SEQUESTRATE 65 MILA TONNELLATE DI PRODOTTI PERICOLOSI, PER UN VALORE COMMERCIALE DI CIRCA 750 MILIONI DI EURO, OLTRE 21 MILIONI DI EURO DI CONTRAVVENZIONI ELEVATE. 120 PERSONE ARRESTATE, OLTRE 4.700 QUELLE DENUNCIATE

ISPEZIONATI PIU’ DI 150 OBIETTIVI AL GIORNO, SEQUESTRATE 65 MILA TONNELLATE DI PRODOTTI PERICOLOSI, PER UN VALORE COMMERCIALE DI CIRCA 750 MILIONI DI EURO, OLTRE 21 MILIONI DI EURO DI CONTRAVVENZIONI ELEVATE. 120 PERSONE ARRESTATE, OLTRE 4.700 QUELLE DENUNCIATE ALL’A CONTRO LA SALUTE PUBBLICA. Il Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, sviluppato, di concerto con il Ministro della Salute, sull’intero territorio nazionale, finalizzata alla prevenzione che possano mettere a rischio la salute dei cittadini ed assistenza. In particolare, nel periodo estivo “Giubileo Straordinario della Miserico orientati alle aree commerciali di ATTIVITA’ OPERATIVA Nell’anno sono stati eseguiti circa giornaliere, che hanno consentito di arrestare 120 persone; denunciar Il numero delle […]

Operazione “COUNTDOWN”

Si è conclusa lo scorso 30 dicembre l’operazione complessa nazionale “COUNTDOWN” della Guardia Costiera che, durante il mese appena trascorso, ha visto impegnati tutti i Comandi territoriali del Corpo nei controlli lungo l’intera filiera ittica, dal mare ai principali mercati ittici della penisola, fino alla tavola dei consumatori. LA CATENA OPERATIVA DISPOSTA A LIVELLO NAZIONALE DAL COMANDO GENERALE DEL CORPO DELLE CAPITANERIE DI PORTO – GUARDIA COSTIERA, INTERFACCIA PERIFERICA, OPERATIVA E AMMINISTRATIVA, DEL MINISTERO DELLE POLITICHE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI, HA PERMESSO NEL SOLO MESE DI DICEMBRE DI EFFETTUARE CIRCA 10.000 CONTROLLI LUNGO L’INTERA FILIERA COMMERCIALE, CON IMPIEGO DI MEZZI AEREI, NAVALI E NUCLEI SUBACQUEI DELLA GUARDIA COSTIERA, COINVOLGENDO CIRCA […]

Povertà e scarti alimentari un divario intramontabile in Italia. La fotografia di Fareambiente e frodialimentari.it

Il rapporto fra spreco alimentare e indigenza è sempre  un fenomeno più alla ribalta nell'attuale economia nazionale. Sempre più le famiglie ( italiane) a rischio di povertà. Secondo i  dati Istat in Italia,  , risultano essere in    stato di povertà 1 milione 582 mila famiglie, un totale di quasi 4,6 milioni di individui.  Un dato così elevato non si ritrovava dal 2005.  Problematica che si mostra in tutta la gravità in questo periodo natalizio, a cui d'altro canto si associa quello dello spreco alimentare.lo   spreco domestico viene stimato intorno al’8 per cento dei nostri costi alimentari, e quindi  oltre otto miliardi di euro. Circa 400 euro a famiglia. […]

65 mila tonnellate di prodotti pericolosi sequestrate, per un valore commerciale di circa 750 milioni di euro e oltre 21 milioni di euro di contravvenzioni elevate

Più di 150 controlli giornalieri, con 65  mila tonnellate di prodotti pericolosi sequestrate, per un valore  commerciale di circa 750 milioni di euro e oltre 21 milioni di euro di contravvenzioni elevate. E’ il bilancio dell’attività svolta nel 2016  in tutta Italia dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute.  Sono 120 le persone arrestate e oltre 4.700 quelle denunciate  all’autorità giudiziaria per reati contro la salute pubblica.   I settori nei quali sono state rilevate maggiori infrazioni riguardano la ristorazione, con 5.340 irregolarità soprattutto connesse alla  mancata tracciabilità dei prodotti alimentari e a carenze  igienico-sanitarie nonché quello della sanità (ospedali, case di cura, strutture per anziani), con 2.854 irregolarità, […]

NAS sequestrano 20 tonnellate di cibo avariato per la produzione di tortellini

I Nas di Ravenna hanno sequestrato 17 tonnellate di impasti di carne e formaggio per pasta ripiena e tortellini per un valore di circa 400mila euro. I militari hanno ispezionato 71 aziende alimentari, nelle province di Bologna, Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, riscontrando irregolarità, anche gravi, in 15 aziende. Nella provincia di Bologna i militari hanno sequestrato una tonnellata di farine e lieviti con scadenza superata anche da molto tempo e 7 tonnellate di pane e prodotti da forno, appena realizzati con le materie prime scadute. I controlli hanno portato alla denuncia di 6 imprenditori del settore alimentare per le gravi carenze riscontrate e 17 sanzioni amministrative per un importo […]

Operazione “CLEAR FISH”, sequestrati 400 Kg. di prodotti ittici

Il Corpo Forestale dello Stato del Comando Provinciale di Benevento e la Capitaneria di Porto/Guardia Costiera di Torre del Greco (NA) hanno effettuato verifiche nel settore della commercializzazione di prodotti ittici in provincia di Benevento. Dando seguito alle operazioni svolte negli anni precedenti, sono stati eseguiti controlli a carico di ambulanti, pescherie ed attività della grande distribuzione.  Le verifiche effettuate anche con l'ausilio di personale dell'ASL di Benevento, hanno fatto emergere numerose carenze in fatto di etichettatura, tracciabilità e modalità di vendita dei prodotti ittici. Da tale attività sono state riscontrate numerose violazioni relative alla mancanza di tracciabilità ed alla non corretta etichettatura dei prodotti ittici; da quanto accertato sono […]

Sequestro di pallet e semilavorati contraffatti

Nei giorni scorsi, il Comando Provinciale della Guardia di Finanza ha concluso un’operazione anticontraffazione nei confronti di un’azienda veronese operante nel settore della riparazione e commercio di “pallet” da imballaggio. L’intervento ha tratto origine da una pregressa attività info-investigativa che ha consentito alle Fiamme Gialle di Villafranca di individuare quella società che – come emerso dai successivi approfondimenti – operava senza le previste autorizzazioni. L’attività ha consentito di sottoporre a sequestro circa 1.500 prodotti, tra “pallet” e “semilavorati” destinati al trasporto alimentare, riportanti i marchi “EPAL”, “FITOK”, “EUR-UIC” e “CHEP” con caratteristiche di contraffazione e/o difformità rispetto a quelle previste dalla normativa vigente. I Finanzieri hanno, inoltre, proceduto al sequestro […]

Allerta europea per Listeria monocytogenes nei formaggi Fedou.

Allerta europea per Listeria monocytogenes nei formaggi Fedou. Lo segnala l'Agenzia per la sicurezza alimentare tedesca Il comunicato diffuso la vigilia di Natale dall'Agenzia tedesca per la sicurezza alimentare è molto chiaro e non lascia spazio a dubbi. Nei formaggi francesi Fedou, fatti dal latte crudo di pecora, venduti dalle catene di supermercati alimentari in Germania, Austria, Francia, Italia  e distribuito ai grossisti in Europa, è stata accertata la presenza del batterio Listeria monocytogenes. Alcuni di questi prodotti, il Tomme du Fédou, Soureliette, Titounet, Lou Claousou, Lou Sounal, Teoulette Brique, Titounet, Fédou, Brie de Brebis Cardabelle, Pérail Excellence, Rocketou, Pérail Tradition sono stati commercializzati prima del provvedimento di recesso, ha […]