NAS: ingenti sequestri nel settore ortofrutticolo

Il NAS di Padova è stato impegnato in alcuni controlli nel settore ortofrutticolo. In particolare, i Carabinieri veneti hanno ispezionato una ditta sita in provincia di Verona, ove hanno posto sotto sequestro amministrativo oltre 60 tonnellate di vegetali congelati.

I prodotti alimentari, custoditi per conto di un’altra ditta, risultavano essere importati e commercializzati in assenza:

– della registrazione sanitaria in qualità di azienda alimentare;

– del manuale di autocontrollo basato su criteri H.A.C.C.P.;

– delle procedure di tracciabilità/rintracciabilità;

Il valore complessivo degli alimenti oggetto del sequestro è di 150.000 euro.

Il NAS di Napoli, unitamente al personale della Polizia Municipale partenopea e agli operatori dell’ASL, ha effettuato una serie di controlli nel centro del capoluogo di regione campano.

In tale ambito, i militari hanno proceduto al sequestro amministrativo di una cella frigorifera, nonché di circa 2 tonnellate di prodotti ortofrutticoli e conserve vegetali, utilizzati all’interno di un’attività priva di titolo autorizzativo.

Il valore dell’attrezzatura sottoposta a sequestro ammonta a circa 10.000 euro, mentre quello dei prodotti ortofrutticoli e delle conserve vegetali è di circa 7.000.