FRODI COMUNITARIE DENUNCIATE 12 PERSONE A CASERT

DENUNCIATE 12 PERSONE: TERRENI ESPROPRIATI DESTINATI A DIVENTARE TRATTI AUTOSTRADALI DICHIARATI PER L’OTTENIMENTO DI CONTRIBUTI U.E.     NEL QUADRO DELLA REPRESSIONE DELLE FRODI COMUNITARIE AGROALIMENTARI CONDOTTE DAL COMANDO POLITICHE AGRICOLE E ALIMENTARI, IL NUCLEO ANTIFRODE CARABINIERI DI SALERNO HA SVOLTO INDAGINI SULLA CORRETTA ELARGIZIONE  E  PERCEZIONE .   Il Nucleo Antifrode Carabinieri di Salerno denunciava, a seguito di accertamenti, 12 persone responsabili, a vario titolo, di indebita percezione e truffa ai danni dell’U.E. e falsità ideologica (artt. 316 tre, 640 bis e 483 c.p.). I soggetti coinvolti dichiaravano la conduzione di terreni demaniali -in quanto tali non disponibili da parte di privati-  onde percepire contributi comunitari destinati all’agricoltura (Domanda […]

Opson VI sequestrate diecimila tonnellate di cibo e oltre 26 milioni di litri di bevande contraffatti,

Operation OPSON VI, the joint Europol-INTERPOL operation targeting counterfeit and substandard food and drink, as well as the organised crime networks behind this illicit trade, has resulted in the seizure of 9 800 tonnes, over 26.4 million litres, and 13 million units/items worth an estimated EUR 230 million of potentially harmful food and beverages ranging from every day products such as alcohol, mineral water, seasoning cubes, seafood and olive oil, to luxury goods such as caviar.   This year, 61 countries (21 EU Member States) took part in operation OPSON VI, which was carried out for the sixth time in a row and saw an increase in participating countries (57 […]

SALVAGUARDIA ALIMENTI PER L’INFANZIA, SEQUESTRATI OLTRE 126 CHILOGRAMMI DI LATTE D’ASINA LIOFILIZZATO DESTINATO A PRODOTTI PER LATTANTI

IL COMANDO CARABINIERI POLITICHE AGRICOLE E ALIMENTARI A TUTELA DELL’INFANZIA.   Il Nucleo Antifrode di Parma, a seguito verifica presso azienda di trasformazione ubicata nella provincia di Parma, procedeva al sequestro di 126,500 kg di latte di asina liofilizzato indirizzato alla trasformazione nell’equivalente di circa 1.800 litri di latte destinati all’infanzia. L’attenzione dei militari si è incentrata sulla carenza degli elementi essenziali – previsti dalle norme di settore- per stabilire la provenienza del prodotto. L’alimentazione infantile negli ultimi anni ha attratto sempre più i riflettori del pubblico interesse, sia in ragione del particolare utente cui è destinata – i bambini appunto- sia in ragione della sua strumentalità come mezzo di […]

SEQUESTRATE OLTRE 358.000 UOVA DESTINATE ALLA COMMERCIALIZZAZIONE

NEL CORSO DEI CONTROLLI STRAORDINARI, DISPOSTI DAL COMANDO CARABINIERI POLITICHE AGRICOLE E ALIMENTARI A TUTELA DEL CONSUMATORE, INQUADRATI IN UN’AMPIA STRATEGIA DI VERIFICHE A GARANZIA DEL SETTORE AVICOLO IN ORDINE ALLE NORME ED AI REQUISITI GENERALI DELLA LEGISLAZIONE ALIMENTARE, IL NUCLEO ANTIFRODE CARABINIERI DI PARMA PROCEDEVA AL SEQUESTRO DI PRODOTTI ALIMENTARI.   Il Nucleo Antifrode di Parma, a seguito di azione di monitoraggio presso aziende avicole ubicate nella propria giurisdizione territoriale,  procedeva al sequestro di 358. 440 uova riscontrando violazioni in tema di rintracciabilità ed etichettatura. La mancanza sugli alimenti degli elementi utili atti ad individuare la provenienza dei prodotti produce un potenziale rischio per il consumatore.  L’attività  nel comparto […]

Riforma della legge regionale 6/2012 recante “Riconoscimento della Dieta mediterranea”

 Nell'ottica di una migliore gestione del riconoscimento assegnato dall'UNESCO alla Dieta mediterranea quale elemento culturale iscritto nella Lista Rappresentativa del Patrimonio Culturale Immateriale dell'Umanità e di adempiere agli obblighi previsti dalla Convenzione per la Salvaguardia del Patrimonio Culturale Immateriale del 2003 e dai relativi strumenti attuativi, la Regione Campania ha deciso di indire delle consultazioni al fine di acquisire informazioni rispetto ai risultati raggiunti dalla legge regionale 6/2012 attualmente vigente, al fine di attuare nel migliore dei modi gli impegni di salvaguardia e valorizzazione del patrimonio culturale ed assicurare il massimo coinvolgimento delle comunità.   In particolare si richiede, a chiunque abbia interesse, di inviare elementi informativi relativi a:   […]

Conferenza generale del progetto europeo “FOODINTEGRITY”

Il 10 e l’11 maggio 2017 si terrà a Parma, allo Starhotel du Parc, la quarta Conferenza generale di FOODINTEGRITY, progetto quinquennale finanziato dall’Unione Europea per affrontare a livello europeo il problema delle frodi alimentari.   L’Università di Parma partecipa al progetto, che unisce oltre 60 atenei, centri di ricerca e aziende con il coordinamento di FERA Science, ente del Regno Unito.   La Conferenza generale che si svolgerà a Parma proporrà un programma di due giorni aperto al pubblico per divulgare i risultati di tre anni di ricerche.   L’Università di Parma è entrata in FOODINTEGRITY forte di decenni di esperienza nel settore: un’esperienza che ha portato a ottenere […]

Da Coquis si pubblicano solo “Notizie al dente”: al via il primo campionato di cucina tra giornalisti

Il torneo è organizzato dall’ Ateneo di cucina guidata dallo chef stellato Angelo Troiani e diventerà un appuntamento fisso tra le iniziative dell’accademia romana     Prova del cuoco per giornalisti di carta stampata, Tv, online e radiofonici: prende infatti il via “Notizie al dente”, il Primo campionato di cucina tra giornalisti organizzato da Coquis, l’Ateneo italiano della Cucina guidato dallo chef stellato Angelo Troiani (Il Convivio, Acquolina Hostaria).   L’iniziativa vuole introdurre i protagonisti dell’informazione nei segreti dell’arte culinaria, arricchendone le conoscenze e l’abilità nell’uso delle materie prime per renderli pienamente partecipi di una tradizione gastronomica che grazie agli insegnamenti di Coquis evolve sempre in una chiave di innovazione […]

Latte: origine obbligatoria in etichetta dal 19 april

  Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali comunica che dal 19 aprile 2017 è obbligatoria in etichetta l'indicazione dell'origine della materia prima dei prodotti lattiero caseari in Italia come ad esempio il latte UHT, il burro, lo yogurt, la mozzarella, i formaggi e i latticini.   L'obbligo si applica al latte vaccino, ovicaprino, bufalino e di altra origine animale.   "Questo è un traguardo storico per il nostro Paese – afferma il Ministro Maurizio Martina – che ci consente di creare un nuovo rapporto tra produttori e consumatori. Siamo da sempre in prima linea nella costruzione di politiche di massima informazione e trasparenza nei confronti di chi acquista […]