Carabinieri Nas Salerno, sequestrata area agricola adibita a discarica abusiva

Nel quadro dell’operazione “Estate Tranquilla 2016”, disposta dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute, volta alla salvaguardia della sicurezza alimentare e della tutela del consumatore, il Nas di Salerno, attraverso una mirata “analisi di rischio” e di lavoro di intelligence, ha individuato due attività nel settore conserviero, ubicate nella provincia di Salerno, riconducibili ad un unico imprenditore, procedendo al sequestro penale di un ‘area agricola di mq. 200, adibita abusivamente a discarica, nonché di oltre 60 tonnellate di conserve vegetali in barattoli arrugginiti e bombati,  ivi depositati probabilmente per eludere i controlli.   Inoltre, attese le gravi carenze igienico-sanitarie e strutturali riscontrate in entrambe le strutture,  disponevano la chiusura […]

Nas Bologna disposti la chiusura di 13 esercizi

I Carabinieri del NAS di Bologna, nell’ambito dei controlli sulla sicurezza alimentare, hanno intensificato, nella stagione estiva, le attività di vigilanza e controllo nei settori della ristorazione anche al fine di contrastare l’eventuale sussistenza di attività fraudolente.   Nel corso dell’attività che ha interessato, oltre alla provincia di Bologna, l’intera riviera emiliano romagnola, con i territori delle province di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini, sono stati effettuati numerosi controlli presso ristoranti, pizzerie, bar, esercizi di ristorazione etnica, gelaterie, stabilimenti balneari, camping, villaggi turistici e campeggi.   Gli oltre 400 controlli operati hanno consentito di sequestrare complessivamente circa 40 tonnellate di alimenti non idonei al consumo e privi di qualunque forma […]

NAS di Pescara ontrolli nei principali supermercati e nelle aziende produttrici di conserve alimentari

I Carabinieri del NAS di Pescara hanno svolto controlli nei supermercati e nelle aziende produttrici di conserve alimentari della Regione Abruzzo. Questi i risultati conseguiti:   In Provincia di Chieti i militari, in collaborazione con personale dell’ASL teatina, hanno sospeso l’attività di un deposito di generi alimentari, a servizio di un discount, poiché trovato in pessime condizioni igienico sanitarie. Sul pavimento tappeti di blatte morte e sciami di mosche vive hanno indotto i militari a sottoporre a vincolo tutti gli alimenti e le attrezzature ivi contenute ed a interdirne l’attività, in attesa del ripristino delle condizioni igienico-sanitarie. Nel magazzino, di circa 200 mq, erano stoccati circa 5 tonnellate di alimenti […]

Ritiro straordinario lotto integratore alimentare SKATTO

La Società Chiesi, con propria nota del 30 settembre 2016, ha comunicato di aver deciso, in via del tutto autonoma e precauzionale, di effettuare un ritiro cautelativo volontario del lotto V50544 scad. 12-2017 dell'integratore alimentare SKATTO Q10 GOCCE 60ML cod. 924546068. Il provvedimento, spiega Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, si è reso necessario a seguito di alcune segnalazioni concernenti modifiche delle proprietà organolettiche del prodotto apparentemente verificatesi nel tempo sul lotto in questione. La Società Chiesi specifica che tali modifiche, pur non implicando alcun rischio per i pazienti/consumatori, comporterebbero comunque una sensazione olfattiva sgradevole, atipica per il prodotto. Skatto Q10 100 mg/ml Integratore alimentare liquido a base di […]

NaturaSì ritira lotto di bio mini involtini di spinaci e tofu

Sesamo non segnalato, rischio per gli allergici. NaturaSì ritira lotto di bio mini involtini di spinaci e tofu Soto L’annuncio è stato subito diffuso dai siti internet della catena di supermercati NaturaSì. Si tratta di un lotto di bio mini involtini di spinaci e tofu a marchio Soto. I mini involtini oggetto del richiamo sono stati prodotti e confezionati per Soto da Organic Veggie Food GmbH in Germania. Il ritiro interessa il lotto con data di scadenza 11/10/2016. Il motivo del ritiro deciso dal produttore, segnala Giovanni D'Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”, è la presenza di tracce di sesamo, un ingrediente allergenico, finito nel prodotto in maniera accidentale durante […]

Beve bitter analcolico e si sente male: rischio contaminazione batterica.

 L'uomo ha acquistato la bottiglietta in un supermercato di Otranto Si è sentito male dopo aver bevuto bitter bianco analcolico da una bottiglietta acquistata in un supermercato, nella zona di Otranto a Lecce. Un uomo, ieri mattina si è sentito immediatamente male accusando inprovvisamente mal di stomaco e diarrea. Sul caso indagano i Carabinieri di Otranto e la ASL, che ha sequestrato le bottiglie integre del lotto dell'aperitivo acquistato dall'uomo, sulla quale saranno fatti i dovuti accertamenti. I due campioni integri del cittadino sono stati sigillati ed inviati all'Arpa di Brindisi per l'esame delle evidenti muffe presenti nel liquido delle bottigliette. Un altro cartone intero del prodotto è stato requisito […]

Nas di Bologna hanno sequestrato 40 tonnellate

I Nas di Bologna hanno sequestrato 40 tonnellate di alimenti non idonei al consumo e privi di qualunque forma di tracciabilità ai fini della sicurezza alimentare, per un valore complessivo di oltre 250.000 euro. I sequestri sono avvenuti in ristoranti, pizzerie, bar, esercizi di ristorazione etnica, gelaterie, stabilimenti balneari, camping, villaggi turistici e campeggi di Ferrara, Ravenna, Forlì-Cesena e Rimini. Sono state segnalate alle competenti autorità giudiziarie 17 persone, mentre 78 persone sono state segnalate in via amministrativa per carenze igienico sanitarie e possesso di alimenti in cattivo stato di conservazione

FILERA DEL MIELE ELEVATE SANZIONI AMMINISTRATIVE PER 1800 euro

 Anche quest’anno, durante i mesi estivi, è stata realizzata da parte del Corpo Forestale dello Stato – Comando Provinciale di Cuneo, una nuova campagna di controlli sul miele. Stante l’iniziale stagione estiva piovosa, che ha compromesso alcune fioriture, i controlli si sono concentrati sulla reale produzione del miele, nonché sulla commercializzazione dello stesso. I controlli hanno interessato diversi campi di applicazione della normativa speciale. In particolare hanno tenuto ad accertare la qualità della produzione, attraverso la verifica della entità delle arnie presenti sul territorio; la sicurezza delle persone in una stagione in cui i territori all’aperto sono molto frequentati, verificando il corretto posizionamento dell’alveare ed il rispetto delle distanze minime; […]

Coop richiama il “Sugo all’astice” di Arbi.

 Errore di etichettatura, per omissione dell'allergene: contiene dei solfiti non dichiarati sulla confezione, a rischio gli allergici Il "Sugo all'astice" gr 220 prodotto da Arbi contiene solfiti non dichiarati e, per questo motivo, è state richiamato da Coop. Lo conferma oggi l'azienda Arbi Dario Spa in un comunicato avvisando di avere già avviato il ritiro preventivo e volontario, causa errore di etichettatura, per omissione dell'allergene solfiti contenuto in alcuni degli ingredienti che può causare intolleranza in soggetti sensibili. Interessati sono i lotti di produzione: 060416 con scadenza 28/09/2017, lotto 180516 con scadenza 09/11/2017 e lotto 050716 del 27/12/2017. L'azienda inoltre specifica che il richiamo si riferisce solo al prodotto menzionato […]