Venditori di televisori

Circa un anno fa ho acquistato presso un centro commerciale Unieuro un televisore LG. Lo scorso mese di dicembre lo stesso ha cominciato a non funzionare correttamente e l’ho portato in assistenza presso un centro autorizzato. Da allora il televisore non è più ritornato al sottoscritto. Attualmente è presso il centro LG in provincia di Milano. Circa dieci giorni fa ho ricevuto una chiamata da parte del centro assistenza LG, nel corso della quale mi proponevano la sostituzione del televisore con un altro, subordinando tale sostituzione alla firma di una liberatoria. A tale richiesta ho opposto netto rifiuto. Ora sono deciso a promuovere una causa davanti al giudice di pace […]

L’offerta SKY

Nel mese di ottobre 2009 ho accettato un’offerta SKY che parlava di installazione e primi 3 mesi gratis, come garantitomi dal promotore. Dopo 10 giorni è venuto a casa l’installatore e considerato che avevo già una parabola installata per i canali liberi, ha collegato un altro filo alla stessa parabola e con un foro nel soffitto l’ha portato nella cucina sottostante. Preciso che il decoder Sky è stato invece collegato in sala nel cavo antenna della mia parabola. Il tecnico SKY mi ha fatto firmare un foglio dicendo che era per la presa visione della data di partenza dell’abbonamento, che non dovevo nulla per il filo aggiunto in cucina (per […]

Vendite 3×1

Gradirei sapere se una vendita del tipo 3×1, nel senso di comprare tre capi e pagarne solo uno, quello che costa di più, si può configurare come saldo di fine stagione oppure si tratta di una vendita promozionale o sottocosto. Luca Si tratta, in gran parte, di vendite promozionali. Poiché avvengono durante tutto l’anno, quando il venditore ha per esempio un grande stok che arriva  da paesi asiatici. Non si tratta di saldi, perché i saldi devono essere indicati al consumatore come tali e con le regole che obbligano ad indicare il primo prezzo, la percentuale di sconto ed il nuovo prezzo. Anna Bartolini Leggi tutto… http://blog.ermesconsumer.it/?p=343