Napoli: rilevate diverse irregolarità presso un albergo della penisola sorrentina

????????????????????????????????????

Il NAS di Napoli, nell’ambito di alcuni controlli igienico sanitari, ha proceduto alla chiusura amministrativa di nr.3 locali, pari ad una superficie di 100 mq, facenti parte di un rinomato albergo sito nella penisola sorrentina. Gli stessi erano abusivamente adibiti a cantina per la conservazione di vini e spumanti pregiati e non avevano requisiti igienico sanitari e strutturali. Inoltre i militari hanno accertato anche la carenza di idonee misure per la prevenzione della legionella e la mancanza di personale, con titolo abilitante di bagnino, per la vigilanza ai clienti della piscina facente parte della struttura ricettiva. Il valore dei locali sottoposti a chiusura ammonta a 70.000 euro.