Dogana Canton Ticino sequestro generi alimentari

  I Doganieri della frontiera Svizzera ( Canton Ticino) durante la loro  normale attività di controllo hanno sequestrato 970 tonnellate di derrate alimentari introdotte di contrabbando, essenzialmente frutta e verdura (818 t), ma anche cereali (41 t), superalcolici (32 t), carne (28,5 t) e vino (24 t). Sono state confiscate anche 59’000 contraffazioni, per la metà borsette, valige e portamonete, ma anche abiti (15%) nonché orologi e gioielli (12%). L’attività anche quest’anno continuerà con le stesse metodologie e pratiche sviluppate nel 2011