Truffa pesce

Filetti di persico africano del valore di 12 euro al chilo spacciati per cernia, che costa tre volte tanto. Cassette di alaccia, pesce azzurro fra i meno nobili, vendute al prezzo della più pregiata sardina. E orate d'allevamento da 8 euro che sul banco del pesce si trasformano per magia in esemplari selvatici da 35 euro e più. Nel commercio ittico la sostituzione di specie è un modo fraudolento per procurarsi profitti indebiti. Una pratica illegale, descritta dal reato di frode nell'esercizio del commercio previsto dall'articolo 515 del codice penale, che punisce con pene fino a due anni di reclusione chi "consegna all'acquirente una cosa mobile per un'altra", o comunque […]

Top ten fake news

Dall’ananas dimagrante allo zucchero di canna che non fa ingrassare, dalla favola che le banane sono le più ricche di potassio al kamut spacciato per un varietà di cereali antica con proprietà esclusive ma anche che mangiare carne o latte fa sempre male o che chi è intollerante al lattosio non deve mangiare formaggi, sono alcune delle bufale alimentari virali in rete. E’ quanto emerge dalla top ten delle fake news a tavola presentata in occasione della campagna #stopfakeatavola promossa dalla Coldiretti e dall’Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare nell’ambito del corso di formazione, organizzato in collaborazione con la Scuola Superiore della Magistratura. “Ad essere colpiti nei siti […]

Coldiretti/ixè, con fake news paura a tavola per 3 su 4

Tre italiani su quattro (66%) sono preoccupati dell’impatto di quello che mangiano sulla salute anche per effetto delle fake news sulle caratteristiche dei cibi che si moltiplicano in rete e spingono a comportamenti insensati e anche pericolosi. E’ quanto emerge dall’indagine Coldiretti/ixe’ presentata in occasione della campagna #stopfakeatavola promossa dalla Coldiretti e dall’Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare nell’ambito del corso di formazione, organizzato in collaborazione con la Scuola Superiore della Magistratura. Il web si configura sempre più come porto franco delle bufale alimentari con un preoccupante effetto valanga in una situazione in cui, secondo l’indagine Coldiretti/Ixe’, il 53% degli italiani lo ha utilizzato almeno qualche volta durante […]

Cultura e cucina d’autore in un unico spazio stellato

Acquolina Hostaria e The First Luxury Art Hotel,  partnership all’insegna dell’alta qualità Il ristorante di pesce stellato della famiglia Troiani, dello chef Alessandro Narducci e del restaurant manager Andrea La Caita attiva una collaborazione con l’internazionale catena alberghiera.  Tra le novità l’affidamento della gestione food&beverage e la nascita di AcquaRoof       Due per uno per un mix di suggestioni ed esperienze da non dimenticare in un unico spazio stellato: Aquolina Hostaria, unico ristorante di pesce stellato della Capitale di proprietà della famiglia Troiani, dello chef Alessandro Narducci e del restaurant manager Andrea La Caita, proprietario gestore del ristorante di Tivoli  La Sibilla si sdoppia da mercoledì 10 maggio […]

Food For All! Dalla Carta di Milano al cibo del futuro, per tutti

Domani 4 maggio sarà la giornata dedicata a biodiversità e biotecnologie, tra soluzioni smart, processi di produzione, trasformazione e distribuzione delle risorse alimentari per ridurre sprechi e impatti ambientali. Ad animare la giornata di Food For All! il racconto di studiosi e protagonisti fra cui Stefano Bocchi, professore di agronomia e coltivazioni erbacee presso l’Università degli Studi di Milano e direttore del Geomatic Lab for Agriculture and Environment, Carlo Triarico, Presidente dell'Associazione per l'Agricoltura Biodinamica, Roberto Flore, head chef del "Nordic Food Lab" di Copenhagen, che discuterà del cibo del futuro e del potenziale degli insetti in cucina. In serata il reading di Lella Costa Sotto di noi il diluvio, […]

Avvio del progetto di distretto BioSannio

L'ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 'SANNIO CONSORZIO TUTELA VINI' HA APPROVATO DUE PROGETTI PER INCREMENTARE LA COMPETITIVITA' DEL TERRITORIO   In arrivo modifiche al disciplinare di produzione Igp "Benevento" e avvio del progetto di distretto "BioSannio"   L’assemblea dei soci del Sannio Consorzio Tutela Vini ha approvato nella seduta del 28 aprile scorso, l’avvio di due importanti progetti allo scopo di creare delle occasioni di sviluppo sostenibile e competitivo per il territorio.   L’appuntamento annuale è stato anche motivo di analisi della stato attuale del Vigneto Sannio; l’anno 2016 si è concluso con buoni segnali: in crescita il valore delle produzioni certificate a denominazione di origine e a indicazione geografica, che […]

Sequestrati 600 prodotti alimentari scaduti

Seicento confezioni di prodotti alimentari sequestrate, tutte scadute da diversi mesi e stoccate in palese violazione delle norme tecniche di buona conservazione. E’ quanto è stato trovato in un supermercato della città di Viterbo. Nell’ambito di un piano di controlli sulla sicurezza e qualità dei prodotti agroalimentari, avviati dalla Guardia di Finanza di Viterbo in prossimità delle festività pasquali, i Finanzieri della locale Compagnia hanno effettuato un controllo presso un supermercato del capoluogo della Tuscia che ha permesso di rilevare molti prodotti alimentari, scaduti, alcuni dei quali utilizzati per la preparazione di pietanze cotte poste in vendita dal supermercato al banco del servizio take-away. E’ stato, inoltre, accertato che alcuni […]

Tuttofood 2017, Unaprol 2017/18 auspicio per annata coi fiocchi

 "Mignolatura d'aprile si sposa col barile" e preannuncia nella tradizione popolare un raccolto abbondante". La prossima campagna olearia, a giudicare dallo stato di germoglio degli oliveti, potrebbe essere un'annata coi fiocchi. È l'auspicio che Unaprol lancia alla conferenza stampa di presentazione di Tuttofood che si svolgerà a Milano Rho fiera dall'8 all'11 maggio prossimi.  Le piante presentano un ottima "mignolatura", la fase di germogliazione e, a giudicare dall'enorme numero di germogli (si veda nella foto), la situazione fa presagire ottimi risultati. Cauto ottimismo dopo un'annata dagli scarsi risultati quantitativi ma con buoni  successi per quanto riguarda  la qualità. Tutti si augurano che la campagna 2017/2018 possa doppiare le performance della […]