Bruxelles conferenza sulle frodi alimentari

 Oggi e domani  27 e 28 febbraio 2012 si terrà a Bruxelles una conferenza sulla lotta contro le frodi alimentari. L’iniziativa è stata organizzata nel quadro del programma Better Training for Safer Food (BTSF) della DG SANCO. La conferenza tratterà delle frodi alimentari principalmente dal punto di vista degli strumenti legali e giudiziari già disponibili, della rete di informazione esistente e delle procedure di controllo, e dei loro possibili miglioramenti. Per poter avere maggiori informazioni sul programma  basta cliccare sul link sottostante : http://www.onetec.be/food/programme.pdf

Sicilia prodotti caseari sequestrati

 I Carabinieri del Nas hanno  sequestrato in provincia di Palermo10 tonnellate di prodotti lattiero-caseari pericolosi per la salute pubblica in due diverse strutture Ad Agrigento   i Carabinieri hanno rinvenuto 4,5 tonnellate di pecorino con muffe e con etichette contrafatte per un valore di 110mila euro.

“Avventura a KM Zero”

 Il progetto educativo “Avventura a KM Zero" parte dall’Ipermercato Bigstore di Alba (Cuneo) in collaborazione con Coldiretti Cuneo , e si rivolge  scuole primarie e secondarie. Il tema è quello  del mangiare sano, secondo i ritmi dettati dalla natura e con un occhio di riguardo ai tesori del territorio cuneese l’inizio di un percorso che premierà le idee dei ragazzi, ma anche la partecipazione attiva dei clienti Bigstore di Alba, con buoni spesa fino a 8 mila euro. Le visite didattiche. Accompagnati dagli addetti dell’Ipermercato, dopo uno speciale benvenuto in cui viene spiegato loro in che modo l’ipermercato è ecologico e quali scelte vanno nella direzione del risparmio energetico e di […]

Un blog per i prodotti non sicuri

E’ stato realizzato da una blogger inglese, Phyllis Entis, un blog che periodicamente pubblica una lista di prodotti ritirati dal mercato, gli avvisi per le allergie e contaminazioni varie. La lista, suddivisa per Continente, ed  indica la località in cui il prodotto è stato ritirato, il tipo di batterio o contaminazione varia e una breve descrizione delle conseguenze che ne ha determinato. Oltre ai prodotti anche i supermercati incriminati. per maggiori informazioni e controllare i cibi incriminati http://efoodalert.blogspot.com/search?updated-max=2012-02-05T21:13:00-05:00 http://efoodalert.net/

“Mangio il g(i)usto”

  “Mangio il g(i)usto” è  un percorso di scoperta del cibo attraverso le tipicità e le tradizioni, promosso da  Regione Lombardia ed ERSAF  rivolta alla mensa dell’Università. Nello specifico  l’attività è promossa congiuntamente dalle Direzioni Generali Agricoltura e Semplificazione e digitalizzazione di Regione Lombardia con l’obiettivo di informare i giovani che frequentano le università lombarde e far crescere la consapevolezza del cibo come elemento di salute, cultura, socialità, affrontando anche i temi della qualità dei prodotti, della biodiversità, delle produzioni biologiche e della sostenibilità, del legame culturale ed economico con il territorio.

Corso di informazione e formazione sul cibo e i prodotti alimentari

 Leo Club Alba Langhe, in collaborazione con CN.FOOD (Associazione dei laureati in tecnologie alimentari di Cuneo), promuove un corso di formazione sul cibo e sulle filiere di produzione degli alimenti  Il corso di formazione si compone di cinque seminari a cadenza settimanale che consentiranno l’approccio allo studio delle principali filiere alimentari. Relatore: dott. Massimo Prandi, Enologo e Tecnologo alimentare, presidente di CN.FOOD. Sede del corso: Sala Marello, presso Piazzale Parrocchia Madonna Moretta, Corso Langhe – Alba Lun 19 marzo ore 21 -23 La frutta e la verdura fresca e trasformata. Le olive e l’olio. Lun 26 marzo ore 21 -23 L’uva e il vino. La birra. Lun 2 aprile ore […]

FIMP ANALIZZA IL BABY FOOD MDC: LA SICUREZZA ALIMENTARE È UN PREREQUISITO DI TUTTI GLI ALIMENT

Il Movimento Difesa del Cittadino (MDC) prende atto del cambiamento di rotta da parte della  FIMP (Federazione italiana medici pediatri) riguardo il baby food. In occasione della diffusione della locandina della stessa FIMP che invitava a preferire i cibi industriali al fresco, l’associazione aveva chiesto ai pediatri una azione a favore di un miglioramento della salubrità del cibo.        “E’ importante una attività di controllo di tutta la gamma di prodotti destinati ai bambini, tra cui il baby food. Che si tratti di prodotti freschi convenzionali, biologici o industriali, la sicurezza alimentare è un prerequisito di tutti gli alimenti”. Questo il commento di MDC alla notizia che la FIMP, con la collaborazione dell’Università […]

“Sportello etichettatura e sicurezza dei prodotti alimentari”

 Le Camere di Commercio  del Piemonte hanno realizzato   lo “Sportello etichettatura e sicurezza dei prodotti alimentari”, che offre gratuitamente un servizio di primo orientamento ed informazione alle imprese agro-alimentari, fornendo loro gli strumenti per un corretto approccio alla materia ed il necessario supporto nell’assolvimento degli obblighi di legge.  Le imprese agro-alimentari, che vorranno usufruire del servizio potranno inoltrare i propri quesiti utilizzando l’apposito modulo disponibile sul sito internet www.pie.camcom.it/sportelloeuropa/sicurezza_alimentare, 

Corsi haccp Puglia.

 Per aggiornare gli operatori del settore alimentare sulle più recenti normative e comunque per diffondere i principi basilari di igiene alimentare si possono frequentare appositi corsi Haccp (sistema di autocontrollo della qualità ed igiene degli alimenti che ha lo scopo di tutelare e garantire la salute del consumatore come previsto dal D.Lgs. 193/07).  Chi deve frequentare il corso di formazione haccp?  Il corso di formazione haccp deve essere frequentato dal titolare dell’impresa alimentare e da tutti i dipendenti del settore.  Tale corso ha una durata complessiva di 4 ore e sostituisce l’ex libretto sanitario.  La validità dell’attestato è di 4 anni ed è valido in tutta Italia.  Quali sono gli […]

Calendario Commissione agricoltura della camera

 Martedì 21 febbraio, la commissione Agricoltura della Camera,  affronterà in una commissione ristretta l’esame delle norme per la valorizzazione dei prodotti alimentari provenienti da filiera corta a chilometro zero e di qualità. sempre Martedì 21 per poi proseguire  mercoledì 22, in Aula, si svolgerà la discussione generale del Ddl 4865-b Decreto – legge 216/11 – proroga di termini previsti da disposizioni legislative. Differimento di termini relativi all’esercizio di deleghe legislative. Mentre Mercoledì 22 febbraio, si svolgerà il question time su questioni riguardanti il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali. Giovedì 23 febbraio, si svolgeranno le interrogazioni di: Delfino (5-04997) sulle iniziative per il settore saccarifero, con particolare riferimento alla […]