SEQUESTRATI 73 CHILOGRAMMI DI DOLCIUMI DESTINATI ALLA COMMERCIALIZZAZIONE PER BAMBINI

IL COMANDO CARABINIERI POLITICHE AGRICOLE E ALIMENTARI A TUTELA DELL’INFANZIA.   Il Nucleo Antifrodi di Salerno, a seguito verifica presso biscottificio ubicato nella provincia di Salerno, procedeva al sequestro di 256 confezioni di dolciumi  destinate alla commercializzazione per l’infanzia. L’attenzione dei militari si è incentrata sulla carenza, in etichetta, delle informazioni addizionali obbligatorie  – previste dalle norme di settore- per alcuni coloranti presenti nel prodotto che possono influire negativamente sull’attività e l’attenzione dei bambini. La sicurezza dell’alimentazione dei piccoli consumatori è un bene prezioso e prioritario, in relazione ai molteplici fabbisogni nutrizionali specifici e alla delicatezza delle plurime implicazioni della salute dei bambini. Nel caso specifico, il riportare la dicitura […]

Caserta e Napoli sequestri di generi alimentari

 Gli uomini dei Nas hanno sequestrato, durante i controlli a Orta di Atella    30 kg di alimenti vari, tra carne verdura e dolci, risultati privi di qualsivoglia indicazione e o documentazione utile a garantire la loro rintracciabilità alimentare. Ulteriori sequestri a Frattaminore in provincia di Napoli presso un altro panificio, i militari dei NAS di Napoli hanno proceduto al sequestro amministrativo di kg 16 di farina risultati privi di qualsivoglia indicazione e o documentazione utile a garantire la loro rintracciabilità alimentare.

Pubblicato dalla Commissione Europea il Report annuale sulle frodi alimentari 2016.

E' stato pubblicato dalla    Commissione Europea   il Report annuale sulle frodi alimentari 2016. Il report    raccoglie l'attività della Rete delle Frodi Alimentari della UE, creata come risposta alla crisi della carne di cavallo del 2013, ed il Sistema di Assistenza e Cooperazione Amministrativa (ACA).   In sintesi  nel 2016 sono stati scambiati in ACA 243 casi, di cui 156 sono stati considerati frodi alimentari; 147 da alimenti e 9 da mangimi. La maggior parte dei casi di frode sono stati per inadempenze nella etichettatura dei prodotti, in particolare nella composizione (42 casi) e la denominazione (6), ma ci sono stati anche casi di frode per sostituzione di […]

Cina: sbloccato export agrumi italiani e firmato protocollo d’intesa sulle attività agricole

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che si è finalmente concluso il negoziato relativo all'apertura del mercato cinese agli agrumi italiani e che saranno avviate le prime spedizioni già a partire dalla prossima campagna commerciale.   È stato inoltre firmato un Protocollo di intesa con il Ministro dell'Agricoltura della Repubblica Popolare Cinese, Han Changfu. A rappresentare l'Italia era presente l'ambasciatore Italiano in Cina Ettore Sequi.    "La conclusione del negoziato rappresenta un passo in avanti importante per la nostra agrumicoltura che oggi può approcciare un mercato dal grande potenziale come quello cinese. Sono molto soddisfatto del lavoro diplomatico portato avanti in questi mesi." Così il Ministro […]

Scuola: presentato emendamento alla manovra economica che istituisce mense scolastiche biologiche certificate

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che è stato presentato dal Governo l'emendamento alla manovra economica che istituisce mense scolastiche biologiche certificate per favorire la diffusione e l'utilizzo di prodotti biologici.   L'emendamento, promosso dal ministro delle politiche agricole Maurizio Martina e condiviso con i ministri dell'Istruzione e della Salute Fedeli e Lorenzin e con il Sottosegretario Boschi, istituisce un fondo da 44 milioni di euro, che sarà gestito dal Ministero delle politiche agricole, per ridurre i costi a carico degli studenti e realizzare iniziative di informazione e promozione nelle scuole.   La norma prevede che le scuole che vorranno attivare il servizio di mensa biologica dovranno […]

Frode nel settore vitivinicolo

​I finanzieri del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Siena hanno scoperto una vera e propria frode nel settore vitivinicolo commessa da una azienda agricola con sede a Montepulciano (SI).   Le indagini svolte dalle Fiamme Gialle senesi sono state coordinate dal Sostituto Procuratore della locale Procura della Repubblica, Dott. Aldo Natalini, ed hanno permesso di denunciare il titolare dell’azienda vinicola per contraffazione di marchi e di prodotti agroalimentari.   Le indagini sono state avviate dopo che i finanzieri della Tenenza della Guardia di Finanza di Poggibonsi avevano notato, nel corso di una verifica fiscale condotta nei confronti di un rivenditore di vini locale, delle anomalie sulle etichette apposte […]

SEQUESTRATE OLTRE 28.000 UOVA DESTINATE ALLA COMMERCIALIZZAZIONE

  NEL CORSO DEI CONTROLLI STRAORDINARI, DISPOSTI DAL COMANDO CARABINIERI POLITICHE AGRICOLE E ALIMENTARI A TUTELA DEL CONSUMATORE, INQUADRATI IN UN’AMPIA STRATEGIA DI VERIFICHE A GARANZIA DEL SETTORE AVICOLO IN ORDINE ALLE NORME ED AI REQUISITI GENERALI DELLA LEGISLAZIONE ALIMENTARE, IL NUCLEO ANTIFRODI CARABINIERI DI SALERNO PROCEDEVA AL SEQUESTRO DI PRODOTTI ALIMENTARI.   Il Nucleo Antifrodi di Salerno, a seguito di azione di monitoraggio presso aziende avicole ubicate nella propria giurisdizione territoriale,  procedeva al sequestro di 28.380 uova per mancanza di rintracciabilità. Venivano riscontrate difformità e violazioni alle normative in materia di tracciabilità e contestate sanzioni per 6.000 euro, in quanto i prodotti risultavano carenti degli elementi utili atti ad […]