Premio Sirena d’oro 2011

 Si è tenuto oggi alle ore 11.30 presso la Camera dei Deputati   la conferenza stampa di premiazione dei vincitori del Premio “Sirena d’Oro 2012“, il concorso nazionale dedicato ai migliori oli dop italiani realizzato dalla Città di Sorrento, Assessorato all’Agricoltura, e dalla Regione Campania. Seguirà nel mese di Maggio a Sorrento in una tre giorni che si preannuncia ricca di novità per la promozione dei prodotti del territorio e dell’olio dop italiano. Il  concorso nazionale riservato agli oli extravergine di oliva dop, ha avuto   il patrocinio del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali, della commissione Agricoltura della Camera dei deputati e dell’assessorato all’Agricoltura della Regione Campania. La proclamazione dei vincitori si tenuta alla presenza    del […]

ll Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari presenta a Vinitaly il il documento “senza imbroglio”VINITALY inaugurato il salone Internazionale dell’olio d’oliva extravergine di qualità

  Nel quadro delle iniziative di collaborazione nella lotta alle frodi alimentari avviate da UNAPROL- Consorzio Olivicolo Italiano con i NAC, i Nuclei Antifrodi Carabinieri del Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, il 25 marzo p.v, alle ore 10, nel corso della manifestazione VINITALY avrà luogo – nella sala Mantegna – anche l’inaugurazione del Salone Internazionale dell’Olio extravergine d’oliva, "SOL", con la presentazione del documento "SENZA IMBROLIO". All’evento interverranno il Presidente di UNAPROL, Dott. Massimo Gargano, il Comandante del Nucleo Antifrodi Carabinieri di Parma, Capitano Marco Uguzzoni e vari relatori. Sono previsti anche interventi del Presidente AIPO Verona Dott. Albino Pezzini e il Presidente di AIPOL Brescia Dott. Silvano Zanelli.  L’iniziativa […]

Alessandria Maxi sequestro per cibo cinese pervenuto illegalmente in Italia

 Sequestrati dal Comando di Alessandra della Guardia di Finanza 43 tonnellate di cibi di provenienza cinese, illegalmente importati da due diverse societa’ di capitali. Le motivazioni erano di tipo commerciale ( non tanto di tipo sanitario). La truffa è cominciata nel gennaio 2011, quando un primo stock di prodotti alimentari surgelati provenienti da Shanghai, dopo un viaggio di circa un mese,è approdato al porto  di Genova e quindi all’Interporto di Rivalta Scrivia (Alessandria) per essere; definitivamente immessi nel territorio italiano. in tutto circa 20 tonnellate di cibo, surgelato e interamente destinato al mercato gastronomico nazionale. Come funzionava la truffa : l’intero stock, prima di essere distribuito, veniva concentrato nei magazzini […]

«Bimbi Chef»: scuola itinerante di educazione alimentare e cucina per bambini.

 Inizia il trenta marzo il progetti di educazione alimentare  " Bimbi Chef". In questo progetto i bambini sono stimolati ad usare tutti i sensi: toccare, annusare, assaggiare, osservare  e alla dimensione giocosa dell’incontro,   Dopo il grande successo della prima rassegna, Buonissimo ritorna quindi ad organizzare nella scuola dell’Arcipelago del Gusto nuovi pomeriggi di giochi in cucina. Si parte il 30 marzo con una barretta ai cereali golosa, per proseguire con i waffles (20 aprile) e i rotoli fantasia (18 maggio). Appuntamenti divertenti per i più piccoli che rappresentano un importante occasione di crescita e apprendimento. Per info e prenotazioni: www.buonissimo-store.it

Camera di Commercio di Venezia Convegno sulle etichette alimentari

 Il Servizio Tutela del Mercato della Camera di Commercio di Venezia organizza il   convegno sulla etichettatura degli alimenti. Obiettivo che si  intende ottenere è quello si effettuare una prima disamina delle rilevanti novità introdotte,nel settore delle etichette nel comparto alimentare ed agroalimentare. L’iniziativa, rivolta alle Imprese, ai Consumatori e ai Dirigenti delle Associazioni imprenditoriali e dei Consumatori. Il convegno si terrà presso la sede della CCIAA di Venezia il 29 marzo

‘Just label it’ etichetta per OGM in USA

 ‘Just label it’ è la campagna di informazione alimentare   lanciata negli Stati Uniti che ha    portato alla proposta di legge 2637 dello Stato di Washington per  l’etichettatura degli alimenti geneticamente modificati. La campagna   ha   evidenziato come il 93% degli  americani ritienga  i i che il cibo geneticamente modificato  vada etichettato L’iniziativa popolare è partita dallo stato della  California, dove il referendum si terrà nel novembre 2012, ed è riuscita  a coinvolgere altri 14 Stati.  L’intento è quello di fare in modo che il prodotto Ogm free sia maggiormente garantito. Introdurre l’obbligo di etichettare gli Ogm  permetterebbe innanzitutto di scalfire il paradosso sui cui poggia  l’ambiguità della proposta biotech negli Usa, […]

Napoli maxisequestro di prodotti scaduti e rietichettati

 L’operazione condotta dai militari dei NAS di Napoli hanno portato al sequestro di 59 tonnellate di alimenti (presumibiimente destinati alla vendita in ambito provinciale), di alcuni timbri e diverse etichette. Il valore delle derrate irregolari sottratte alla distribuzione commerciale ammonta a 500mila curo circa.  L’operazione è stata portata avanti dai Militari che hanno rinvenuto all’interno dei locali di un opificio una notevale quantità di alimenti (prodotti, carni, bevande, formaggi. pasta fresca, conserve, etc.), in massima parte scaduti di vaiidità (anche da oltre 12 mesi), recanti una data di scadenza o un termine minima di conservazione contraffatti mediante la cancellazione dei dati autentici e l’utilizzo di timbri-datario ad inchiostro

Nuova direttiva sui succhi di frutta

 All’inizio del prossimo giugno dopo la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale entrerà in vigore la nuova normativa per l’etichettatura dei succhi e nettari di frutta. Gli Stati Membri avranno 18 mesi di tempo per aggiornare la propria normativa nazionale. Quali sono i cambiamenti sostanziali? Secondo la nuova regolamentazione, che riforma la direttiva 112/2001, i succhi di frutta non potranno più contenere zuccheri aggiunti o edulcoranti e l’utilizzo in etichetta della dicitura “senza zuccheri aggiunti” non sarà più consentito ma, per un periodo di tre anni gli operatori potranno utilizzare una dicitura dove viene indicato che da una certa data in poi i succhi di frutta non conterranno più zuccheri aggiunti. Per […]

Ministro Catania: plauso per le attività dei NAC sui prezzi al consumo dei prodotti agroalimentari

“L’attività di controllo svolta dai Nuclei Antifrodi dei Carabinieri sui prezzi al consumo dei prodotti agroalimentari nei mercati all’ingrosso ed anche in quelli rionali è di assoluto rilievo per monitorare eventuali incrementi dei prezzi. Al momento non vi sono segnali di preoccupazione, ma continueremo a vigilare attentamente per tutelare non solo i consumatori, ma anche gli agricoltori. Non meno importante è l’azione di vigilanza che viene costantemente svolta dai NAC anche a tutela del sistema delle denominazioni DOP/IGP/STG e “Biologico”: i controlli evidenziano che il settore richiede sempre un attento monitoraggio, ma anche che l’Italia ha un sistema di controlli incisivo che qualifica ulteriormente il Made in Italy dell’agroalimentare in […]

Indagine ortofrutta sui residui chimici

 Una indagine effettuata dalla direzione generale della sicurezza degli alimenti  e della nutrizione  del ministero del lavoro, salute e politiche sociali (www.ministerosalute.it)  ha  analizzato la qualità e la presenza di fitofarmaci ed i residui chimici presenti sia nella frutta che negli ortaggi. I prodotti sottoposti ad analisi sono stati 6845 di cui 3656 frutta e 3189 ortaggi. Il 67,7 % dei campioni sottoposti ad analisi risultano essere  provi di residui chimici. Il 32,2% dei campioni risultano nei limiti di legge. Solo 1,1% è risultato irregolari. Nello specifico il 24% dei campioni di frutta risulta la presenza di più di un residuo e il 4,1% di verura con più di un […]