SALUTE: A SCUOLA MEGLIO UNA SPREMUTA DI ARANCE

E’ sui banchi di scuola che inizia l’educazione alimentare dei nostri ragazzi”. E’ quanto dichiara Massimiliano Dona, Segretario generale dell’Unione Nazionale Consumatori (UNC), esprimendo apprezzamento per l’iniziativa promossa dalla Regione Sicilia per limitare nelle scuole il consumo di bevande gassate a favore di frutta fresca e spremute di agrumi. “La moda di fare merenda ai distributori automatici con merendine ipercaloriche e bibite zuccherate e gassate -afferma Dona- non solo contribuisce alla sedimentazione di cattive abitudini alimentari (che, a lungo andare, potrebbero portare all’obesità), ma arreca anche un danno alle produzioni ortofrutticole locali. Somministrare, invece, presso i distributori spremute di agrumi freschi, confezioni di frutta tagliata e altre produzioni del territorio […]

Guardia di Finanza maxi sequestri a macerata e Milano

 I militari della GdF di Macerata hanno sequestrato oltre 2 tonnellate di cibi ed alimenti scaduti, già confezionati ed esposti per la vendita, tra cui riso, pollo, latte condensato in scatola, farina di riso, biscotti, pasta di arachidi, fagioli in sacchi, formaggini, zuppa di manzo, spezie, patatine, peperoncino in polvere, farina di mais, salatini, pasta di datteri, malto, kepab, misture di spezie, salamoia, piadine, alloro, per un controvalore all’ingrosso stimato in euro 15.000 circa. L’operazione è stata condotta in collaborazione i tecnici della prevenzione in servizio presso l’A.S.U.R. Area vasta 2 di Civitanova Marche. Inoltre sempre i militari della Gdf questa volta a Milano ha posto in essere un Maxisequestro    in […]

Regione Siciliana ok per soppressione di bibite gassate nelle scuole

La giunta regionale della Sicilia   inserito nella propria legge finanziaria d’imminente approvazione alcuni provvedimenti legislativi che hanno per oggetto   la promozione di prodotti locali e  l’appunto l’agevolazione di percorsi di cultura alimentare volti all’adozione graduale di abitudini più sane. Tra le norme più eclatanti vi è quella che introduce da una parte il divieto di distribuzione nelle scuole di bibite gassate e dall’altra consente solo quella di spremute, frutta in pezzi e altri prodotti tipici.

COOPERAZIONE VETERINARIA SENZA FRONTIERE L’Istituto ‘G. Caporale’ di Teramo presenta le attività internazionali in Africa, Mediterraneo, Balcani e America Latina

70 anni fa nasceva a Teramo l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “Giuseppe Caporale” (ICT), una struttura dinamica che impiega oggi circa 500 persone tra veterinari, biologi, chimici, amministrativi e altre figure professionali.Più di un terzo della vita dell’Istituto è racchiuso in una vasta esperienza internazionale, fatta di cooperazione, di scambio reciproco di informazioni e conoscenza, volta alla creazione di reti di collaborazione sul fronte della sicurezza alimentare e del benessere animale, passando per il monitoraggio delle emergenze epidemiologiche. Gli esperti dell’Istituto hanno svolto così un ruolo di forte contributo alla crescita dei Paesi dell’Africa, del Mediterraneo, dei Balcani e dell’America Latina, nell’ottica di una sempre maggiore tutela della salute dei consumatori. Un bilancio di queste attività sul fronte della […]

COOPERAZIONE VETERINARIA SENZA FRONTIERE L’Istituto ‘G. Caporale’ di Teramo presenta le attività internazionali in Africa, Mediterraneo, Balcani e America Latina

70 anni fa nasceva a Teramo l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale dell’Abruzzo e del Molise “Giuseppe Caporale” (ICT), una struttura dinamica che impiega oggi circa 500 persone tra veterinari, biologi, chimici, amministrativi e altre figure professionali.Più di un terzo della vita dell’Istituto è racchiuso in una vasta esperienza internazionale, fatta di cooperazione, di scambio reciproco di informazioni e conoscenza, volta alla creazione di reti di collaborazione sul fronte della sicurezza alimentare e del benessere animale, passando per il monitoraggio delle emergenze epidemiologiche. Gli esperti dell’Istituto hanno svolto così un ruolo di forte contributo alla crescita dei Paesi dell’Africa, del Mediterraneo, dei Balcani e dell’America Latina, nell’ottica di una sempre maggiore tutela della salute dei consumatori. Un bilancio di queste attività sul fronte della […]

macerata sequestro prodotti

 Il Nucleo Antifrodi Carabinieri di Roma ha effettuato verifiche nei settori oleario e dei marchi di qualita´. In particolare, nella provincia di Macerata, l´intervento del NAC ha consentito di sequestrare presso una ditta di prodotti surgelati 1,5 quintali di "prodotti da forno", poiche´ nell´etichettatura veniva falsamente evocata la D.O.P.  Ulteriori accertamenti sulla tracciabilita´ del prodotto consentivano di individuare che l´azienda produttrice utilizzava un formaggio diverso da quello indicato a marchio DOP "Gorgonzola".

Sintesi delle proposte legislative della Commissione europea sulla riforma della PAC 2014/2020

Di seguito la sintesi pubblicata sul sito web del ministero delle politiche agricole sulle nuove propsettive della PAC:  Intervento pubblico: è stato soppresso l’intervento per il grano duro ed il sorgo, mentre ne è prevista l’apertura facoltativa per le carni bovine, l’orzo ed il mais. Ammasso privato: soppresso l’aiuto obbligatorio per il burro (che diventa facoltativo), rimane l’aiuto facoltativo per il latte in polvere, la fibra di lino (e lo zucchero). Misure eccezionali: previste unicamente in caso di malattie animali o di perdita di fiducia del consumatore  per tutti i prodotti animali, con la possibilità di estendere la disposizione anche ad altri prodotti per i cali di fiducia. Misure settoriali: […]

ETICHETTATURA E SICUREZZA DEI PRODOTTI ALIMENTARI

Una nuova occasione di incontro e formazione presso il Laboratorio Chimico Merceologico della Camera di Commercio di Savona, ad Albenga: una giornata formativa su ETICHETTATURA E SICUREZZA DEI PRODOTTI ALIMENTARI La giornata formativa si pone l’obiettivo di analizzare la normativa vigente in tema di etichettatura, presentazione e pubblicità degli alimenti al fine di fornire alle imprese – con un taglio il più pratico possibile – gli strumenti utili per costruire un’etichetta. Verranno inoltre illustrate le finalità dell’etichettatura e saranno affrontati alcuni temi specifici quali gli allergeni e la problematica dell’origine dei prodotti alimentari. Il corso si terrà giovedì 1° dicembre 2011 ad Albenga (SV), dalle ore 9.30 alle 17.00, presso […]

NAS sequestro da 400 mila eura

Sequestrati prodotti alimentari per un valore di 400mila euro e disposta anche la chiusura di un’azienda, nel vogherese, dedita alla produzione di insaccati all’ingrosso. E’ stato questo l’esito di una maxi-operazione condotta dai carabinieri della provincia di Pavia, unitamente ai loro colleghi del Nas di Cremona. L’intervento, effettuato mercoledì e ieri, è stato realizzato in collaborazione con dipendenti dell’Asl di Pavia. Sono stati posti sotto controllo diversi opifici ed esercizi commerciali operanti nel settore alimentare. Sono stati sequestrati, in via cautelativa, anche 1.237 fusti di plastica contenenti complessivamente 123 tonnellate di budella e vesciche di origine animale, destinate all’industria alimentare per la produzione di insaccati, per un valore di circa […]