  

Sequestro di alcool taroccato

 I carabinieri del Nas della Bassa bresciana hanno sequestrato alcune decine di bottiglie di alcool contraffatto. Infatti il gestore della struttura è stato scoperto a sostituire il liquido alcoolico dalle bottiglie con prodotti più scadenti.Inoltre, i militari, hanno accertato che il titolare deteneva nel freezer cibo fresco (funghi, pasta ripiena, prodotti carnei) violando le norme previste in materia di conservazione del cibo. 

Pianeta Nutrizione & Integrazione

 Dal 16 al 18 maggio, presso le Fiere di Parma,  si terrà la quarta edizione di Pianeta Nutrizione & Integrazione che si rivolge a un vasto pubblico di medici, farmacisti, nutrizionisti ed operatori del settore ed è uno tra i principali momenti di aggiornamento e formazione nel campo degli integratori e della corretta nutrizione.L’ampia offerta di seminari, corsi e workshop che offrono la possibilità di ottenere crediti ECM oltre alla partecipazione di aziende leader nel settore, hanno fatto registrare un incremento in soli tre anni, rispetto quindi alla prima edizione del 2010, del 150% in termini di espositori e dell’80% in termini di partecipanti accreditando Pianeta Nutrizione & Integrazione tra gli eventi […]

“Attenti al cibo” è la prima sitcom “scientifica”

  Attenti al Cibo ha lo scopo di educare le nuove generazione  in modo divertente utile ed educativo. Il programma è composto da tre parti: la parte di sitcom, che vede come protagonisti Angelo Pisani dei “Pali e Dispari” e Katia Follesa, di "Katia e Valeria", una coppia anche nella vita, alle prese   con momenti di vita familiare legati ovviamente al cibo . la terza parte più scientifica   si avvarrà del contributo di diversi esperti che spiegheranno le proprietà degli alimenti e i principi di corretta alimentazione.

“Attenti al cibo” è la prima sitcom “scientifica”

 Attenti al Cibo ha lo scopo di educare le nuove generazione  in modo divertente utile ed educativo Il programma è composto da tre parti: la parte di sitcom, che vede come protagonisti Angelo Pisani dei “Pali e Dispari” e Katia Follesa, di "Katia e Valeria", una coppia anche nella vita, alle prese   con momenti di vita familiare legati ovviamente al cibo .