ICQRF sequestro di 2 tonnellate di mais

Gli uomini dell'ICQRF, hanno sequestrato al porto di Oristano circa  2 tonnellate di mais non utilizzabile ai fini della trasformazione alimentare per gli animali, per un valore di 300.000 euro. E' stato infatti trovato a bordo di una nave proveniente dall'Est Europa 1.948 tonnellate di granella di mais in stato di alterazione, per un valore di circa 300.000 euro. Il prodotto era  in stato di fermentazione e ammuffito, è stato anche campionato per la ricerca analitica di micotossine o eventuali OGM. La merce in questione, destinata all'allevamento, è stata in tal modo preventivamente eliminata dalla catena alimentare.