addetto/a all’etichettatura Revello

  Posizione: addetto/a all’etichettatura Revello Riferimento annuncio: 18.06 Data inserimento: 18.06.12 Posti disponibili: 1 Luogo: Martiniana Po (CN), Revello (CN), Saluzzo (CN), Sanfront (CN) Categoria Professionale / Mansione: Operaio/Operaio Specializzato/Manutentore/Meccanico Settore: Alimentare Offerta pubblicata da: Temporary filiale di Mondovì fonte Helplavoro

Capri sequestro di 7 quintali di derrate alimentari

  I militari dei NAS di Napoli e quelli della   stazione di Capri hanno sequestrato al Porto di Marina Grande    7 quintali di prodotti alimentari. Numerosi i controlli espletati sugli automezzi in arrivo ( circa 100), priva del loro stoccaggio nei pressi del deposito vicino alla mitica piazzetta. Tra i prodotti posti sotto sequestro: pasta, pelati, conserve, bottiglie di aceto, sacchi di farina e mangimi per animali, oltre al pane  confezionato a Napoli, per un totale complessivo di sette quintali. I reati riscontrati trasporto delle serrate  senza il rispetto delle norme igieniche e sanitarie. In tutto le persone identificate negli illeciti perpetrati sono stati   35 persone  per un valore in sanzioni […]

Indagine sulla sicurezza alimentare e il rapporto con il consumatore

 Sono giorni purtroppo che sulla stampa non si legge altro che di importanti sequestri nel campo alimentare ed agroalimentare ( mozzarelle, prosciutti, frutta verdura etc). E’ per questo motivo che abbiamo attivato in collaborazione con il Movimento FAREAMBIENTE e con la All consulence  una indagine che ci permetterà di capire cosa questa situazione possa comportare sugli acquisti di generi alimentari da parte dei consumatori. Soprattutto verificare quanto le informazioni influenzano gli acquisti. Il consumatore deve essere informato,e quindi ci interessa sapere oggi quanto è influenzato? La sua fiducia nell’acquisto di un prodotto a che livello è? Da cosa oggi il consumatore si sente protetto nell’acquisto di un prodotto? Ecco queste […]

“Trash food”: Nas sequestrano 2300 prosciutti Dop

 Continauno le operazioni di controllo poste in essere agli organi di controllo e vigilanza per la tutela dei prodotti tipici e la salute, dopo la maxi operazione sulla mozzarella avvenuta a caserta, il sequestro avvenuto ieri di agrofarmaci, questa volta è toccato a prosciutti dop. L’operazione denominata "trash food", condotta dai NAS, ha portato al sequestro  2300 prosciutti Dop (Parma, San Daniele e Modena)  in una quarantina di stabilimenti di stagionatura emiliani e friulani perche’ provenienti da allevamenti di  suini   nutriti con rifiuti speciali, cioe’ scarti dell’industria alimentare che dovevano essere smaltiti negli impianti di biogas. 

Organizzazione internazionale di contraffazione di alcolici

 "Wine Black " è il nome dell’operazione sgominata dalla Guardia di Finanza di Napoli che ha portato all’esecuzione di venti ordinanze cautelari emesse dal gip del Tribunale di Napoli. Si tratta di un’organizzazione internazionale avvezza al contabbando di prodotti alcolici e di vino. La loro base era in Campania ed un giro d’affari di circa 50 milioni di euro. Nell’ambito dell’operazione i finanzieri del comando provinciale di Napoli hanno anche accertato l’emissione e l’utilizzazione di fatture per operazioni commerciali mai effettuate. Tra i reati contestati figurano anche quelli legati a false esportazioni, alla truffa, al riciclaggio e all’evasione di imposta in materia di accise. Il "malaffare" è stato perpetrato dalla […]

TuttoFood punta sul bio

 TuttoFood è la manifestazione biennale dedicata al business agroalimentare che si terrà in Fiera Milano dal 19 al 22 maggio 2013. Per il 2013 si è deciso di   puntare sul comparto del biologico, che sarà accolto fra i settori della mostra BtoBio: 

Operazione “Mare sicuro” 2012

 La capitaneria di Porto di Corigliano a fine giugno aveva posto sotto  sequestro di 6 esemplari di tonno rosso del peso di oltre 990 chili, dopo il giudizio di idoneità per il consumo umano espresso dai veterinari dell’Asp, il tonno è stato donato in beneficenza alla Caritas dell’Arcidiocesi di Rossano-Cariati per le necessità alimentari delle mense di Corigliano e Rossano e le case-famiglia sul territorio diocesano.

Chiuso Mac Donald’s in CIle

  Non c’è pace per la catena più famosa di hamburger, infatti in CIle è stato chiuso uno dei fast food, poichè riscontrate delle illecità di carattere igienico sanitario. Un cliente il mese scorso ha trovato dei   pezzetti di coda di topo. Un cliente si era accorto di qualcosa di strano nel panino e aveva fatto denuncia all’ufficio d’igiene. Le analisi di rito hanno evidenziato dei pezzi di coda di topo nell’hamburger. Il McDonald’s è stato chiuso e le ispezioni hanno rilevato la presenza di escrementi di roditori nel locale. Secondo gli esperti, la coda di topo è stata messa intenzionalmente nel panino

Nuove procedure per la realizzazione della Mozzarella di Bufala

 Dal 1 gennaio 2013 la produzione della mozzarella di bufala campana Dop dovrà essere effettuata in stabilimenti separati da quelli in cui ha luogo la produzione di altri tipi di formaggi o preparati alimentari. Lo prevede, all’articolo 4 quinquiesdecies, la legge 205 del 30 dicembre 2008 che ha convertito il decreto sul rilancio competitivo del settore agroalimentare del 3 novembre 2008. Si tratta di una misura per la cui approvazione in commissione Agricoltura ci siamo fortemente battuti, consapevoli delle insidie che si celano dietro i nostri pregiati prodotti a marchio. Dal 2013 grazie agli effetti della norma anche le forze dell’ordine avranno uno strumento risolutivo e più agevole per stanare […]

Offerta di lavoro per addette alla etichettatura in scatole

  Geap soc. Coop. Seleziona per azienda alimentare sita in zona trezzo sull’adda addette alla etichettatura scatole.  Requisito fondamentale automunita e residente in zona.  Orari di lavoro su due turni: 8.00-16.00; 16.00 – 24.00.  Inviare curriculum vitae al seguente indirizzo email: geapcoop@libero.it    Sede di lavoroTrezzo sull’adda SettoreProduzione (operai,…) OrarioTurni ContrattoTempo determinato Titolo di StudioScuola dell’obbligo