Sequestrate a Termoli 2 quintali di ostriche

 La Gdf di Termini ha posto sotto sequestro 40 colli di ostriche ( 2 quintali). Il sequestro è avvenuto in quanto sono state trovate senza senza la certificazione che ne attestasse la tracciabilità. Quinsi senza attestazione sulla provenienza, denominazione e zona di cattura. Contravvenendo a tutte le norme sanitarie sull'etichettature del pescato

San Valentino 2017, gli italiani sempre più internauti

Anche a San Valentino si conferma  il trend “Gli italiani sempre più  social e più internauti” questo è quanto afferma Anna Zollo direttore editoriale  della testata giornalistica www.frodialiemntari.it.  Si aggira, infatti,   intorno ai  20 miliardi il mercato degli acquisti online, che nel 2016  ha ottenuto  exploit del 18%.  Diverso è il tipo di strumento usato, non solo pc, ma da circa 5 anni a questa parte è cambiato il modo di acquistare, sempre più smartphone e tablet, con carta prepagata abbinata direttamente. Cambia strumento ma resta fermo il regalo, ancora oggi per  San Valentino, i dati evidenziano una predisposizione ad acquistare viaggi cene e tecnologia.  Restii, invece, gli italiani […]

SECONDA EDIZIONE DEL FESTIVAL DEL GIORNALISMO ALIMENTARE

Il mondo della comunicazione alimentare torna al centro del dibattito: dal 23 al 25 febbraio 2017, nella cornice storica della Biblioteca Nazionale di Torino, prenderà il via la seconda edizione del Festival del Giornalismo Alimentare.   Tre giorni di confronto su uno dei temi di maggiore attualità, per un evento che ha l’obiettivo di far incontrare una platea eterogenea di giornalisti, comunicatori, blogger, aziende, istituzioni, uffici stampa, scienziati, alimentaristi e influencer, e che quest’anno avrà la media partnership di Rai Radio 1, che seguirà tutti i lavori del Festival dedicando all’evento l’intera puntata della trasmissione Coltivando il futuro di sabato 25 febbraio.   Attraverso un’alternanza di panel di approfondimento, eventi […]

Operazione Aristeo, sotto accusa 3 imprese

In data odierna, nell'ambito dell'operazione "ARISTEO" condotta dalle Fiamme Gialle casertane, coordinate e dirette da questo ufficio giudiziario, oltre 40 militari appartenenti alla Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise hanno dato esecuzione a dieci provvedimenti cautelari, emessi dal G.I.P. del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere – su richiesta di questa Procura della Repubblica – nei confronti di amministratori e soci di tre noti caseifici operanti nelle province di Caserta e Napoli e dei titolari di un allevamento bovino e bufalino della provincia di Caserta. Le indagini, condotte dalla Guardia di Finanza con l'ausilio dell'Azienda Sanitaria Locale, hanno infatti consentito di disvelare un vero e proprio sistema criminoso finalizzato […]

Boscoreale sequestri presso un panificio

Gli uomini dei NAS di Boscorelae hanno sequestrato 35 chili di prodotti alimentari carnei e vegetali. Nel dettaglio hanno sequestrato presso un panificio  un misto di salumeria, crema pasticcera e noci sgusciate, rinvenuti privi di un’indicazione utile a garantirne la loro rintracciabilità.

DOP IGP TRAINO DELL’EXPORT MADE IN ITALY: +9,6%

La produzione certificata Food e Wine vale 13,8 Miliardi Il 51% dei prodotti agroalimentari DOP IGP distribuito dalla GDO: stimato un aumento dei consumi del +5,1%.   L’Italia, leader mondiale per numero di DOP IGP con 814 prodotti Food e Wine, raggiunge i 13,8 miliardi di euro di valore alla produzione nel 2015, per una crescita del +2,6% su base annua e un peso del 10% sul fatturato totale dell’industria agroalimentare nazionale. Le Indicazioni Geografiche continuano a rappresentare un fattore chiave della crescita del made in Italy nel mondo, con un valore all’export di 7,8 miliardi di euro, pari al 21% delle esportazioni del settore agroalimentare e un trend positivo […]

Acqua Sant’Anna ritirati lotti per cattivi odori

In questi giorni l'Auchan ha poto sotto ritiro dei lotti di acqua Sant'Anna in quanto emanava cattivi odori. Segnalazioni sul cattivo odore sono state fatte da diversi clienti. L'azienda per avvertire i clienti  ha deciso dicontattare anche per vie telefonche i propri clienti. Inoltre, è stato pubblicato sul  sito della catena http://www.auchan.it/richiamo-prodotti.php  l’avviso ai clienti datato 3 febbraio 2017. Con il richiamo del prodotto in questione: Acqua S. Anna Minerale Naturale – sorgente Rebruant – 1500 ml. Fornitore: Fonti di Vinadio Spa Frazione Roviera 1010 Vinadio (Cuneo). Il lotto interessato è L7012NOH. La data scadenza 15-01-19. E il motivo del ritiro: «Possibile alterazione organolettica (odore anomalo per eventuale presenza di […]

Nas Catania, controlli alla filiera alimentare delle carni. Sequestro di macello abusivo

I Carabinieri del Nas di Catania, nell’ambito di controlli sulla vendita al dettaglio degli alimenti destinati all’ultima fase commerciale, quella cioè prima che questi giungano sulla tavola dei consumatori, hanno effettuato numerose ispezioni a rivendite di generi alimenti del bacino urbano della città etnea, verificando, tra l’altro, il corretto flusso della cosiddetta “filiera alimentare”.    Obbligatoria per legge dal 2005 è quel sistema di informazioni che permette ai consumatori non solo di conoscere le caratteristiche qualitative del prodotto, ma anche la provenienza e l’esatta origine, a garanzia soprattutto della genuinità e salubrità dell’alimento in tutte le fasi di produzione, trasformazione e vendita.   Ecco che il commerciante oggi è tenuto […]

Gran Bretagna, nella passata feto animale o muffa?

I principalo organi di stampa nazionali e non riportano la notizia di una persona ( Jane Smith) che  in Gran Bretagna  tra trovato, presumibilemtne, u feto di animale in un barattolo di succo di pomodoro.  A seguito della scoperta la signora  si è rivolta allo store Aldi ( dove aveva acquistato il prodotto). I reposnsabili le inviano le scuse e la rassicurano  affermando che avrebbero ampliato i controlli di qualità, ma dopo alcuni giorni le arriva una lettera a casa in cui le comunica che il corpo estraneo non è altro che muffa e per risarcirla le inviano un buono con 10 sterline. La signora arrabbiata si è rivolta alla […]