GdF Bari sequestro pasti cinesi alterati

 La guardia di finanza di Putignano (BA) ha posto sotto sequestro un automezzo di proprietà di un cittadino  cinese,mentre si apprestava a vendere   pasti cotti  in  stato di alterazione. Inoltre i militari hanno sequestrato sia lo stabile che i generi alimentari conservati (300 kg) dove si trasformavano e producevano io pasti

Codacoms riduzione acquisto beni alimentari

 Il Codacons sulla base dei dati diffusi da Confcommercio evidenzia come negli ultimi  cinque anni gli italiani hanno ridotto dell’11% i loro consumi alimentari. In sintesi nel 2011 i beni alimentari sono calati, in termini quantitativi, sempre secondo la Confcommercio, del 2%. Se a questo si aggiunge che nel 2010 erano gia’ calati dello 0,7%, nel 2009 del 3,1%, nel 2008 del 3,3%, nel 2007 dell’1,8%, si puo’ dire che gli italiani mangiano quasi l’11% in meno di cibo rispetto al 2006. In pratica fanno la fame.

7 escursioni tematiche e 2 lezioni teoriche Teramo: percorsi di educazione alimentare

 AuserTeramo organizza, con la collaborazione del dott.Tarentini, un corso di educazione alimentare che tratterà, in maniera molto pratica, di alimentazione in tutti i suoi aspetti fondamentali, ma non solo. Si parlerà anche di tutti i passaggi che portano un prodotto sulla nostra tavola, sul significato che diamo alla parola “qualità”e sulle scelte da fare per una spesa più consapevole. Gli organizzatori spiegheranno tanti piccoli trucchi che un consumatore potrà utilizzare durante gli acquisti. Fulcro centrale del corso saranno le sette visite guidate in altrettante aziende dell’eccellenza agro-alimentare teramana. Il tutto sarà condito, è proprio il caso di dirlo, con nozioni alla portata di tutti.Inizio corso 15 febbraio 2012 18.30 Viale Crucioli n. […]

DIPARK: NUOVI PERCORSI DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E ALIMENTARE

 La DIPARK organizza dei viaggi per  le scuole di ogni ordine e grado di tutta i Italia.  Il programma di viaggi di istruzione in Campania  , comprendente due itinerari, “Dalla Magna Grecia alla Costa di Ulisse” con spettacolo “L’Inferno di Dante” nelle Grotte di Pertosa (4 giorni / 3 notti: Paestum, Castellabate, Palinuro, Pioppi, Acciaroli, Padula, Pertosa e Salerno), e “Magnifica Campania” con spettacolo “I tre Consigli della Scuola Medica Salernitana” (3 giorni / 2 notti: Pompei, Vietri sul Mare, Salerno, Ravello ed Amalfi). I diversi programmi tendono ad integrare la cultura e la gastronomia della Regione Campania, facendo avvicinare le scolaresche alle tradizioni,ai miti ed alla gastronomia tradizionale. Le […]

RAPPORTO SULL’ETICHETTATURA DI ORTOFRUTTA E PRODOTTI ITTICI NEI MERCATI RIONALI 2011 MOVIMENTO DIFESA DEL CITTADINO

 Sono ancora troppi i banchi nei mercati rionali che non rispettano la normativa in materia di etichettatura. Ricordiamo che per il consumatore l’etichetta è la carta di identità del prodotto ed è quindi essenziale che questa sia sempre presente, anche nei mercati rionali – ha detto Silvia Biasotto del Dipartimento Sicurezza Alimentare del Movimento Difesa del Cittadino – In particolare, è grave notare come proprio una informazione importante come l’origine sia poco diffusa. La conoscenza del consumatore della provenienza dei prodotti è fondamentale per informare lo stesso in caso di emergenze alimentari, per combattere l’omologazione degli alimenti e la delocalizzazione delle attività e perché il cittadino ha diritto alla massima informazione chiara e trasparente”.   […]

Frode commerciale e comunitaria a Ragusa

  Scoperti dalla Guardia di Finanza di Ragusa,   18 d milioni di euro di redditi non dichiarati. Sono stati infatti segnalati all’Autorita’ Giudiziaria 74 responsabili per reati di frode in commercio, truffa, turbativa d’asta, abuso d’ufficio, peculato, favoreggiamento reale, falso e bancarotta fraudolenta. L’indagine ha permesso anche di scoprire 3 operatori che hanno commercializzato oltre 27 tonnellate di pomodorini importati dalla Tunisia e ceduti nei mercati del Nord Italia come di provenienza nazionale dopo plurimi passaggi tra aziende gestite dagli stessi indagati e finalizzati a mascherare la reale provenienza.

TESORO, SALVIAMO I RAGAZZI!

  Parte TESORO, SALVIAMO I RAGAZZI!, la nuova produzione italiana di FoxLife realizzata da Magnolia per Fox Channels Italy.è un docu-reality in 10 puntate, che aiuterà altrettante famiglie ad individuare e risolvere i problemi legati alle cattive abitudini alimentari e allo stile di vita poco sano che minano la salute dei bambini. un esperto del settore cercherà di fare ordine nello stile di vita di genitori e figli con un approccio divertente, educativo e mai punitivo. A condurre il programma troviamo Marco Bianchi – ricercatore e divulgatore scientifico, e appassionato di cucina tanto da meritarsi la definizione di “chef-scienziato”. Marco insieme ad un team medico (nutrizionisti, psicologi) del CDI – Centro Diagnostico […]

Rapporto Qualivita-Ismea 2011, Catania: la qualità del nostro agroalimentare è proiettata verso l’alto

Nel corso della conferenza di presentazione del "Rapporto Qualivita-Ismea2011", che si è tenuta nella Sala Cavour del Mipaaf. Il Ministro Cataniaha  così evidenziato l’importanza del made in Italy agroalimentare: "La qualità dei nostri prodotti è sempre più proiettata verso l’alto. Il rapporto ‘Qualivita-Ismea 2011′ conferma l’importanza dell’azione del Ministero, che è continuamente impegnato a presidiare il sistema agroalimentare per mantenere gli attuali standard produttivi di livello superiore. Naturalmente non dobbiamo mai abbassare la guardia e in tale ottica, nelle prossime settimane, metteremo in cantiere un disegno di legge che svolgerà una parte importante a tutela della qualità e del ‘Made in Italy’. Abbiamo bisogno di norme che garantiscano i consumatori e permettano […]

Cesena: Vigili sequestrano prodotti alimentari

 La Polizia Municipale di Cesena ha posto sotto equestro trenta chili di carne agnello e due polli interi privi di etichettatura . Nel corso del controllo sono stati inoltre  anche sequestrati i seguenti prodotti scaduti: 30 bottiglie di bevande , 5 barattoli di pelati, 10 confezioni di dolci, 7 confezioni di uova, 9 confezioni di burro, 32kg di riso, oltre ad alcune confezioni di arachidi, pane e olive.  Il titolare è stato sanzionato con una multa di 4.832. 

Macerata: sequestro generi alimentari scaduti

 Macerata la GdF ha sequestrato Duecento kg di cibi ed alimenti scaduti , già confezionati e pronti per la vendita,    da un commerciante di origine pakistana I prodotti sequestrati sono prodotti alimentari che avevano una data di scadenza anteriore a quella di accesso dei militari. Su alcuni prodotti la data di scadenza risaliva addirittura al 2007. In dettaglio sono stati sequestrati 205 kg di alimenti tra cui carne congelata, spezie, frutta secca, legumi, cous cous e bibite gasate, per un controvalore all’ingrosso stimato in euro 35.000 circa.