SICUREZZA AGROALIMENTARE: CONTROLLI DELLA FORESTALE SULLA MEDIA E GRANDE DISTRIBUZIONE NELLA REGIONE LIGURIA

SICUREZZA AGROALIMENTARE: CONTROLLI DELLA FORESTALE SULLA MEDIA E GRANDE DISTRIBUZIONE NELLA REGIONE LIGURIA

  50MILA EURO DI SANZIONI PER ILLECITI COME L’ETICHETTATURA IRREGOLARE O LA VENDITA DI PRODOTTI SCADUTI. SOTTO SEQUESTRO DECINE DI CHILI DI CARNI E ALTRI ALIMENTI. IN PROVINCIA DI LA SPEZIA DENUNCIATO PER FRODE IL TITOLARE DI UN SUPERMERCATO CHE VENDEVA CARNE PROVENIENTE DALLA SERBIA SPACCIANDOLA PER FRANCESE Comando Regionale Liguria     Genova, 11 agosto 2011 – Prodotti alimentari preconfezionati scaduti, tagli di carne con etichettatura irregolare. Sono decine di chili gli alimenti posti sotto sequestro dal Corpo forestale dello Stato nell’ambito di un’operazione mirata a garantire la sicurezza agroalimentare sull’intero territorio della regione Liguria.  A ispezionare più di 100 esercizi della media e grande distribuzione sono stati i Forestali […]

SICUREZZA AGROALIMENTARE: CONTROLLI DELLA FORESTALE SULLA MEDIA E GRANDE DISTRIBUZIONE NELLA REGIONE LIGURIA

SICUREZZA AGROALIMENTARE: CONTROLLI DELLA FORESTALE SULLA MEDIA E GRANDE DISTRIBUZIONE NELLA REGIONE LIGURIA

  50MILA EURO DI SANZIONI PER ILLECITI COME L’ETICHETTATURA IRREGOLARE O LA VENDITA DI PRODOTTI SCADUTI. SOTTO SEQUESTRO DECINE DI CHILI DI CARNI E ALTRI ALIMENTI. IN PROVINCIA DI LA SPEZIA DENUNCIATO PER FRODE IL TITOLARE DI UN SUPERMERCATO CHE VENDEVA CARNE PROVENIENTE DALLA SERBIA SPACCIANDOLA PER FRANCESE Comando Regionale Liguria     Genova, 11 agosto 2011 – Prodotti alimentari preconfezionati scaduti, tagli di carne con etichettatura irregolare. Sono decine di chili gli alimenti posti sotto sequestro dal Corpo forestale dello Stato nell’ambito di un’operazione mirata a garantire la sicurezza agroalimentare sull’intero territorio della regione Liguria.  A ispezionare più di 100 esercizi della media e grande distribuzione sono stati i Forestali […]

divieto di pesca a Napoli

divieto di pesca a Napoli

 Divieto di raccolta dei ricci di mare, molluschi e crostacei, anche per autoconsumo, presso i siti della Gaiola, Rocce Verdi e Nisida a Napoli. E’ quanto stabilisce un’ordinanza sindacale emessa nell’ambito del monitoraggio per la gestione del “rischio derivante dalla fioritura dell’alga tossica”. Il divieto vale in prossimita’ della costa e a 100 metri dalla stessa. L’alga velenosa è  l’Ostreopsis , di origine tropicale 

Taranto sequestrati 400kg di cozza in cattivo stato di conservazione

Taranto sequestrati 400kg di cozza in cattivo stato di conservazione

 La Guardia di Finanza di Taranto, in collaborazione con il servizio tecnico veterinario della Asl, nel corso di controlli eseguiti nel capoluogo e nei comuni di Castellaneta e Manduria contro ogni forma di commercializzazione abusiva di mitili ai margini delle vie pubbliche, ha posto sotto sequestro circa  400 chilogrammi di cozze nere.  Nove persone sono state denunciate all’Autorita’ giudiziaria per vendita di merce in cattivo stato di conservazione e per violazione del codice penale, in particolare sul commercio di sostanze alimentari nocive e frode nell’esercizio del commercio

“Pesche in spiaggia”, campagna a sostegno delle produzioni d’eccellenza di pesche e nettarine italiane.

“Pesche in spiaggia”, campagna a sostegno delle produzioni d’eccellenza di pesche e nettarine italiane.

 Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali, in collaborazione con le Capitanerie di Porto – Guardia Costiera, il Consorzio Pesca e Nettarina di Romagna IGP, il Consorzio di Tutela della Pesca di Verona IGP ed il Consorzio di tutela della Pesca di Leonforte IGP con il coordinamento del Centro Servizi Ortofrutticoli società cooperativa (CSO) lancia "Pesche in spiaggia", campagna a sostegno delle produzioni d’eccellenza di pesche e nettarine italiane.   "La campagna "Pesche in spiaggia" – ha dichiarato il Ministro Saverio Romano – si inserisce nel quadro di iniziative che stiamo mettendo in campo per il sostegno del comparto ortofrutticolo nazionale. In questo momento è fondamentale sostenere il settore che subisce gli […]

Buone Vacanze : maxisequestro dei Nas

Buone Vacanze : maxisequestro dei Nas

  I militari dei Nas  hanno effettuato più di 4.000 controlli su tutto il territorio nazionale, riscontrando irregolarità nel 33% dei casi. I 500 carabinieri appartenenti a 38 unità deiNas hanno proceduto al sequestro di più di 2.000 tonnellate di alimenti, per un valore di 3,5 milioni di euro e alla chiusura di 123 strutture che contravvenivano al rispetto delle norme igieniche, nell’operazione Buone vacanze.L’attività di controllo e sequestro ha portato a parole di apprezzamento sia del Ministro  Fazio che di altri esponenti della Politica nazionale  Gli esercizi commerciali maggiormente posti sotto controllo sono stati bar ristoranti. Questo rafforza l’iniziativa che sta portando avanti il Movimento FareAmbiente, così ha commentato l’iniziativa il presidente Pepe. Pepe aveva già anticipato alla presentazione del Rapporto sulle frodi alimentari […]

Coldiretti manifestazione a sostegno dei produttori : a Roma e in altre città l’Iniziativa Meglio regalarla che svenderla

Coldiretti manifestazione a sostegno dei produttori : a Roma e in altre città l’Iniziativa Meglio regalarla che svenderla

 Venerdì 5 agosto in piazza Santi Apostoli a Roma saranno distribuiti oltre 100 quintali di pomodori, peperoni, melanzane, angurie e meloni. Con l’occasione verrà realizzata una esposizione dei principali prodotti ortofrutticoli con l’indicazione dei prezzi pagati ai produttori agricoli e quelli che il consumatore deve sborsare per approvvigionarsi di alimenti particolarmente necessari nella stagione calda.L’iniziativa a sostegno degli agricoltori che non riescono a commercializzare a prezzi adeguati ( vista anche la concorrenza dei paesi esteri) la loro produzione di ortaggi e frutta. Nei giorni scorsi numerevole parte della produzione era stata data alla Caritas per evitare che fosse inviata al macero. I dati sono sicuramente sconcertanti infatti per le angurie ai produttori arrivano 3 […]

Cina azioni di contrasto alla contraffazione

Cina azioni di contrasto alla contraffazione

 Maxi operazione a tutela della salute dei cittadini svolta in Cina nel comparto alimentare. Le azioni sono state rivolte per contrastare gli illeciti che avrebbero comportato dei potenziali danni a  alla salute dei consumatori.La sicurezza alimentare  è una tematica molto sentita in Cina soprattutto a seguito dei casi in cui del  latte in polvere avvelenato dalla melamina aveva causato la morte di sei bambini e ne aveva fatti ammalare altri 300milla. Le ultime azioni a contrasto svolte dalla Polizia  hanno evidenziato   almeno 1.200 casi criminali che riguardano l’addizione illegale di materiale non commestibile in cibo e ha distrutto una serie di siti sotterranei per la produzione illegale, la conservazione e la lavorazione […]

Maxi sequestro della Finanza in un supermercato per prodotti falsamente definiti made in Italy

 A Frosinone i militari   della locale Compagnia  , hanno individuato un supermercato che vendeva carni fresche in cattivo stato di conservazione, tra queste    alcune vaschette contenenti carni preconfezionate le quali, sull’involucro di cellophane che le sigillava, recavano una doppia etichettatura, la prima riportante i dati del numero di lotto della carne, il luogo di nascita, di allevamento, macellazione e vendita dell’animale nonché, la data di confezionamento e di scadenza.abilmente incollata per non destare sospetti   ed una seconda precedentemente apposta, sulla quale i finanzieri hanno constatato una diversa indicazione dei dati relativi al percorso di vita dell’animale  e che quindi  non corrispondevano. Sulla prima etichetta, quella volutamente coperta, vi […]

Porte aperte al consumatore presso l’azienda Graziella

Porte aperte al consumatore presso l’azienda Graziella

 Dal 16 agosto al 10 settembre 2011, visite gratuite su prenotazione alla scoperta della filiera produttiva del pomodoro pelato presso l’azienda conserviera Graziella nel suo stabilimento di San Valentino Torio (SA). L’obiettivo è quello di mostrare l’intera filiera del suo prodotto di eccellenza, il pomodoro pelato, per favorire la cultura del consumo consapevole basato sulla conoscenza diretta del prodotto e della sua lavorazione.Dal lunedì al sabato, le visite guidate affidate ai chimici di produzione consentiranno all’ospite di assistere a tutte le fasi di lavorazione del pomodoro fresco, rigorosamente italiano, proprio nel periodo dell’anno più intenso e importante per la produzione e trasformazione dell’Oro Rosso. Dalla prima accurata selezione del pomodoro appena raccolto […]