Sequestri nel Perugino

Nell'ambito dei controlli ad opera degli uomini della polizia di stato, sono stati sequestrati a perugia ingenti quantitativi di merce scaduta. Durante i controlli, in alcuni esercizi commerciali sono stati riscontrati non solo carenze igieniche ma anche merce scaduta ma messa in commercio, in alcuni negozi etnici sono stati riscontrati  gravi irregolarità nella tracciabilità, denominazione e conservazione degli alimenti. 

Operazione “Fortitude”

Gli uomini della Guardia Costiera  di Reggio Calabria, nell'abito della Operazione “Fortitude” hanno sequestrato nel mese di ottobre fra la Calabria e la Basilicata ingenti quantitiativi di pescato.    L’attività di polizia marittima svolta nella sola zona di competenza del Compartimento Marittimo di Reggio Calabria ha condotto al:    sequestro di circa 150 kg di prodotto ittico vario, rinvenuto in cattivo stato di conservazione a carico di diversi venditori ambulanti non autorizzati; nr. 4 denunce per frode in commercio a carico di quattro ristoranti, per presenza nei rispettivi menù della non corretta indicazione al cliente riguardo la qualità degli alimenti. Nello specifico all’interno dei locali venivano rinvenuti prodotti ittici congelati […]

Sequestro macelleria abisiva

 I NAS  si Napoli hanno scoperto in un garage di a Santa Maria la Carità, in provincia di Napoli, una macelleria abusiva Durante i controlli sono stati sequestrati circa 1000 kg gi carne elevando una sanzione pecuniaria di 11.500 euro 

CONAD ritira le vongole di Goro

Presenza di Escherichia coli oltre i limiti di legge   CONAD Soc. Coop. ha ordinato in via precauzionale il ritiro del lotto 14G1 di vongole, per presunta presenza di Escherichia coli oltre i limiti di legge. Le confezioni interessate dal ritiro sono quelle presenti nei banchi frigo contenute in una rete verde con l’etichetta “Vongole Veraci“. Si tratta di una specie originaria della zona asiatica (Tapes semidecussatus o Tapes philippinarum) che viene prodotta in Italia negli allevamenti dell’Ittica San Giorgio s.r.l., azienda che ha sede a Goro (FE).Nello specifico, il livello elevato del batterio non causa problemi gravi di salute, ma che, provocando fastidi all’apparato digerente, l’ingestione di queste vongole […]

Pezzi di vetro nel “Sugo Pronto” bio della ditta Dennree.

 Il prodotto è stato ritirato in Germania Tra le segnalazioni di importazioni italiane da altri Paesi e ritirate dal mercato, la Germania avverte possibile presenza di frammenti di vetro nel "Sugo Pronto" bio della DENNREE.  Questa azienda è un distributore nazionale ed internazionale, attivo in Austria ed in Europa sul fronte del biologico, un settore particolarmente strategico in Germania. Le catene Dennree vendono anche prodotti a marchio del produttore purché conosciuto, anche tramite propri negozi specializzati (DENN’S). Venerdì, questa azienda, ha annunciato il ritiro a titolo precauzionale dal mercato del "Sugo Pronto" bio, vasetti in vetro da 340 g con scadenza minima 29/09/2020, perché sono stati trovati pezzi di vetro. […]

Mozzarella con marchio Dop imitato: sentenza contro “Italian Sounding”

   Agli occhi del consumatore è importante la veste grafica dei prodotti nel suo insieme soprattutto in fase di acquisto dagli scaffali. Anche un semplice richiamo visivo alle principali caratteristiche grafiche di una etichetta possono generare confusione e indurre in errore il consumatore.   Con una sentenza (di primo grado) che potrebbe segnare un punto di svolta per la protezione delle denominazioni di origine (e dei segni grafici che le contraddistinguono) il Tribunale di Salerno, dopo ben 16 anni di lite, ha dato ragione al Consorzio di tutela della Mozzarella di Bufala Campana Dop.   Nel luglio del 2000 gli ispettori del Consorzio hanno contestato ad un produttore incarti utilizzati […]

NAC SEQUESTRAO DI GENERI ALIMENTARI DI LARGO CONSUMO IRREGOLARMENTE IMMESSI NEL MERCATO

NELL’AMBITO DEI CONTROLLI SULL’AUTENTICITA’ E QUALITÀ DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI DEI CARABINIERI DEL COMANDO POLITICHE AGRICOLE E ALIMENTARI – NUCLEI ANTIFRODI CARABINIERI – SONO STATE ESEGUITE MIRATE ISPEZIONI A PRESIDIO DELLA FILIERA AGROALIMENTARE.   I Carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari negli ultimi giorni hanno effettuato molteplici controlli su tutto il territorio nazionale a tutela del consumatore. In particolare, i militari del Reparto Specializzato, con l’ausilio dell’Arma territoriale, hanno posto sotto sequestro:   – nel settore ortofrutticolo, oltre 15 tonnellate di prodotti privi della prevista documentazione di “rintracciabilità di filiera”; – nel settore lattiero-caseario circa 1,7 tonnellate di formaggi con etichettatura non conforme in quanto indebitamente evocante una nota denominazione […]

Migros richiama i biscotti “Blévita” ai semi di zucca.

 Rischio per la salute delle persone allergiche per proteine del latte non dichiarate in etichetta   Durante una verifica interna effettuata dal fornitore, nel prodotto «Blévita ai semi di zucca, in porzioni, senza lattosio» sono state individuate proteine del latte benché questo prodotto non debba contenerne. Siccome il consumo di questi Blévita comporta un rischio per la salute nei soggetti allergici alle proteine del latte, Migros richiama il prodotto. Per tutte le altre persone, anche per coloro che soffrono di intolleranza al lattosio, non vi è alcun pericolo. Il richiamo riguarda due lotti con data minima di conservabilità 12.12.2016 e 31.12.2016. Siccome il suo consumo comporta un rischio per la […]

Coop richiama il ” Merluzzo alla mediterranea Fior Fiore”.

 Errore di etichettatura, per omissione dell'allergene: contiene senape e panna non dichiarati sulla confezione, a rischio gli allergici       L’annuncio rivolto ai consumatori è stato diramato dalla catena della grande distribuzione Coop e riguarda il lotto 62241 del "Merluzzo alla mediterranea Fior Fiore" 250g. Questo prodotto infatti contiene senape e panna, e la presenza di questi allergeni non sono segnalati tra i componenti dell’etichetta. Per questa ragione, in via precauzionale, la COOP, ne ha disposto il ritiro da tutti i supermercati. “Invitiamo i consumatori in possesso del prodotto del lotto indicato, in caso di allergia o intolleranza alla senape e panna, a non consumare il prodotto e di […]

Latte. Scattato via libera indicazione obbligatoria prodotti lattiero-caseari

Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che è scattato il via libera europeo allo schema di decreto che introduce l'indicazione obbligatoria dell'origine per i prodotti lattiero caseari in Italia. La Commissione UE, infatti, non ha sollevato rilievi o obiezioni entro il termine previsto di tre mesi.  Questo sistema, in vigore dal 1 gennaio 2017, consentirà di indicare con chiarezza al consumatore la provenienza delle materie prime di molti prodotti come latte, burro, yogurt, mozzarella, formaggi e latticini.   "È un passo atteso da anni – ha dichiarato il Ministro Maurizio Martina – che ci consentirà di valorizzare il lavoro dei nostri allevatori e di tutta la […]