Vino in brick contaminato da poltiglia verdognola

Un signore di Prato ha avuto una brutta sorpresa la scorsa settimana, dopo aver aperto un brick di vino in busta per sfumare probabilmente il soffritto per il sugo, invece del vino ha visto scivolare in pentola una melma verdognola. Immaginate lo sconcerto, il signore ha fatto un reportage fotografico e lo ha postato sul gruppo social   "sei di prato se ..". Da immaginare cosa sia accaduto, si è poi rivolto ai carabinieri che stanno cercando di scoprore di cosa si trattasse, è stato scongiurata la presenza di un roditore.Le forze dell'ordine cercano ora di trovare il lotto di produzione per risalire al produttore.

Caso antrace fra Bronte e Razzano

Sul Catana Today si riporta la notizia di un'ordinanza del sindaco del Randazzo  Mangione   che individua e delimita delle aree in cui  ci sarebbe contagio a causa di Antrace. Il caso esploso dopo la moria di alcune vacche a causa di una epidemia di carboncino ematico su Nebrodi. Il Batterio sarebbe stato individuato fra Bronte e Razzano. Nell'ordinanza il tenersi lontana da carcsse di animali morti e l'indicazione di tenere gli animali  domestici a casa. Nessun periclo per gli uomini

NAPOLI SEQUESTRATE 9 TONNELLATE DI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI E CONSERVE PRIVI DI TRACCIABILITÀ

SCATTANO I CONTROLLI SULL’AUTENTICITA’ E LA QUALITA’ DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI A TUTELA DEL CONSUMATORE.   I Carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari – Nucleo di Salerno (competente per l’Italia meridionale), con l’ausilio dell’Arma territoriale, hanno controllato nr. 15 aziende presso il mercato ortofrutticolo di Marano di Napoli. I militari hanno sequestrato 9 tonnellate di ortofrutticoli freschi e conserve di pomodoro, mancanti della documentazione di “filiera” attestante la provenienza geografica ed il produttore, in violazione delle norme comunitarie e nazionali che stabiliscono i principi ed i requisiti generali per la sicurezza alimentare, specie in un’area fortemente segnata da aggressioni alla salubrità ambientale e alimentare.   L’azione del Reparto specializzato dell’Arma, […]

Dieta Mediterranea: storia e benessere di uno stile di vita

La dieta mediterranea rappresento uno stile di vita, e non solo  un stile di alimentazione, un insieme  di diversi fattori: antropologici, sociale, economici, gastronomici e ambientali /paesaggistici. Per  diversi decenni, essa è stata considerata come una delle tante diete ( nel senso di riduzione del peso corporeo) da seguire, solo dalla fine degli  anni 90, grazie a numerosi studi medico/scientifici  la comunità scientifica ha rivalutato le scoperte fatte dance Keys nei lontani anni 50  Nel 2015, senza non poche difficoltà l ‘Unesco ha inserito la dieta mediterranea nella lista del patrimonio immateriale.  Ci si è resi conto che la Dieta Mediterranea rappresenti un insieme di competenze, conoscenze, pratiche e tradizioni […]

INTERNET:VENDEVA UOVA DI FAGIANO.DENUNCIATO PER TRUFFA UN UOMO DI SCALEA(CS)

DOPO IL PAGAMENTO SI E' RESO IRREPERIBILE. RINTRACCIATO DALL'ATTIVITA' INVESTIGATIVA DEL CORPO FORESTALE Comando Provinciale – Cosenza   COSENZA 13 ottobre 2016 –Vendevasul web uova di Fagiano che in realtà non sono state recapitate all’acquirente.Per tali motivi un uomo di Scalea (Cs)  è stato deferito all’Autorità Giudiziariadagli uomini del Corpo Forestale dello Stato di Paola (Cs)  per il reato di truffa.L’attività investigativa del personale Forestale è iniziata nei mesi scorsi susegnalazione di un uomo che aveva acquistato, tramite un annuncio su internetle uova. Il venditore una volta ricevuto il pagamento, tramite ricarica della sua carta Postepay non haeffettuato la spedizione di quanto venduto rendendosi in seguito irreperibileall’acquirente. L’acquirente, un uomo […]

OPERAZIONE “NUMBAR DAR”: INDAGINE CONTRO IL CAPORALATO

OPERAZIONE “NUMBAR DAR”: INDAGINE CONTRO IL CAPORALATO IN UNA NOTA AZIENDA VINICOLA DEL CHIANTI Circa 30 Forestali di Firenze e Prato, sono impegnati dalle prime ore dell’alba, unitamente al personale della Polizia di Stato e della Guardia di Finanza, in attività di arresto nei confronti di noti imprenditori operanti nel settore della produzione e commercializzazione di vino “Chianti”.     Dalle prime ore dell’alba, è in corso una vasta operazione di polizia,  denominata “Numbar Dar” in esecuzione di ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal G.I.P. del Tribunale di Prato. L’attività investigativa ha permesso di evidenziare l’esistenza di un’associazione per delinquere  finalizzata a commettere una serie indeterminata di delitti tra […]

La Cina rimuove bando su carne suina italiana

Martina: Risultato importante a sostegno del settore. Grazie a cooperazione con Ministero della Salute   Il Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali rende noto che la Cina ha aperto il mercato alla carne suina fresca italiana che era bloccato dal 1999. In particolare, l'Amministrazione Generale per iI Controllo della Qualità, l'Ispezione e la Quarantena (AQSIQ) e il Ministero dell'Agricoltura cinese hanno riconosciuto l'indennità da malattia vescicolare della macroregione del nord. Si tratta di un'area composta da Liguria, Piemonte, Valle d'Aosta, Lombardia, Trentino Alto-Adige, Friuli Venezia-Giulia, Emilia-Romagna e Marche, dove è concentrato oltre l'80% della produzione nazionale di carne suina.   "Abbiamo ottenuto un risultato molto importante a tutela della […]

SEQUESTRATE OLTRE 6 TONNELLATE DI PRODOTTI ORTOFRUTTICOLI

NELL’AMBITO DEI CONTROLLI SULLA AUTENTICITÀ E QUALITÀ DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI AVVIATI DAI CARABINIERI DEL COMANDO POLITICHE AGRICOLE E ALIMENTARI – NUCLEI ANTIFRODI CARABINIERI – SONO STATE PIANIFICATE MIRATE ISPEZIONI VOLTE ALLA TUTELA DEL CONSUMATORE. Durante i controlli operati dai Carabinieri del Comando Politiche Agricole e Alimentari, la scorsa settimana presso alcuni esercizi commerciali della Capitale, sono state sequestrate oltre 6 tonnellate di prodotti ortofrutticoli freschi, tra cui carote, clementine, fagiolini, mele, melanzane e peperoni, mancanti della documentazione di “filiera” attestante la provenienza geografica e l’origine, in violazione delle norme comunitarie e nazionali che stabiliscono i principi ed i requisiti generali per la sicurezza alimentare. In un caso, congiuntamente al servizio […]

Cibo per cani ritirato per potenziale presenza di plastica.

 Mars Petcare (USA) annuncia richiamo volontario di numero limitato di "Cesar classics Filet Mignon Flavor": rischio soffocamento   L’azienda Mars Petcare (USA), specializzata in alimenti per animali domestici, ha annunciato un richiamo volontario di un numero limitato di "CESAR Classics Filet Mignon Flavor" a causa di un potenziale rischio di soffocamento da pezzi bianchi duri di plastica che sono entrati nel cibo durante il processo produttivo. L’azienda comunica che nessun altro prodotto con marchio Cesar o di altre marche della Società, al di fuori di quelli elencati nella tabella è coinvolto nel ritiro. La Mars Petcare si scusa per il disagio e invita gli acquirenti a restituire le confezioni al […]

Batterio killer nei gelati confezionati della Nestlè negli USA.

 Ritiro volontario per rischio contaminazione Listeria monocytogenes: possibili rischi per la salute. Ritiro volontario in massa di gelati confezionati della Nestlé dai supermercati e negozi di tutti gli stati Usa a causa di un possibile pericolo per la salute dei consumatori. I gelati interessati dal provvedimento sono le confezioni da 16 pezzi del cono Nestlé Drumstick Club e la varietà da 24 pezzi del cono Vanilla Pack (con coni contrassegnati per una facile vendita individuale), prodotti a Bakersfield, in California. e distribuiti a livello nazionale. In particolare i prodotti della ditta potrebbero essere a rischio listeria, un batterio che di solito infetta prodotti freschi o crudi come latte, formaggi e […]