CCVa INFORMA: ISS (x), OBBLIGO “ETICHETTATURA PER ACQUA POTABILE

CCVa INFORMA: ISS (x), OBBLIGO “ETICHETTATURA PER ACQUA POTABILE

    CCCVa INFORMA: ISS (x), OBBLIGO "ETICHETTATURA PER ACQUA POTABILE 11 7 10 48      I gestori dei servizi idrici dovranno riportare «sui documenti di fatturazione e comunicazione agli utenti tutti i parametri chimico-fisici dell’acqua fornita». Anche per l’acqua di rubinetto quindi i cittadini potranno sapere informazioni quali temperatura, residuo fisso, e soprattutto la durezza dell’acqua, proprio come sull’etichetta delle minerali. E’ questa una delle sei prescrizioni emanate dall’Istituto superiore di sanità che ha espresso un parere sulle caraffe filtranti. Proprio la durezza, insieme con le concentrazioni di ammonio e di ioni d’idrogeno dell’acqua filtrata nelle caraffe, era tra i valori ritenuti «non conformi» dalla procura di Torino […]

sequestro pozzo artesiano utilizzato per la produzione di mozzarella

sequestro pozzo artesiano utilizzato per la produzione di mozzarella

 Agenti del Commissariato in collaborazione con Asl di Taranto, hanno sequestrato un pozzo artesiano ed un laboratorio abusivo di prodotti caseari denunciando un 59 enne del luogo. per commercio di alimenti nocivi.   L’acqua del pozzo artesiano, per la quale era stata inoltrata la richiesta agli organi competenti per uso esclusivamente agricolo, veniva abusivamente venduta a terzi oltre che essere utilizzata impropriamente sia per l’abbeveraggio degli animali presenti nell’allevamento, che per la produzione di prodotti caseari. In un edificio poco distante dalla masseria, c’era un laboratorio di prodotti caseari in precario stato sia igienico che strutturale, dove il latte e tutti gli alimenti necessari per la relativa produzione erano conservati, in contenitori non […]

vino adulterato: a eseguito 11 ordinanze di custodia cautelare

vino adulterato: a eseguito 11 ordinanze di custodia cautelare

 Il Corpo dellla Guardi di Finanza, ha  eseguito 11 ordinanze di custodia cautelare in carcere fra Napoli, Palermo, Catania, Trapani, Caltanissetta, nei confronti di persone accusate di aver fatto parte di una associazione per delinquere. L’ggetto delle ordinanze è la commercializzazionedi  285 mila ettolitri di vino prodotto non con uve ma con altri prodotti,come il glucosio, spacciandolo come vino di pregio,e facendolo pagare a prezzo concorrenziale  traendo in inganno i consumatori e provocando anche  grave danno per gli operatori del settore. Le indagini hanno considerato il peridodo 2005-2007, dove sono state rinvenute il "finto" in  una cisterna piena di glucosio destinata a una ditta «fantasma»,  ma  che in  realtà era  diretta alle […]

Presentazione del Rapporto di Fare Ambiente sulle FRODI AGROALIMENTARI – comunicatoCOMANDO CARABINIERI POLITICHE AGRICOLE E ALIMENTARI PER SEGNALARE LE FRODI NEL COMPARTO AGRO-ALIMENTARE

Presentazione del Rapporto di Fare Ambiente sulle  FRODI  AGROALIMENTARI  – comunicatoCOMANDO CARABINIERI POLITICHE AGRICOLE E ALIMENTARI PER SEGNALARE LE FRODI  NEL COMPARTO AGRO-ALIMENTARE

 Dal comunicato stampa della  PRESIDENZA DELLA COMMISSIONE AGRICOLTURA DELLA CAMERA DEI DEPUTATI   Il Presidente della Commissione On. Paolo Russo: “Lotta ad agro furbi è modello europeo”   <<Gli eccellenti risultati che hanno caratterizzato l’attività di contrasto agli illeciti in agricoltura da parte dei Carabinieri indicano – ha evidenziato il Presidente della Commissione Agricoltura della Camera dei Deputati On. Paolo Russo – quanto sia potente l’argine che lo Stato ha alzato contro gli agro pirati e gli agro furbi.  L’Italia, che vanta tra l’altro  un apparato investigativo dell’Arma espressamente dedicato all’azione di contrasto delle frodi comunitarie del comparto agro-alimentare, è un modello cui guardare ed ispirarsi. Quanto emerso testimonia che […]

FARE AMBIENTE PRESENTAZIONE RAPPORTO FRODI ALIMENTARI AGROALIMENTARI 2011

FARE AMBIENTE PRESENTAZIONE RAPPORTO FRODI ALIMENTARI AGROALIMENTARI 2011

  Domani  14 luglio presso la Sala delle Colonne di Palazzo Marino- Camera dei Deputati, sarà presentato il Rapporto Frodi alimentari ed agroalimentari 2011 redatto dal Movimento Fare Ambiente. Il movimento è presieduto dal professore Vincenzo Pepe originario del Cilento, che alcuni anni fa, ha deciso di fondare un movimento ecologista di ispirazione europeo. Il rapporto mette in evidenza quale sia la problematica degli illeciti nel comparto agroalimentare, che da come si evince dal contributo del sostituto procuratore antimafia vede la Campania quale regione sempre presente soprattutto nella terra di lavoro. All’iniziativa saranno presenti in qualità di relatori il Dr.Emilio Gatto Direzione generale della prevenzione e repressione frodi con  una […]

XII Meeting dei Segretari Generali delle 75 Camere di Commercio Italiane: tutela del Made in Italy

XII Meeting dei Segretari Generali delle 75 Camere di Commercio Italiane: tutela del Made in Italy

 Al XII Meeting dei Segretari Generali delle 75 Camere di Commercio Italiane, si è parlato della tutela del made in Italy e del cosiddetto italian Soundig. All’evento erano presenti circa  50 Paesi, l’evento è stato organizzato  da Assocamerestero e Unioncamere, in collaborazione con Simest, Camera di Commercio di Roma e Unioncamere Lazio. In Italia il mercato del falso nel comparto raggiunge i 9 miliardi di euro, danneggiando un settore che, secondo i dati Sistema Moda Italia, nel 2010 produce in valore 35 miliardi di euro e registra un fatturato di circa 50 miliardi di euro, di cui quasi la metà derivante dall’export.   Per l’agroalimentare, in Italia il mercato dei prodotti contraffatti si attesta su valori inferiori rispetto alla moda, mentre, […]

Caserta NAS sequestrano alimenti ittici

Caserta NAS sequestrano alimenti ittici

A Caserta i militari dei NAS hanno rinvenuto  in un deposito all’ingrosso di prodotti ittici con annesso stabilimento di lavorazione e confezionamento,prodotti ittici in cattivo stato di conservazione   sequestrando    5 tonnellate di ventre di stoccafisso.  I militari hanno trovato i prodotti  ammassati in alcune celle frigorifero,  e conservati  in buste nere per la spazzatura, non idonee quindi a derrate alimentari perche’ potrebbero rilasciare sostanze tossiche. Il valore della merce sequestrata ammonta 100mila euro circa. La violazione riscontrata, di carattere penale, ha comportato la denuncia del titolare dell’attivita’.

Benevento: il CfS sequestra rame eviscerate e pronte per la vendita

Benevento: il CfS sequestra rame eviscerate e pronte per la vendita

 Il  Corpo Forestale dello Stato stazione di Benevento  (Settore Agroalimentare) in raccordo con il Comando Stazione Forestale di Benevento ha posto sotto sequestro    una quantità di rane, eviscerate e spellate, tenute in cattivo stato do conservazione  vendendole al pubblico senza refrigerazione ed in assenza delle prescritte autorizzazioni e certificazione. Durante i Controlli avvenuti presso il mercato rionale, sono stati anche rinvenuti diversi granchi di fiume (Potamon fluviale) vivi.  I crostacei posti sotto sequestro, anche perchè specie ormai  sempre più rara nei fiumi sanniti, i  granchi  sono stati poi  rilasciati nel fiume Tammaro. Il responsabile dell’illecito è stato deferito all’autorità giudiziaria.

PRESENTAZIONE RAPPORTO FRODI ALIMENTARI ED AGROALIMENTARI IN ITALIA 2011 FAREAMBIENTE

PRESENTAZIONE RAPPORTO FRODI ALIMENTARI ED AGROALIMENTARI IN ITALIA 2011 FAREAMBIENTE

 Si terrà il 14 luglio 2011 presso Palazzo Marini- Camera dei Deputati, via Poli, la presentazione del Rapporto sulle Frodi alimentari ed agroalimentare i Italia 2011, edito e curato da Fareambiente ( Movimento ecologista europeo).Il lavoro ha analizzato il sistema degli illeciti nel campo alimentare ed agroalimentare nel 2010, in collaborazione con gli organi di controllo e vigilanza. I dati del 2010 evidenziano come sono  quasi 11 milioni e mezzo i prodotti contraffatti sequestrati in Italia (Ufficio Antifrode, che fa capo all’Agenzia delle Dogane), senza contare il valore dei beni adulterati e sofisticati che si aggira interno a  22.559.266,43 euro per il Nac, 1.525.021,00 euro per i NAF, 756.690.691  di euro […]