Nas sequestrati 110 panettoni artigianali

Gli uomini dei Nas hanno sequestrato 110 panettoni cotti in forno, artigianalmente, trovati in un negozio della grande distribuzione attivo nella provincia di Udine. I panettoni ( artigianali) erano stati esposti sugli scaffali e messi in vendita, con una etichetta irregolare. Nessu danno alla saluto ma per colpa della scarsa conformità dell'etichetta i panettoni saranno distrutti

Pezzi di vetro in due varietà di formaggio Etivaz. Ritirato dai market.

Presenza di pezzi di vetro in due varietà di formaggio Etivaz scoperti in occasione di un controllo interno. Per questo le catene dei supermercati hanno richiamato le confezioni L’Etivaz 1/8 AOP e L’Etivaz di montagna. Le catene della grande distribuzione, evidenzia Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”  raccomandano quindi ai clienti di non consumare il formaggio L’Etivaz 1/8 AOP (n. art. 2101.280.075.00) sino alla data di scadenza 4.1.2017 compreso e il fomaggio di montagna L’Etivaz (n. art. 2101.280.240.00) fino allla data di scadenza 25.12.2016 compreso. L’Etivaz DOP è un formaggio a pasta dura, prodotto artigianalmente in poco più di un centinaio di caseifici di montagna nelle Alpi vodesi da […]

Gdf sequestro di sequestro 23,5 tonnellate di generi alimentari natalizi

Gli uomini della Guardia di Finanza di Napoli hanno sequestrato a Mariglianella (na), un capannone di mq. 1.500 circa adibito a deposito abusivo di prodotti alimentari. Durante i controlli hanno posto sotto sequestro a sequestro 23,5 tonnellate di generi alimentari di vario genere, in particolare alimenti destinati alle prossime festività natalizie, 1.050.000 pezzi tra dolciumi e prodotti destinati all’igiene personale e della casa, 36.800 litri di bevande non alcoliche ed 1 capannone di circa 1.500 mq, usato come deposito.

RASFF: segnalazioni e ritiri fra cui calamari e pistacchi

Il sistema di allert del  Rasff inerente alle  segnalazioni diffuse dal Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi   del 9 dicembre 2016 ha segnalato alcuni prodotti che hanno comportato il richiamo, il ritiro e  la segnalazione.   L'allerta ha riguardato le  VONGOLE CONGELATE. E' statasegnalata la presenza di un numero troppo alto  di Escherichia coli (5400 MPN / 100g) in vongole refrigerate (Tapes semidecussatus) provenienti dall’Italia.   L’Italia segnala, quindi, la presenza di Salmonella typhimurium monofasica (1, 4, [5], 12: i 🙂 (presenza / 25g) in anatre eviscerate congelate  senza frattaglie provenienti  dall’Ungheria.   Sempre il sistema ha segnalato il blocco alla frontiera di  calamari congelati (Loligo […]

L’Italia perde ogni anno oltre 8 miliardi di euro per contraffazione e pirateria

L'Italia perde ogni anno oltre 8 miliardi di euro in seguito alla contraffazione e alla pirateria. Il settore che subisce i danni maggiori è quello dell'abbigliamento, che da solo segna più della metà delle perdite con 4,5 miliardi. E' quanto emerge dai dati di una serie di rapporti per settori pubblicati dall'Euipo, l'Ufficio Ue per la protezione intellettuale, realizzati tra marzo 2015 e settembre 2016 e rilanciati in occasione degli acquisti per le feste natalizie. Le perdite per l'Ue nel suo insieme totalizzano 83 miliardi l'anno, per 790mila posti di lavoro andati in fumo. Di questi, 48 miliardi sono l'effetto diretto dei prodotti contraffatti immessi sul mercato, pari al 7,4% […]

Rischio salmonella: ritirato “Pancake & Waffle Mix” della Stonewall Kitchen.

 A lanciare l'allarme il Dipartimento dell'agricoltura del Maine (USA) che ha imposto il ritiro immediato dell'alimento. Il batterio è stato trovato in un impianto di produzione di un fornitore     A lanciare l'allarme è la Maine Department of Agriculture, agenzia della sicurezza agroalimentare statunitense. L'alimento "incriminato" è lo Stonewall Kitchen. Nello specifico sono i lotti del Cinnamon Apple Pancake & Waffle Mix con data di scadenza 15 febbario 2018, l'Orange Cranberry Pancake & Waffle Mix con data di scadenza 16 febbario 2018 e il Toasted Coconut Pancake & Waffle Mix con data di scadenza 30 novembre 2017. Lo rendono noto i media americani. Il richiamo comprende solo un numero […]

Controlli dei Nuclei Antifrodi Carabinieri nei territori delle province di Bari e Brindisi. Riscontrate irregolarità amministrative e sequestrati 15.000 litri di olio.

 L’olio extravergine di oliva è uno dei prodotti più rappresentativi del sistema agroalimentare nazionale, la cui materia prima è quasi del tutto autoctona, e che mostra una grande riconoscibilità all’estero come prodotto italiano. In tale contesto, nell’ultima settimana, il Comando Carabinieri Politiche Agricole e Alimentari, attraverso i N.A.C. ( Nuclei Antifrodi Carabinieri ) dipendenti, ha disposto una vasta azione di monitoraggio della filiera di produzione di olio extravergine di oliva di pregio, nel territorio del Sud-Est ed in particolare nella zona tra la bassa Murgia barese ed il nord Salento brindisino (Binetto, Alberobello, Castellana Grotte, Turi, Noicattaro e Noci in provincia di Bari e Francavilla Fontana, Fasano, Carovigno, Erchie, San […]

CONAD ritira dolcificante per aspartame non dichiarato in etichetta.

CONAD Soc. Coop. ha ordinato in via precauzionale il richiamo del Dolcificante ipocalorico 40 bustine g 40  Lotto: 31661  TMC: 30/11/2018  Produttore indicato in etichetta: Startingline S.p.A  Codice EAN: 8003170007666 venduto nel corso della settimana 28 Novembre – 2 Dicembre 2016 nel punto vendita CONAD Superstore – Via Anna Kuliscioff, 3 – Prato. Secondo le informazioni raccolte dallo"Sportello dei Diritti”, il ritiro sarebbe stato effettuato dalla stessa azienda dopo alcuni controlli che hanno fatto emergere la possibile presenza di Aspartame non dichiarato in etichetta (contiene una fonte di Fenilalanina). La fenilalanina è un amminoacido presente e molto comune nelle proteine che assumiamo con l’alimentazione quotidiana come carne, pesce, uova, legumi, […]