Conza della Campaia (AV) a rischio salmonellosi

 Recenti prelievi dell’Arpac di Avellino hanno riscontrato salmonellosi non solo nel fiume calore, ma anche nell’invaso lacuale di Conza della Campania.Il sindaco ha cosi emanato un’ordinanza di divieto temporaneo di pesca e dell’uso delle acque del lago per abbeverare gli animali che pascolano intorno all’area. Nel frattempo l’area è tenuta sotto controllo costantemente sotto insistenza anche del WWF, in quanto risulta una delle più belle della Campania.

fonte newscampania.it